“Vita da Cavie”, Kei Tome

Vita da Cavie Kei TomeVoto: **

La trama:

L’Istituto Scolastico Privato Soryo è una scuola per ragazzi dotati di intelligenza superiore in cui vigono regole molto restrittive, tra le quali il divieto assoluto per gli studenti – entrati a soli tre anni d’età – di uscire dall’area della scuola, pena l’applicazione di severe punizioni. La routine quotidiana è infranta dall’improvviso arrivo di una nuova studentessa, Kiriko, attorno alla quale si concentra la curiosità di tutti.Non si tratta però di un nuovo arrivo, bensì di un ritorno, eppure solo Maki sembra rendersene conto… Cosa si cela dietro la rispettabile facciata dell’Istituto Soryo?
Il giudizio:Vita da Cavie, manga apparso fugacemente su Kappa Magazine e ora ristampato bimestralmente nella collana Storie di Kappa, è un fumetto che mi ha attratto innanzitutto per l’autrice: Kei Tome ha al suo attivo una serie passata quasi inosservata ma che a mio parere era un gioiellino di disegno e sceneggiatura, ovvero Kurogane. Non un capolavoro, intendiamoci, ma un’opera meritevole di essere letta. Vita da Cavie dimostra fin dall’inizio di non avere niente in comune con la storia della bambola meccanica samurai, portando la vicenda ai giorni nostri (o al massimo in un futuro molto prossimo) e ambientandola in un misterioso istituto scolastico privato dove gli studenti sono educati per divenire i prossimi uomini forti del Giappone… ma non possono uscire, non hanno idea del loro passato e del mondo non conoscono niente altro che la scuola, i dormitori, i loro compagni. Uno spunto intrigante anche se non originalissimo, portato avanti con una narrazione piana e sicura, senza picchi particolari ma neanche senza cadute di tono. Non posso nascondere di aver provato una piccola delusione dalla lettura di questo primo volume, ma non posso neppure bocciare il fumetto, che mi ha comunque lasciato con la curiosità di leggere il seguito. Forse un thriller scolastico non era quello che mi aspettavo, comunque diciamo che il giudizio è in sospeso in attesa del secondo numero, che arriverà tra due mesi. Per il momento due salomoniche stelline… consiglio di comprarlo? Non lo so. Diciamo che consiglio di sfogliarlo in fumetteria, se attrae la vostra curiosità non fate certamente male a prenderlo, certo è che negli scaffali trovate anche molto di meglio.

Info:
Edizioni: Star Comics
Prezzo: € 4.20
Bimestrale, 192 pagg.
Solo in fumetteria

logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Kebabbari vs Alieni!

Kebabbari vs Alieni!

Alvaro è uno studente universitario. O almeno, tecnicamente potrebbe definirsi tale, ma la verità è che il suo libretto universitario giace pressochè intonso dentro un cassetto, chissà poi quale. Nella grande città ci sono troppe distrazioni per pensare allo studio. Troppe feste, troppe...

2 Comments

  1. greenwich 5 January 2008
    Rispondi

    toh, un altro aretino. Ce so pure io.

  2. Limerick 6 January 2008
    Rispondi

    Poi ti aggiungo ai contatti 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.