David Niall Wilson, Il Vangelo della Maddalena

Il Vangelo della Maddalenadi David Niall Wilson
Tit. orig.: This is my Blood
Casa ed.: Gargoyle Books
Genere: horror (?)
276 pagg., 16 €

Voto:

Il Vangelo della Maddalena è una rilettura degli episodi del Vangelo (appunto) visti da un’ottica molto particolare: quella di una creatura “del male”. La Maddalena, appunto, che in questa rivisitazione è sostanzialmente un vampiro creato da Lucifero per tentare Gesù Cristo ma che finisce per innamorarsi di lui e per trovare in lui la speranza di salvezza. L’opera è scritta quasi come un vero testo sacro, narrato dalla Maddalena in prima persona, e contiene brani di un ipotetico “Vangelo di Giuda” ad integrare la narrazione. Proprio Giuda è raccontato come il migliore degli Apostoli, forse l’unico a capire davvero il messaggio del Cristo, pronto a sacrificare la propria immagine per i secoli dei secoli pur di portare a compimento le profezie.

La trama del libro mi pareva intrigante. Mi sbagliavo. E’ una noia pazzesca, quindi non mi sembra il caso di sprecare altre parole a parlarne. Non compratelo, e se proprio la fantastoria della religione vi attira leggetevi il Codice da Vinci, almeno scorre bene!


Compralo online (se vuoi farti male): BOL
logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Un libro, un film, una serie tv

Un libro, un film, una serie tv

Per superare il blocco del blogger ho pensato che periodicamente potrei almeno scrivere qualcosa su quanto ho visto/letto e che mi è piaciuto nell'ultimo periodo. Solo due righe, niente di troppo approfondito ma almeno è un inizio! Partiamo con Cobra Kai, la cui quarta...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.