Black Sheep – Jonathan King (2007)

Ah, la Nuova Zelanda! Quasi tutti abbiamo imparato a conoscere i suoi splendidi paesaggi con i film del Signore degli Anelli, di Peter Jackson, ma sappiamo che più che da orchi, elfi e hobbit le sue verdissime colline sono popolate più che altro da… pecore. Eh si, ci sono 40 milioni di pecore in Nuova Zelanda. Animali placidi, anche un po’ stupidi… ma se un esperimento genetico le trasformasse in bestie fameliche assetate di sangue? Proprio da questo spunto parte lo stupidissimo film di Jonathan King, che prendendo spunto si da Peter Jackson, ma da quello degli esordi splatterosi, imbastisce una trama fatta di momenti esilaranti e sangue che scorre a fiumi. Un horror girato benissimo, con tanto di musica inquietante, stilemi registici azzeccati, momenti da brivido… se non fosse che l’assurdità di tutta la situazione fa veramente sbellicare dalle risate in più di un momento. La presa in giro dell’horror parte da Scream se vogliamo, e ha avuto grande presa sulle masse con i vari Scary Movie e cloni similari, ma qui siamo più dalle parti di Shaun of the Dead (in italiano orribilmente tradotto “L’alba dei morti dementi”), ovvero un omaggio sentito rivestito di sana ironia. Non per stomaci deboli perchè i momenti splatter non mancano, ma per il resto è un film consigliato a tutti coloro che amano anche non prendersi sul serio. Purtroppo la pellicola per ora sta circolando in Italia solo in versioni sottotitolate (molto bene) amatorialmente… chissà se uscirà mai un dvd ufficiale!

Godetevi il trailer!

logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Un libro, un film, una serie tv

Un libro, un film, una serie tv

Per superare il blocco del blogger ho pensato che periodicamente potrei almeno scrivere qualcosa su quanto ho visto/letto e che mi è piaciuto nell'ultimo periodo. Solo due righe, niente di troppo approfondito ma almeno è un inizio! Partiamo con Cobra Kai, la cui quarta...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.