Kull – Esule di Atlantide, Robert E. Howard

Ricomincia (per l’ennesima volta!) da 1 la rivista Urania Fantasy, e speriamo possa continuare con proposte di qualità come questo Kull di Valusia, opera del famosissimo creatore di Conan Robert Howard. Kull di Conan è un po’ l’antenato: i due condividono l’ambientazione (il nostro mondo in un’era ormai dimenticata), certe tematiche e un approccio decisamente nuovo al genere, quello che poi è stato chiamato Heroic Fantasy. Molte però sono anche le differenze, sia stilistiche che di contenuti…

La storia di Kull è quella di un gigante, un barbaro proveniente dalla decaduta Atlantide che riesce ad ergersi sul trono della nobile ma anch’essa superata Valusia. Attraverso vari racconti (non tutti pubblicati quando Howard era in vita), l’autore ci racconta diversi episodi della vita di Kull, alle prese con un mondo che non è il suo e con difficoltà dovute alla mancanza di fiducia dei suoi sudditi, agli intrighi di corte e quant’altro, con il sovrano che ritrova un po’ di serenità solo quando può ritirare fuori il suo spirito di barbaro, versando sangue con la sua poderosa ascia, ignorando le ferite con il sorriso sulle labbra.

Opera giovanile e in certo qual modo acerba, Kull mostra qualche caduta di tono quando l’azione si fa più viva, e non tutti i racconti contenuti nell’opera sono allo stesso livello, mostrando qualche incertezza e qualche errorino, come se l’autore avesse pensato a una trama e l’avesse poi cambiata, oppure se avesse ancora qualche indecisione sulla direzione da prendere. Howard è comunque già innovativo, grandioso nel descrivere lo straniamento, la decadenza, la possenza del barbaro consapevole comunque che non c’è salvezza in un mondo destinato al baratro. E’ proprio questo pessimismo, che poi emergerà anche in Conan, a rendere forse i racconti di Howard così affascinanti. Non è casuale l’amicizia (e il lungo rapporto epistolare) che l’autore ha intrattenuto per anni con l’altro maledetto dell’epoca, anch’egli morto giovane, HP Lovecraft. L’edizione Urania è ben fatta, comprendendo tutto il possibile e con redazionali di buon livello. La lettura è molto piacevole ed è sicuramente consigliata, anche visto il prezzo… resta il rimpianto di cosa avrebbe potuto scrivere Howard se non avesse abbandonato il personaggio, ma la lettura delle avventure di Conan è sicuramente un’ottima consolazione.

Info:

Kull – Esule di Atlantide
Urania Fantasy #1
4.50€
In edicola

logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Un libro, un film, una serie tv

Un libro, un film, una serie tv

Per superare il blocco del blogger ho pensato che periodicamente potrei almeno scrivere qualcosa su quanto ho visto/letto e che mi è piaciuto nell'ultimo periodo. Solo due righe, niente di troppo approfondito ma almeno è un inizio! Partiamo con Cobra Kai, la cui quarta...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.