Il Mistero della Pagine Perdute (John Turteltaub, 2007)

Il Mistero delle Pagine Perdute è il seguito del film del 2004 Il Mistero dei Templari, e come il suo predecessore è una pellicola fracassona di avventura e misteri, nella quale ritroviamo il cacciatore di tesori Ben Gates questa volta alla ricerca della mitica città di Cibola… e nel contempo della prova che gli consentirà di riabilitare un proprio antenato dall’infamante accusa di aver complottato per uccidere Lincoln.

Ben Gates è Nicholas Cage, e già questo potrebbe essere annoverato come primo punto a sfavore della pellicola. C’è da dire però che un ruolo come questo non richiede un’espressività da Oscar, e alla fin fine il protagonista non fa particolarmente brutta figura… lo aiuta anche il resto del cast di livello molto, molto alto. Helen Mirren, Harvey Keitel, Ed Harris, Jon Voight… non male per dei ruoli di contorno. E tutti sembrano divertirsi a dovere, come in parte si diverte lo spettatore, a patto ovviamente di spegnere il cervello prima di intraprendere la visione del film.

Esperienza personale: a un certo punto mi sono addormentato. Non che avessi particolarmente sonno, ma alcune parti centrali sono un po’ troppo noiose… Il film si riprende nel finale, decisamente più divertente, ma non posso fare a meno di chiedermi cosa sia successo in quei 5 minuti di “buio” per avere cambiato completamente le carte in tavola per uno dei personaggi. Mah!

Alla fine: pellicola decente per passare una serata. Ovviamente c’è di meglio, avete solo l’imbarazzo della scelta.

Voto:

/5

logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Un libro, un film, una serie tv

Un libro, un film, una serie tv

Per superare il blocco del blogger ho pensato che periodicamente potrei almeno scrivere qualcosa su quanto ho visto/letto e che mi è piaciuto nell'ultimo periodo. Solo due righe, niente di troppo approfondito ma almeno è un inizio! Partiamo con Cobra Kai, la cui quarta...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.