Differenze

In alto: una prostituta, una donna che orribilmente vende il suo corpo, una vergogna quotidiana da rimuovere dalle nostre strade.

In basso, un ministro della Repubblica.

logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Kebabbari vs Alieni!

Kebabbari vs Alieni!

Alvaro è uno studente universitario. O almeno, tecnicamente potrebbe definirsi tale, ma la verità è che il suo libretto universitario giace pressochè intonso dentro un cassetto, chissà poi quale. Nella grande città ci sono troppe distrazioni per pensare allo studio. Troppe feste, troppe...

5 Comments

  1. sciupacabron 29 September 2008
    Rispondi

    io me le tromberei tutteddue, la prostituta e quella finta perbenista della carfagna. Il bel paese delle contraddizioni, che spettacolo!politici che si drogano ma che vogliono far guerra a tutti i tipi di droghe…carcere per le prostitute e per i clienti, quando poi sono loro i primi a frequentare prostitute e trans..ma che vogliamo di piu’? Sai che dico? viva le prostitute!!!!

  2. Limerick 29 September 2008
    Rispondi

    Obbravo! Parliamo chiaro una volta per tutte!

  3. sciupacabron 29 September 2008
    Rispondi

    ..ma non si puo’ togliere sta storia delle parole di verifica? anche io per inserire un commento,tutte le volte devo scrivere ste cavolo di parole…aaaarghhh…

  4. Limerick 29 September 2008
    Rispondi

    Vai su personalizza -> impostazione -> commenti e metti no a "verifica parole per i commenti"

  5. Anonimo 2 October 2008
    Rispondi

    Bagascia!!!!!!!!!!!!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.