Acquisti in fiera!

Acquisti in fiera!

Fiera del disco di Arezzo, appuntamento immancabile per i vinilomani come me! Anche quest anno il motto è stato “poca spesa, massima resa”, e restando sotto il mio budget assegnato di 50€ mi sono portato a casa quattro bei dischi di qualità. Eccoli i miei bimbini! 🙂

Dall’alto a sinistra, procedendo in senso orario…

1- Dark Quarterer – The Etruscan Prophecy. Storico gruppo heavy metal italiano, i Dark Quarterer sono di Piombino e questo è il loro secondo disco, uscito nel 1989. L’originale varrebbe intorno ai 60-70€, io ho preso l’ottima ristampa della Comet Records a 10€… non male!

2- Alice Cooper – Love it to death. La zia Alice ci deliziava con pezzi del calibro di I’m Eighteen o Ballad of Dwight Fry… era il 1971! Purtroppo è la cover con la stampa “censurata”, in quella originale il ditino di Alice, uscendo fuori dal vestito, dava l’impressione che avesse il pisello di fuori. Oh, beh, per 10€…

3- W.A.S.P. – The Last Command. Sono in periodo di riscoperta dei WASP, e questo qui mi mancava su vinile! Pezzi come Wild Child e Blind in Texas giustificano da soli la spesa… di 5 € 😀 Era il 1985!

4- Ian Gillan Band – Live at The Budokan. Dulcis in fundo… Ian Gillan, il noto cantante dei Deep Purple “storici”, colto dal vivo in una esibizione con la “sua” band, nel 1977. I classici dei DP (Child in Time, Smoke on the Water…) e i migliori da solista. Doppio vinile a 20€… ci sta!

Ho comprato anche un paio di libri, ma su quelli riferirò in sede di recensione 🙂

logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Kebabbari vs Alieni!

Kebabbari vs Alieni!

Alvaro è uno studente universitario. O almeno, tecnicamente potrebbe definirsi tale, ma la verità è che il suo libretto universitario giace pressochè intonso dentro un cassetto, chissà poi quale. Nella grande città ci sono troppe distrazioni per pensare allo studio. Troppe feste, troppe...

1 Comment

  1. Rob 29 January 2009
    Rispondi

    o basta con questi vinili!! non lo sai che inquinano più degli mp3? 😀

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.