Semi-Pro (Kent Alterman, 2008)

Semi-Pro (Kent Alterman, 2008)

Will Ferrell!!! Agli adoratori del comico americano basteranno queste due parole per promuovere questo film a pieni voti. Will è ormai un mito, anche se in Italia resta sconosciuto ai più, e con Semi-Pro continua la sua tradizione di film sportivi, dopo quelli sul pattinaggio (Blades of Glory), sulla Nascar (Ricky Bobby), e sul calcio (Kicking and Screaming)… uno più scemo dell’altro. Se Blades of Glory è stato probabilmente il suo apice, con gag tra le più demenziali concepibili (e in effetti la storia della prima coppia solo maschile nella storia del pattinaggio su ghiaccio non poteva che produrre le peggio cose possibili… in senso buono!), qui Will (diretto dall’esordiente Alterman, più noto come produttore di successo) sceglie un registro più tranquillo, raccontando la storia dei Flint Tropics, franchigia ABA di scarsissimo successo che cerca di elevarsi fino in NBA grazie al suo vulcanico presidente/allenatore/giocatore/cantante/stuntman Jackie Moon… ovviamente Will Ferrell! Si fa un po’ sentire la mancanza degli usuali colleghi del frat pack (qui la spalla è Woody Harrelson), e a volte la demenzialità lascia spazio a momenti che virano sul dolce-amaro. Certo, quando può dare il meglio di sè Will è ancora immenso, i momenti di gioco sono ben costruiti e non mancano gag esilaranti… tipo quella della roulette russa, geniale. Il problema del film è però che alla fine pare una divertente commediola, senza quel cattivo gusto e quella stronzataggine che imperavano in Anchorman, Ricky Bobby e così via… insomma, un film carino, ma da Will ci si aspetta sempre di più!

logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Un libro, un film, una serie tv

Un libro, un film, una serie tv

Per superare il blocco del blogger ho pensato che periodicamente potrei almeno scrivere qualcosa su quanto ho visto/letto e che mi è piaciuto nell'ultimo periodo. Solo due righe, niente di troppo approfondito ma almeno è un inizio! Partiamo con Cobra Kai, la cui quarta...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.