Zombie Walk Arezzo!

Maggio ad Arezzo sarà il mese degli zombie! Eh si, perché con qualche amico folle quanto me ci siamo presi la briga di organizzare la prima Zombie Walk aretina.
L’8 maggio alle ore 14.30 un’orda di zombie (un’orda davvero, visto che nella pagina facebook dell’evento abbiamo superato i 400 iscritti!) invaderà il parcheggio Pietri, e da lì partiremo per una lenta, lentissima camminata zombesca per le vie del centro storico. Stiamo attenti a non far spaventare troppo i vecchietti, perché la zombie walk è un flash mob, ed ognuno sarà responsabile delle proprie azioni. I partecipanti dovranno provvedere a vestiti, trucco zombesco e… a procacciarsi cervelli lungo la strada.
Cliccate nella locandina dell’evento per accedere al blog della Zombie Walk!

Related posts

Il classificone dei personaggi del Trono di Spade dopo la seconda puntata dell’ottava stagione

Il classificone dei personaggi del Trono di Spade dopo la seconda puntata dell'ottava stagione

Avete già visto la seconda puntata dell'ottava stagione del Trono di Spade? Io ho appena concluso la visione, e mi sono reso conto di aver vissuto una sorta di deja-vu. Sono tornato indietro di circa tre anni, a quando gli episodi di Game of Thrones si succedevano monotoni, nell'attesa di...

Le novità più interessanti della settimana televisiva – 21/04/2019

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 21/04/2019

Buona Pasqua! Nell'uovo del Cumbrugliume, tante serie tv. Siete contenti? Novità succulente Solitamente snobbo e schifo le sitcom, ma devo dare atto alla BBC di averci almeno provato con Ghosts, su un gruppo di fantasmi che infesta una casa che sta per essere trasformata...

Quella sottile differenza tra satira, trolling e bullismo

Quella sottile differenza tra satira, trolling e bullismo

Visto che Juventus e Napoli mi interessano meno di zero, la storia più importante di questi giorni è sicuramente la fama che ha improvvisamente colpito la social media manager (o quantomeno la persona incaricata di occuparsi di facebook) dell'INPS, che assediata da miliardi di proteste...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.