Va a finire che voto Renzi

Sono sempre stato più a sinistra degli altri, e mi sono mantenuto sempre coerente nelle mie scelte. Da quando sono iscritto ad un partito (DS-PD) ho votato prima Luigi Berlinguer, la sinistra del partito, poi ho votato le mozioni ecologiste di Fulvia Bandoli, alle primarie PD sono stato eletto con A Sinistra per Veltroni (pessimo errore, ma le alternative?) ed infine ho supportato, prima con entusiasmo, poi un po’ meno, Ignazio Marino. Sin da quando si parla di primarie ho oscillato tra la tentazione di votare per Vendola e l’indecisione più completa. Negli ultimi giorni ho cercato di analizzare le alternative…
Bersani? Come persona tutto sommato non mi dispiace, ma rappresenta una soluzione di continuità, e la continuità è l’ultima cosa di cui la sinistra italiana ha bisogno. Bisogna smetterla di continuare a vivacchiare. E purtroppo votare Bersani significherebbe continuare a ritrovarsi intorno i vari D’Alema, Franceschini, Letta etc. etc. che hanno fatto il loro tempo. No.
Vendola? Prima lo consideravo un leader senza partito, ora non mi sembra neanche più tanto leader. E molte sue scelte degli ultimi mesi non mi sono piaciute.
Di Pietro? Che ci azzecca con la sinistra?
Beppe Grillo? Con tutto il rispetto per tanti giovani che ci credono e si impegnano, il Movimento di Beppe Grillo si avvicina sempre di più a una setta, e a me il culto del capo ha sempre fatto paura. Come mi fa paura il linguaggio di molti militanti che ormai prendono acriticamente per oro colato qualsiasi stronzata esca dalla bocca del comico genovese. E questo senza tener conto di tante sue posizioni populiste/di destra e delle troppe stronzate di stampo complottistico stile la Bio Wash Ball o l’AIDS che non esiste.
Resta Renzi… Renzi non mi piace molto. Condivido molti dei punti della sua campagna e la sua chiarezza su Beppe Grillo (effettivamente basterebbe un minimo di coraggio per farlo scomparire). Non condivido una sua certa reticenza su alleanze e delle prese di posizione soprattutto sull’economia, e anche lui spesso fa leva su certo populismo che non mi piace. Forse (forse) Bersani mi rappresenta di più. Sicuramente sono politicamente più vicino a Vendola. Ma quello che non mi piace è la demonizzazione di Renzi come piccolo Berlusconi. Cos’ha detto Renzi di più berlusconiano degli altri? Il PD è un partito che purtroppo ospita gente come Fioroni, e noi ci scandalizziamo perché Renzi va ad Arcore? Eppure abbiamo BISOGNO di novità. Di gente (più) pulita, coraggiosa, meno sputtanata. Ho creduto nel sogno del PD come partito nuovo, proiettato nel futuro, e invece abbiamo subito un immediato ritorno al passato. E allora tanto vale regalare voti al Movimento 5 Stelle.
Certo, mi piacerebbe che fosse sceso in campo con prospettive serie qualcuno di diverso. Un Chiamparino più giovane, un Civati con più carisma, una Serracchiani cresciuta… uno Zingaretti. Ma nessuno ha avuto il coraggio di tentare. 
E le campagne stampa “contro” mi fanno rabbia.
E allora va a finire che voto Renzi.
logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Kebabbari vs Alieni!

Kebabbari vs Alieni!

Alvaro è uno studente universitario. O almeno, tecnicamente potrebbe definirsi tale, ma la verità è che il suo libretto universitario giace pressochè intonso dentro un cassetto, chissà poi quale. Nella grande città ci sono troppe distrazioni per pensare allo studio. Troppe feste, troppe...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.