La Disney che compra Star Wars…

Notizia notiziona sconvolge l’ambiente nerd: la Disney acquista la Lucasfilm e annuncia svariati progetti legati all’universo di Star Wars, tra cui nuovi film (il primo nel 2015) e una serie, se non ho capito male, per Disney Channel.
Subito in rete scatta la rivolta: SKANDALO!!! NON POSSONO SVENDERE STAR WARS!!!11!!!1! HANNAH MONTANA SARA’ LA NUOVA PRINCIPESSA LEIA!!! VAFFANKULO DISNEY!!!
A me la gente sembra scema… Parlo direttamente a voi, nerd, geek, fan duri e puri della serie: ma ve lo ricordate chi è George Lucas? Si, Star Wars, L’Impero colpisce ancora, Il ritorno dello Jedi. E anche lì c’erano gli ewoks! Ma Lucas è quello che ha spinto per introdurre Jar Jar Binks, quello che ha fatto la seconda, merdosissima trilogia, che ha fatto uscire ottordicimila libri, serie animate, fumetti, costumi di carnevale, gadget, action figures, pupazzetti, figurine, edizioni limitate, riedizioni, 3d, 4d, odorama, card, ciondoli, ninnoli, videogiochi, spade laser e vibratori a forma di Darth Vader (ok, forse quello non era merchandise ufficiale)
E VOI AVETE PAURA CHE LA DISNEY POSSA “SVENDERE” L’UNIVERSO DI STAR WARS???
Sono le stesse cose che si dicevano quando la Disney comprò la Marvel. E ora le stesse persone che tremavano temendo un crossover tra i Duck Tales e gli X Men (che detto tra noi sarebbe una figata) sono lì a sbavare su The Avengers o sul nuovo Iron Man.
Io sono CONTENTISSIMO che George Lucas abbia venduto i diritti su Star Wars, e spero che NON CI METTA PIU’ LE MANI. Un nuovo film di Star Wars in mano a un regista decente potrebbe essere un capolavoro, o quantomeno un ottimo film di action senza pretese di autorialità in stile Pirati dei Caraibi! Il massimo che può fare George Lucas oggi è La Vendetta dei Sith, e anche quello è stato un mezzo miracolo. Largo ai giovani, e speriamo che Lucas (che resta come creative consultant) ci metta le mani meno possibile.

Related posts

Di statue, proteste e #blacklivesmatter

Di statue, proteste e #blacklivesmatter

Quando qualche giorno fa i movimenti di protesta del Black Lives Matter hanno cominciato in tutto il mondo ad abbattere o deturpare statue, molti commentatori hanno condannato la cosa citando i Talebani che nel marzo del 2001 distrussero i due giganteschi Buddha di Bamiyan, patrimonio...

Cose belle a inizio Maggio

Cose belle a inizio Maggio

Ve l'avevo detto che sarei tornato a scrivere anche qui, è inutile che facciate quella faccia stupìta (con l'accento sulla I) e pensiate "così presto?". Visto che la quarantena è finita, il lavoro è ricominciato e il tempo improvvisamente non esiste più, non ho voglia di cimentarmi in...

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 16/09/2019

Rieccoci qui col consueto appuntamento del lunedì col Cumbrugliume, per scoprire tutte le novità più interessanti (e non) che potreste cominciare a guardare questa settimana! Novità succulente Per l'unica novità della settimana nei network tradizionali dovete volare in...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.