I 20 film più attesi del 2013 – parte II

I 20 film più attesi del 2013 – parte II

Continua la classifica dei 20 film più attesi al cinema per il 2013. Vi siete persi la prima parte con le posizioni dalla 20 alla 11? Basta che andiate un post indietro… o che clicchiate qui. O se non avete voglia di leggere… breve riepilogo!

20- LO HOBBIT 2
19- I CROODS
18- FROZEN
17- IL GRANDE GATSBY
16- SPRING BREAKERS
15- PACIFIC RIM
14- DIE HARD 5
13- LE STREGHE DI SALEM
12- LOOPER
11- SIN CITY 2

Per le posizioni dalla 10 alla 1… cliccate qui sotto!

10- THE MASTER – di Paul Thomas Anderson

Attesa finita, nel senso che il film è uscito oggi. Si preannuncia come una pellicola potente e controversa, con un cast non composto da nomi di grandissimo richiamo (Joaquim Phoenix, Philip Seymour Hoffman, amy Adams) ma di livello straordinario. E’ la storia di un uomo caduto tra le grinfie di una setta alla Scientology, ampiamente sfruttata come fonte di ispirazione (negativa, of course), ma soprattutto è il percorso di cieca ricerca di una redenzione, da uno dei registi di maggior talento degli ultimi anni, che torna al cinema dopo 6 anni da Il Petroliere, un altro film con una prova d’attore incredibile.
9- IL GRANDE E POTENTE OZ – di Sam Raimi
Sam Raimi alle prese con la sua storia più folle e visionaria… e non è poco se pensate a Evil Dead, ovviamente l’Armata delle Tenebre, la trilogia di Spiderman e il geniale divertissement Drag me to Hell. Il Grande e Potente Oz (da noi a marzo), oltre ovviamente ad essere un prequel del Mago di Oz, ci immergerà (in 3d ovviamente, non c’è bisogno neanche di specificarlo) in un mondo bizzarro, coloratissimo e fantasioso, insieme al protagonista James Franco, alle tre streghe fiche Mila Kunis (soprattutto!), Michelle Williams e Rachel Weisz, e all’ovvia comparsata di Bruce Campbell. Non vedo l’ora!
8 – THE LONE RANGER – di Gore Verbinski

Le avventure del Cavaliere Solitario, con Johnny Depp (e ovviamente Helena Bonham-Carter! Ma il Cavaliere Solitario è Armie Hammer!) diretto da Gore Verbinski, nella speranza di replicare il successo dei Pirati dei Caraibi con la qualità di Rango! Uno strano mix di western, avventura, atmosfere dark e azione, ancora sotto l’egida Disney. Sta passando un po’ sotto silenzio, ma potrebbe essere una delle sorprese dell’anno… anche se uscirà a luglio!

7 – STAR TREK – INTO DARKNESS – di JJ Abrams

Se un merito va riconosciuto a J.J. Abrams, che alterna successi alla Lost a flop colossali come Alcatraz o a delusioni come Cloverfield, è di essere riuscito nella difficilissima missione di rilanciare una serie che rischiava di finire del dimenticatoio dei classici, come Star Trek. Rilanciato al cinema, con un film spettacolare, che ha avuto un forte successo al botteghino e che allo stesso tempo non ha tradito le fondamenta della serie. Niente di troppo originale, ma Abrams ha capito che per rinnovarsi con successo il mondo di Roddenberry doveva in qualche modo ibridarsi con il meglio della serie rivale per eccellenza, Star Wars… il risultato è stato ottimo. E francamente questo secondo capitolo promette ancora meglio. Anche se dalla locandina non si capisce di che film possa trattarsi… e la cosa è probabilmente voluta 🙂 A giugno da noi!

6 – WORLD WAR Z – di Marc Forster

Un colossal con gli zombie, voluto fortemente da Brad Pitt (o forse da suo figlio!) e tratto dai romanzi di Max Brooks… poco importa che la regia sia di Marc Forster, a volte anche piuttosto bravo (Neverland, Stranger Than Fiction, Stay…), ma che dopo il flop del suo 007 Quantum of Solace sembrava sparito dal giro che conta. Poco importa delle voci non propriamente esaltanti che sono circolate negli ultimi mesi e che parlavano di materiale scarso come quantità e come qualità… ci sono gli zombie, c’è lo star power di Brad Pitt, c’è una storia solida dietro. Non posso non aspettarlo con ansia! Da noi a giugno!

5- ONLY GOD FORGIVES – di Nicholas Winding Refn

Nicholas Winding Refn di nuovo insieme a Ryan Gosling dopo il capolavoro Drive, in un film ambientato in Thailandia tra scuola di thai-boxe e cartelli della droga. Refn ha descritto il film come una fiaba narrata nello stesso linguaggio di Drive, un thriller prodotto come un western e ambientato nel lontano oriente. Gosling ha detto che era la sceneggiatura più bizzarra che avesse mai letto, e che girandola la storia è diventata ancor più strana. Non vedo l’ora. Probabilmente a fine maggio da noi.

4- ELYSIUM – di Neil Blomkamp

Dopo il successo a sorpresa di District 9 Neil Blomkamp alla prova dell’alto budget… un film con un cast importante (oltre al “suo” Sharlto Copley ci sono Matt Damon – pelatissimo – e Jodie Foster) e una storia che non rinuncia ai temi sociali ma che punta anche sul lato spettacolare di un futuro distopico, con una Terra sovrappopolata divisa tra l’opulenza dei ricchissimi nell’Elysium ed il resto della popolazione ammassata che lotta per sopravvivere. Negli USA esce ad agosto, da noi probabilmente a settembre.

3- LA FINE DEL MONDO – di Edgar Wright

Un filmettino più piccolo di molti dei precedenti… ma aspettate un secondo. Ci sono Simon Pegg e Nick Frost, anche sceneggiatori, diretti dallo stesso dei capolavori Shaun of the Dead e del sottovalutatissimo Hot Fuzz (oltre a Scott Pilgrim vs. the world!), in una storia che li vedrà alle prese con… no, non la fine del mondo, ma il pub omonimo, per un Epic Pub Crawl che cinque amici d’infanzia tentano di ripetere dopo vent’anni. La trilogia dei pub si conclude così, mi aspetto una pellicola divertentissima ed allo stesso tempo semi amara, dal trio che ci ha regalato i film di genere più spassosi e fedeli ai dettami del classicismo degli ultimi anni. C’è da aspettare settembre.

2- DJANGO UNCHAINED – di Quentin Tarantino

Il Cumbrugliume vi regala anche un wallpaper niente male!

Quentin Tarantino alla prese con un altro finto remake di una pellicola italiana… questa volta tocca a Django, con Franco Nero che non poteva esimersi da una particina. Ovviamente non c’entrerà niente con il capolavoro di Sergio Corbucci, ma vedere Tarantino alle prese con un western, con attori come Christoph Waltz, Leonardo DiCaprio, Jamie Foxx e Samuel L.Jackson… beh, basta e avanza. L’attesa è poca, esce tra due settimane, a fine gennaio. C’è da meravigliarsi che non sia al primo posto, vero?

1- ANCHORMAN – LA LEGGENDA CONTINUA

Anchorman è il film più stupidamente spassoso della storia. Finalmente a dicembre 2013 uscirà il seguito, con lo stesso mitico cast. Will Ferrell, Steve Carell, Paul Rudd, David Koechner, Christina Applegate… sperando che faccia qualche apparizione anche lo staff del tg in lingua spagnola!

Se condividete le mie scelte, o state pensando “come cazzo ha fatto a lasciar fuori questo sicuro capolavoro?”… beh, fatemelo sapere nei commenti!

logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Un libro, un film, una serie tv

Un libro, un film, una serie tv

Per superare il blocco del blogger ho pensato che periodicamente potrei almeno scrivere qualcosa su quanto ho visto/letto e che mi è piaciuto nell'ultimo periodo. Solo due righe, niente di troppo approfondito ma almeno è un inizio! Partiamo con Cobra Kai, la cui quarta...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.