E adesso è ancora più facile!

E adesso è ancora più facile!

Ieri ho spiegato ai miei 15 lettori che era facile. Ma non bisogna preoccuparsi, oggi è ANCORA PIU’ FACILE, ce la può fare persino Bersani (basta che non dia retta a Letta!).
E’ chiaro anche ai più idioti: Berlusconi cerca di spingere Bersani all’abbraccio mortale dell’inciucio. Anche Grillo un po’ ci spera, perché è ovvio, se il PD cercherà i voti del PDL per ottenere la fiducia allora Grillo avrà avuto ragione, e la prossima volta lo voterò anche io. Il PD scomparirà dalla scena politica avendo perduto tutta la sua credibilità. Bisogna essere chiari, dire che Abberluscone deve essere ELIMINATO DALLA SCENA POLITICA (e possibilmente messo in galera – se non per mafia o sesso con minori almeno per circonvenzione d’incapaci – vedi lettera IMU) e che con lui o con chi l’ha appoggiato non sono possibili accordi, né ora né mai.
Il piano di Grillo deve essere messo allo scoperto. Si dica con chiarezza, proponiamo un governo di minoranza con il seguente programma:
– reintegrazione falso in bilancio e riforma della giustizia;
– dimezzamento del numero dei parlamentari;
– dimezzamento delle diarie;
– nuova legge elettorale;
– eliminazione enti inutili;
– incentivi alle fonti rinnovabili e disincentivi per chi inquina;
– internet veloce disponibile in tutta Italia a prezzi più competitivi;
– maggior partecipazione dei cittadini alla politica a tutti i livelli;
– elezione del nuovo Presidente della Repubblica che deve essere persona pulita e possibilmente proveniente dalla società civile (magari meno rincoglionito di Dario Fo, eh?).
Basta. Poi si torna a votare senza inciuci. 
Sono tutti punti su cui il M5S ha fatto campagna elettorale e che non può non accettare. Ma è chiaro, per avere questo deve votare la fiducia a un governo Bersani. Se non lo farà se ne dovrà prendere la responsabilità, e allora si torni a votare subito, a Maggio (ovviamente senza Bersani e vecchiume vario), e finalmente il PD potrà dire con autorevolezza ai cittadini che il M5S aveva l’occasione per cambiare tutto ma non ha voluto, perché al M5S non interessa il bene dell’Italia ma solo la sterile distruzione dello status quo.
logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Kebabbari vs Alieni!

Kebabbari vs Alieni!

Alvaro è uno studente universitario. O almeno, tecnicamente potrebbe definirsi tale, ma la verità è che il suo libretto universitario giace pressochè intonso dentro un cassetto, chissà poi quale. Nella grande città ci sono troppe distrazioni per pensare allo studio. Troppe feste, troppe...

1 Comment

  1. Rob 28 February 2013
    Rispondi

    Dubito che il PD, questo PD, abbia la scaltrezza per forzare la mano al M5S. Ma spero vivamente che lo facciano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.