The Grand Astoria – Punkadelia Supreme

The Grand Astoria – Punkadelia Supreme

La cosa bella dello scaric acquistare dischi a caso è che a volte si trova della roba assurda che ti fa dire “e questi da dove spuntano?”. Quando ho visto titolo del disco e copertina mi sono detto “devo averli”, poi li ho lasciati qualche tempo a macerare nell’hard disk, finché la funzione random del lettore non ha sputato fuori Space Orchid vs Massive Drumkit. E questi?

Tre minuti di psichedelia più o meno soft che fanno da intro a due minuti di follia acida alla Spiritual Beggars. Non potevo non ascoltarmi il resto dell’album! E scoprire con gioia che tutto il disco è fresco, sorprendente, un esaltante mix di stoner, psichedelia, metal, punk e chi più ne ha più ne metta.
La band è russa, fondata nel 2009 dal cantante, chitarrista e multistrumentista Kamille Sharapodinov e dall’altro chitarrista Igor Suvarov, che forti dell’esperienza maturata in molte altre band hanno fatto uscire dopo pochi mesi il debutto “I”, seguito da “II” nel 2010 e da “Omnipresence” nel 2011. Diversi tour europei (ma in Italia no?) hanno fatto crescere la considerazione del gruppo che lo scorso anno ha fatto uscire Punkadelia Supreme, la loro prova più matura, che valorizza i punti di forza dei componenti e dimostra che oltre alla follia c’è anche un songwriting di gran classe.
Trovo solo un paio di difetti nel disco: innanzitutto è un tantino lungo, c’è qualche filler che poteva forse essere tagliato. Inoltre il cantato quasi punk…. non mi convince troppo. E c’è da dire che probabilmente anche la band lo sa, visto che molti pezzi (come quello sopra) sono strumentali.
Credo che prossimamente sentirete parlare dei The Grand Astoria… si meritano il successo! Non ho scritto la top 5 dei miei dischi preferiti dell’anno, ma loro sono sicuramente alla posizione 2 o 3!
Voto: **** 1/2
logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Kebabbari vs Alieni!

Kebabbari vs Alieni!

Alvaro è uno studente universitario. O almeno, tecnicamente potrebbe definirsi tale, ma la verità è che il suo libretto universitario giace pressochè intonso dentro un cassetto, chissà poi quale. Nella grande città ci sono troppe distrazioni per pensare allo studio. Troppe feste, troppe...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.