Mamma li vikinghi!

Mamma li vikinghi!

La prima serie televisiva prodotta da History Channel è stata una della sorprese dello scorso anno. La storia romanzata di Ragnarr Lotbrok, leggendario condottiero vichingo, delle sue razzie nelle coste inglesi e della sua burrascosa vita familiare è narrata con senso dello spettacolo, realismo nella messa in scena e la giusta dose di suspance e magia.
La seconda serie, iniziata circa un mese fa, è… ancora meglio. Messe da parte alcune ingenuità, gli attori sono ancora più in parte, i caratteri dei personaggi si delineano sempre meglio, la serie si è fatta… più seria, e meno “guilty pleasure”. L’ambientazione si è ampliata, la regia è migliorata, la storia va avanti, diventa più intricata ed appassionante. Questi vichinghi, rudi e leali e non così “barbari” come appaiono, mi stanno piacendo sempre di più.
Una terza stagione è stata già annunciata per il 2015, così come lo sbarco in Italia, che avverrà a Maggio su Rai4!
P.S. Si, ci sono le tette anche qui!
logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Un libro, un film, una serie tv

Un libro, un film, una serie tv

Per superare il blocco del blogger ho pensato che periodicamente potrei almeno scrivere qualcosa su quanto ho visto/letto e che mi è piaciuto nell'ultimo periodo. Solo due righe, niente di troppo approfondito ma almeno è un inizio! Partiamo con Cobra Kai, la cui quarta...

2 Comments

  1. Marco Goi 26 March 2014
    Rispondi

    la prima stagione mi era piaciuta molto.
    questa seconda non è male, però non sono ancora riuscito a inquadrarla del tutto. ci sono stati troppi salti temporali.
    comunque vediamo come procede…

  2. michele 27 March 2014
    Rispondi

    La seconda serie mi sembra meglio scritta e recitata, per adesso… comunque una bella sorpresa!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.