La classificona degli YATTAROBOT!

La classificona degli YATTAROBOT!

Da bravo vecchietto ogni tanto mi prendono i trip su quanto erano belli i cartoni animati della mia infanzia rispetto a quelli brutti e stupidi di oggi. I vecchi cartoni mi hanno insegnato a catturare uno squalo balena con una canna di bamboo e uno spago (Sanpei), a molestare sessualmente le ragazze per guardare le loro mutandine (Gigi la Trottola, Dragonball), e a fare esplodere i miei nemici toccando i loro tsubo (Ken il Guerriero). Un’infanzia assolutamente non sprecata.
Uno dei cartoni preferiti della mia infanzia era Yattaman, la più famosa tra le Timebokan series. Anche Yattaman mi ha insegnato molto… per esempio che i cattivi (il trio Drombo!) sono molto più simpatici dei buoni, talmente anonimi da essere rinominati Yatta1 e Yatta2. BUUUU!! VIVA IL TRIO DROMBO E VIVA MISS DRONIO!!!
mi sta simpatica persino in versione cosplay, guarda!
Se i buoni si salvavano era solo per il cazzutissimo Yattarobot che li accompagnava. E che non ho mai capito bene in base a che cosa veniva scelto. Forse facevano a caso, boh. Ogni volta che guardavo le puntate mi trovavo a pensare “io avrei scelto lo YattaPellicano, o lo YattaPanda!”, e invece nulla, c’era quasi sempre lo YattaCane, che a me sembrava un po’ triste e mezzasega. Ma non perdiamo tempo in ciance: ecco la mia classifica degli Yattarobot!|
12- YATTASQUALO
Ultimo in classifica il povero YattaSqualo, che ha la principale pecca di essere stato creato per il remake animato del 2008. Ha anche gli occhioni tristi, come a dire “ma cosa mi hanno inventato a fare?”. Povero lui!
11- YATTATALPA
Anche la YattaTalpa è stata creata per il remake del 2008, ma quantomeno ha un design molto più old-style. Più simpatico, ecco! I trivelloni poi mi affascinano… non abbastanza però da farla entrare nella top 10!
10- YATTAPESCE
Lo Yattapesce era l’unico a poter essere pilotato dall’interno come un normale robot gigante. Ma io ero affezionato alle maniglione degli altri, e i robot sottomarini mi hanno dato sempre l’idea di essere un po’ sfigatelli. La cosa migliore del pesciolone (una rana pescatrice) erano i pesciolini trombettieri che introducevano i mini robot!
9- YATTABULL
Gia’ i bulldog sono cani orribili, figuriamoci questo che aveva pure la stranezza del culo enormemente più alto della testa! Non ho mai capito perché. PErò era bello perché fumava la pipa!
8- YATTACAMPIONE
Campione di cosa, non si capisce. Lo YattaYokozuna dovrebbe essere una specie di lottatore di sumo in forma di canguro, ma finisce per sembrare una versione venuta male del molto più simpatico YattaDoiler! I mini robot erano introdotti da un gatto in kimono.
7- YATTADRAGO
Anche lui introdotto nella nuova serie del 2008, ma vince perché è figo. Dai. Sembra il drago delle sette sfere col cappellino di Yattaman. Arriva solo nelle situazioni di estremo pericolo, a salvare il culo a tutti. Continuo comunque a fare il tifo per Miss Dronio 😉
6- YATTACAN
Lo Yattarobot originale, una via di mezzo tra un cagnolone e un camion dei pompieri, per nessun altro motivo che i giapponesi sono pazzi. Era bello… però era onnipresente, insomma, io volevo gli altri, gli yattarobot più underground! Per questo si mette a metà classifica 🙂
5- YATTADOILER
Un dinosauro giallo, con gli occhialoni da sfigato (oggi si direbbe nerd), il corpo che era un barile e una cupola dove alloggiavano Yatta1 e Yatta2. Che bestia sarebbe? E poi perché Doiler? Non l’ho mai capito. Però adoravo la sua espressione che mi ricordava quella del mio personaggio Disney preferito, Pippo 😉
4- YATTAKING

La versione cresciutona dello Yattacan, arrivata dopo la sua distruzione da parte del Trio Drombo. Rappresenta un po’ la disfatta dei miei beniamini, sigh (lacrimuccia).
3- YATTAPELLICANO
Andava sia per terra che per cielo, e già questo mi bastava. Il suo tonico era una specie di pesce gatto, e ad annunciare i minirobot erano tre uccelli che usavano il becco come tromba. E’ sempre stato tra i miei preferiti fin dalle prime puntate… 🙂
2- YATTAPANDA
Aveva le spallone da giocatore di football americano e portava sulle spalle il figlioletto, BabyPanda. Guardate come erano teneri insieme!
1- YATTAELEFANTE

Lo Yattarobot definitivo! Poteva andare anche nello spazio, e trasportare ben 4 suoi colleghi: YattaBull, YattaPanda, YattaDoiler e YattaCampione! E poi aveva una bella espressione paciosa e rilassata, come di uno estremamente sicuro di sé 😛

Comunque la verità è che si guardava Yattaman aspettando che Miss Dronio rimanesse a tette di fuori, ecco.

logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Un libro, un film, una serie tv

Un libro, un film, una serie tv

Per superare il blocco del blogger ho pensato che periodicamente potrei almeno scrivere qualcosa su quanto ho visto/letto e che mi è piaciuto nell'ultimo periodo. Solo due righe, niente di troppo approfondito ma almeno è un inizio! Partiamo con Cobra Kai, la cui quarta...

2 Comments

  1. James Ford 11 June 2014
    Rispondi

    Che viaggio nei ricordi!
    Comunque a me Yattabul piaceva! 🙂

    • michele 11 June 2014
      Rispondi

      Dai di cane ce n'era già uno, e con il culo ad altezza normale 😉

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.