La top 10 dei personaggi della quarta stagione di Game of Thrones!

La top 10 dei personaggi della quarta stagione di Game of Thrones!

E’ naturale che in questo periodo tutti quanti parlino di Game of Thrones. Si è appena conclusa la quarta stagione (recensione tra pochi giorni, ma SPOILER: è stata la migliore finora!), con colpi di scena a non finire e una trama che si va via via discostando sempre di più da quella dei libri. Ognuno ha una propria opinione sul personaggio preferito: c’è chi adora Jon Snow, chi si tromberebbe volentieri Daenerys, chi vorrebbe essere difeso da Brienne. Ovviamente tutti concordano sul primo posto in classifica (sennò non c’hanno capito proprio un cazzo), ma sulle altre posizioni si poteva discutere. Finora. Perché il Cumbrugliume vi dona la classifica definitiva ed ufficiale dei personaggi della quarta stagione di Game of Thrones!
10 – JON SNOW

Diciamo la verità, per lui ci si aspettava una posizione più alta in classifica. Per il suo coraggio, il senso dell’onore, il suo ergersi ad ultimo (e quasi unico) baluardo tra la civiltà e la devastazione che viene dal nord. Ma nonostante tutto questo è precipitato in basso, perché di Jon Snow nella quarta stagione ricorderemo solamente che… SAINASEGA TE, GION SNO’!
9- JAIME LANNISTER

Nella quarta stagione il fratellone si è redento, ed è diventato un personaggione. Onore e amore per la famiglia… beh, forse un po’ troppo amore per la famiglia. Comunque tra i Lannister è sicuramente il più umano!

8- DITOCORTO

Ditocorto è un furbone. Le sue manovre dimostrano sempre più come lui sia uno dei migliori nel gioco del trono. Partito da lontanissimo, è arrivato dove è arrivato. Ed in più ha fatto fuori quel cazzo di personaggio inutile della zia di Sansa. La nipote è molto più fica.

7- SAMWELL TARLY

Il ciccione è uno di quegli underdog ai quali non daresti due lire, ma poi alla fine vi sorprendono. Ha fatto fuori un estraneo e ha baciato Gilly. La rivincita dei nerds!

6- LA VIPERA ROSSA DI DORNE

tutta la notte coca e mignotte!

Il personaggio che ci ha fatto vedere più fica in tutta la serie! Grazie Oberyn!

5- IL MAESTRO AEMON

Hai capito il vecchietto? Ok, ha rinunciato a sesso, potere, denaro ed a qualsiasi altra cosa di minimamente divertente ci sia nel mondo, però intanto è arrivato a cento anni ed ancora è uno dei personaggi più lucidi di Westeros. Sta a vedere che è vero che i vizi fanno male :-O

4- ARYA STARK

In tutta la famiglia Stark nessuno ha le palle di Arya. Valar morghulis!

3- RAMSAY SNOW

Faccio outing: nei libri il personaggio di Ramsay Snow (ora Bolton!) non mi piace molto, non l’ho trovato così affascinante da rimanermi davvero impresso. Nella serie invece… wow! Sarà forse l’attore chiamato ad interpretarlo (Iwan Rheon), ma Ramsay da davvero l’idea di essere un pericoloso, lucidissimo pazzo psicopatico con un piano. Da brividi!

2- TYWIN LANNISTER

Va bene tutto, si può essere buoni, cattivi, furbi, innamorati, fan degli Stark, dei Targaryen, persino dei Greyjoy! Ma alla fine del salmo tutti noi vogliamo essere governati da una persona in gamba che sappia reggere le redini dello stato, e allora VOTA TYWIN LANNISTER PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA! (Ah no, è  morto cagando. Sfiga.)

1- TYRION LANNISTER

C’è poco da fare, non si può non amare il nano.

FUORI CLASSIFICA – HODOR

Hodor hodor hodor hodor. Hodor hodor. Hodor hodor hodor hodor hodor hodor, hodor, hodor. Hodor! Hodor hodor hodor hodor, hodor: hodor hodor hodor.

logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Un libro, un film, una serie tv

Un libro, un film, una serie tv

Per superare il blocco del blogger ho pensato che periodicamente potrei almeno scrivere qualcosa su quanto ho visto/letto e che mi è piaciuto nell'ultimo periodo. Solo due righe, niente di troppo approfondito ma almeno è un inizio! Partiamo con Cobra Kai, la cui quarta...

8 Comments

  1. James Ford 18 June 2014
    Rispondi

    Oberyn meritava una posizione più alta. Direi quasi appena dietro il mitico Tyrion.

    • michele 19 June 2014
      Rispondi

      L'avrei messo terzo, ma è morto troppo da coglione 😀

  2. Marco Goi 19 June 2014
    Rispondi

    tyrion ovvio number 1!
    jon snow invece non lo metterei manco nella top 100…
    qualche bella figliola in più però ci stava 😉

    • michele 19 June 2014
      Rispondi

      Diciamo la verità: in Game of Thrones le belle figliole sono solo una piacevole distrazione 🙂 L'unica è Daenerys, ma mi sta sui coglioni…

  3. Arym 19 June 2014
    Rispondi

    Accipicchia che lista! Un po' atipica, ma mi piace! Ser TYRION LANNISTER è il miglior personaggio di tutta quanta la serie!

    • michele 19 June 2014
      Rispondi

      Prossimamente la lista dei personaggi minori sarà ancora più atipica 🙂

  4. Ester Moidil 22 June 2014
    Rispondi

    Anch'io alla vipera avrei dato qualche posizione in più…
    Senti, posso approffittarne per chiederti un consiglio? Sono una non lettrice che ad ogni season finale si ripromette di iniziare a leggere… ma se volessi attaccare i romanzi grossomodo da dove finisce la stagione (so che il cronologico non è fedele), da quale titolo dovrei iniziare?

    • michele 22 June 2014
      Rispondi

      Allora… diciamo che siamo arrivati sostanzialmente alla fine del terzo libro originale (A Storm of Swords), che sarebbe il settimo libro dell'edizione italiana (Il Portale delle Tenebre, poi raccolto ne Il Trono di Spade 3: Tempesta di Spade). Il problema è che il romanzo si chiude con un colpo di scena esagerato che nella serie tv non è ancora stato mostrato. Quindi se fossi in te ripartirei proprio dall'inizio de Il Portale delle Tenebre… tenendo conto che la serie tv NON E' IDENTICA ai libri…

      Ricapitolando: l'ideale sarebbe ripartire dal primo libro, possibilmente in versione inglese (la lingua usata da Martin non è semplicissima ma è abbordabile). Altrimenti potresti cercarti la vecchia edizione de Il Portale delle Tenebre o partire da circa due terzi della nuova 😀

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.