Frozen mi ha lasciato un po’ freddino…

Frozen mi ha lasciato un po’ freddino…

Trattandosi di un cartone animato Disney, questa recensione assumerà la forma di una canzone cantata da Violetta.

La Principessa Elsa è nata coi poteri,
tutto quello che tocca si trasforma in ghiaccio,
non può giocar con Anna che è sempre triste è sola,
non ha amici e da Elsa non ha neanche un abbraccio.

Non può dire la verità, di avere la magia,
nasconde le sue mani dentro spessi guanti,
ma anni son passati dalla morte del Re,
deve essere incoronata, davanti a tutti quanti!

Anna è felice, ballerà, troverà l’amore!
Un principe bello, alto e tutto per lei!
Sarà gentile, onesto, sensibile,
e senza neanche essere gay!

Ecco, dalle isole, lo splendido Hans,
è tutto ciò che Anna ha sempre sognato!
Bastano poche ore, un bacio, uno sguardo,
ed il matrimonio è subito organizzato!

Ma Elsa non vuole, è fredda, è di ghiaccio,
Anna non capisce, perché glielo nega?
Elsa si arrabbia, non riesce a controllarsi,
tutto diventa freddo. “La regina è una strega!”


Ritornello:

Anna si getta nell’avventura, 
vuol salvare Elsa, sa che lei è buona,
Con Olaf il pupazzo e Kristoff il goffo
salverà il regno,
sconfiggerà il gaglioffo!

Ma com’è questo film, vi chiederete,
è bello o no, è almeno divertente?
Quante domande, amico lettore,
risponderò presto, non essere impaziente!

Innanzitutto, una cosa deve esser chiara,
non so se avete capito, ma questo è l’andazzo,
Frozen è pieno, strapieno di canzoni,
ed io alla prima già mi ero rotto il cazzo.




Ritornello


Detto questo, il film è carino,
soprattutto mi piacciono molti personaggi,
le due sorelle, ad esempio, son proprio carine,
non mi permetterei di tirare loro ortaggi.


Personaggi femminili forti, 
non le solite smorfiosette!
E tralaltro quando Elsa si sfoga
pare avere anche un bel paio di tette.


Anche Kristoff è simpatico, la renna mi piace,
il pupazzo Olaf  invece viene a noia presto,
hanno voluto inserire una macchietta
il risultato è piuttosto mesto.


Or siamo alla fine,
vi è piaciuto il pezzo?
Devo dare un voto al film…
diciamo sette e mezzo!






Voto: *** 1/2
logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Un libro, un film, una serie tv

Un libro, un film, una serie tv

Per superare il blocco del blogger ho pensato che periodicamente potrei almeno scrivere qualcosa su quanto ho visto/letto e che mi è piaciuto nell'ultimo periodo. Solo due righe, niente di troppo approfondito ma almeno è un inizio! Partiamo con Cobra Kai, la cui quarta...

5 Comments

  1. La firma cangiante 3 September 2014
    Rispondi

    Mi è piaciuto più il tuo post del film, sembra che l'abbiano apprezzato in molti, a me ha lasciato un po' freddino, in più non avevo neanche notato le tette di Elsa 🙂

    • michele 4 September 2014
      Rispondi

      Alla fine non è male, però la Disney ha fatto di meglio, anche negli ultimissimi anni!

  2. Marco Goi 4 September 2014
    Rispondi

    a me è piaciuto parecchio.
    e sì che io odio la disney e i musical…

    • La firma cangiante 4 September 2014
      Rispondi

      Oh Marco, mi sorprendi! 🙂

    • michele 4 September 2014
      Rispondi

      Un pochino sorprendi anche me 😀 Rapunzel e Ralph Spaccatutto erano entrambi superiori, a mio parere 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.