Novità dalle sale: 04/12/2014 – Piovono Pol-Pot!

Novità dalle sale: 04/12/2014 – Piovono Pol-Pot!

…finalmente un film con i babbi natali!!! Anche se la pellicola più attesa della settimana è sicuramente…
– SCEMO E PIU’ SCEMO 2, di Bobby Farrelly, Peter Farrelly. Con Jim Carrey, Jeff Daniels, Rob Riggle
Genere: idiozie
Venti anni dopo, Lloyd Christmas e Harry Dunne sono sempre scemi come un tempo. Anzi, se possibile di più. Lloyd ha fatto finta per anni di essere in stato vegetativo, mentre Harry ha urgente bisogno di un trapianto di rene, e decide di chiedere l’organo alla figlia Penny, che non ha mai conosciuto…
Perché potrebbe piacere: perché adorate la stupidità!
Perché potrebbe non piacere: se il primo film era irriverente e geniale, il secondo dal trailer pare più dalle parti di Boldi e De Sica… mmhh…
Voto: 😛
– MAGIC IN THE MOONLIGHT, di Woody Allen. Con Eileen Atkins, Colin Firth, Marcia Gay Harden
Genere: prestidirigirimirizzazione
Il famoso prestigiatore cinese Wei Ling Soo è in realtà il gentiluomo inglese Stanley Crawford, che accetta la proposta di un amico di smascherare come frode una presunta medium che starebbe cercando di circuire una ricca famiglia americana in vacanza sulle coste francesi.
Perché potrebbe piacere: Woody Allen difficilmente tradisce
Perché potrebbe non piacere: i suoi anni migliori sono sicuramente passati, ora campa di classe e mestiere
Voto: *
– MOMMY,  di Xavier Dolan. Con Anne Dorval, Suzanne Clément, Antoine-Olivier Pilon
Genere: MILF
Una milfona sboccata ed aggressiva vive col figlio che ha delle vere e proprie turbe mentali che lo rendono ingestibile e lo fanno cacciare in continuazione dagli istituti ai quali è dato in custodia. Nelle loro vite si inserisce una mite e balbuziente vicina, insegnante in anno sabbatico, che sembra poter cambiare in meglio le loro sorti…
Perché potrebbe piacere: gran premio della giuria a Cannes, da un regista considerato una delle grandi promesse del cinema europeo
Perché potrebbe non piacere: non ci sono camion che si trasformano in robot
Voto: *** 1/2
– LA METAMORFOSI DEL MALE,  di William Brent Bell. Con A.J. Cook, Brian Scott O’Connor, Sebastian Roché
Genere: same old horror
La famiglia Porter viene attaccata brutalmente mentre campeggia in Francia. Solo la madre sopravvive, seppur gravemente ferita. All’inizio sembra opera di un animale selvaggio, ma mentre le indagini proseguono pare ovvio che si sia trattato di omicidio, e viene accusato il rozzo e disadattato Talan. Ma sarà stato davvero lui, o il mostro è un altro?
Perché potrebbe piacere: recitazione migliore della media e livello di tensione apparentemente sufficiente
Perché potrebbe non piacere: horrorino come tanti
Voto: 😛
– UN AMICO MOLTO SPECIALE,  di Alexandre Coffre. Con Tahar Rahim, Victor Cabal, Annelise Hesme
Genere: cinebabbonatalone
Antoine manda una letterina a Babbo Natale e lui compare la sera della vigilia sul suo balcone. Peccato sia un ladro di gioielli.
Perché potrebbe piacere: no.
Perché potrebbe non piacere: Siamo al 4 dicembre e mi sono già rotto il cazzo del natale
Voto: :P:P:P:P:P
– THE ROVER, di David Michôd. Con Robert Pattinson, Guy Pearce, Scoot McNairy
Genere: non quello di Marte
Road movie australiano ambientato dieci anni dopo il crollo dell’economia occidentale. Non sarà mica la fine del mondo!
Perché potrebbe piacere: ambientazione affascinante e prove d’attore intense
Perché potrebbe non piacere: era meglio Mad Max
Voto: :P:P
– THE PERFECT HUSBAND, di Lucas Pavetto. Con Gabriella Wright, Bret Roberts, Tania Bambaci, Philippe Reinhardt
Genere: italiani che danno titoli inglesi ai loro film così, a spregio
Una giovane coppia parte per un tranquillo weekend nei boschi per superare un momento di difficoltà. Eppure dovrebbero saperlo che al cinema i tranquilli weekend non sono mai tranquilli!
Perché potrebbe piacere: sembra girato benino, e lei è passera
Perché potrebbe non piacere: sembra recitato e doppiato di merda, e quindi no.
Voto: :P:P
– L’IMMAGINE MANCANTE, di Rithy Panh. Claymation.
Genere: piovono Pol-Pot
Una ricerca su google immagine mi ha dato questo come primo risultato, che cazzo ne so io?
Il regime dei Khmer rossi raccontato coi pupazzetti d’argilla.
Perché potrebbe piacere: o bene bene…
Perché potrebbe non piacere: …o male male.
Voto: ???
– AMBO, di Pierluigi Di Lallo. Con Serena Autieri, Adriano Giannini, Maurizio Mattioli
Dulcis in fundo, IL FILM ITALIANO INUTILE DELLA SETTIMANA!!!
logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Un libro, un film, una serie tv

Un libro, un film, una serie tv

Per superare il blocco del blogger ho pensato che periodicamente potrei almeno scrivere qualcosa su quanto ho visto/letto e che mi è piaciuto nell'ultimo periodo. Solo due righe, niente di troppo approfondito ma almeno è un inizio! Partiamo con Cobra Kai, la cui quarta...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.