La guida del Cumbrugliume al festival di Sanremo (si lo so che mancano due mesi)

La guida del Cumbrugliume al festival di Sanremo (si lo so che mancano due mesi)

In esclusiva per i lettori del Cumbrugliume la GUIDA GALATTICA AL FESTIVAL DI SANREMO 2015!!! ESULTATE!!!
E’ stata oggi diramata la lista dei 20 BIGS che parteciperanno alla kermesse che mette in mostra la migliore (!!!) musica (???) italiana del momento. Venti nomi veramente grossi (si chiamano bigs non a caso). Tra due mesi il web impazzirà con analisi, classifiche e valutazioni, ma voi, lettori del Cumbrugliume, potrete dire che SAPETE GIA’ TUTTO. Si, perché dopo aver letto questa guida alla visione sarà come se aveste già assistito al Festival. Siete contenti, no? Ecco quindi a voi le VENTI CANZONI IN GARA!
ANNALISA – Una finestra tra le stelle
Il ritorno della cantante cieca già vincitrice nel 1997, che coraggiosamente porta una canzone su una finestra, una finestra attraverso la quale ahimè lei non potrà mai guardare. Una canzone romantica e struggente, nel pieno solco della tradiz… come, non è la Minetti? Un’altra Annalisa? E chi cazzo è?
Voto: non pervenuta
MALIKA AYANE – Adesso è qui
Un primo momento di qualità grazie all’ospite straniero della competizione. PREMIO DELLA CRITICA!!!
Voto: fuori luogo
MARCO MASINI – Che giorno è
Dopo il successo del tour con Mango, torna all’Ariston Marco Masini, cantante che tutti amiamo per averci fornito almeno due canzoni da dedicare alle nostre ex. Questa “Che giorno è” è un’amara riflessione sul ruolo di un cantante in declino, un diminuendo di emozioni che si conclude con la fatidica risposta “l’ora di ritirarsi”.
Voto: bravo ma basta
CHIARA – Straordinario
E’ straordinario che Chiara sia ancora una cantante due anni dopo X Factor.
Voto: bella voce ma…
GIANLUCA GRIGNANI – Sogni infranti
Amara autobiografia di Gianluca, che fin da ragazzo coltivava il sogno di essere il nuovo Vasco Rossi italiano, ma non è mai riuscito a drogarsi abbastanza.
Voto: erameglioquandosidrogava
NEK – Fatti avanti amore
Torna a Sanremo Nek proponendoci a sorpresa una nuova canzone di Nek, che si distingue da tutte le altre canzoni di Nek perché… no, a pensarci bene non si distingue. POTENZIALE VINCITORE!!!
Voto: perché Sanremo è Sanremo
NINA ZILLI – Sola
La tragica storia di Nina che viene abbandonata da tutti i suoi amici perché si fa i capelli strani ed assomiglia a Amy Winehouse. 
Voto: bellepuppe
DEAR JACK – Il mondo esplode
Il mondo esplode dopo che si è sparsa la voce dell’esistenza di un PREMIO DELLA CRITICA GIORNALISTICA da loro vinto ad Amici. Fino ad oggi non li avevo mai sentiti nominare, giuro!
Voto: quarantordici
ALEX BRITTI – Un attimo importante
Britti dichiara con questa canzone quanto sia onorato di cantare sullo stesso palco dei suoi idoli di sempre, appunto i Dear Jack. Per lui uno dei momenti più importanti della sua vita. POTENZIALE VINCITORE!!!
Voto: benebravobis!
I SOLITI IDIOTI – Vita di inferno
Il tradizionale momento di cabaret musicale della competizione. Carlo Conti avrebbe voluto portare Tony Corallo per un revival di Lauretta Mia, ma i produttori si sono impuntati dicendo che serviva un pezzo inedito. Peccato.
Voto: ci vorrebbe HITLER
MORENO – Oggi ti parlo così
Uno dei momenti da me più attesi, sarà bellissimo risentire il corvo Rockfeller dopo tutti questi ann… come? Non è Jorge Luis Moreno? SARA’ MICA BYRON MORENO??? 
Voto: no.
BIANCA ATZEI – Il solo al mondo
Un momento di imbarazzo nella presentazione dei cantanti, questa Bianca Atzei è una sconosciuta che ha avuto tra le mani il foglio di Carlo Conti e ci ha aggiunto il suo nome a penna, così, per scherzo. E ora devono farla cantare per forza. PRO: è fica. CONTRO: il brano l’ha scritto KEKKO DEI MODA’.
Voto: farfallina di Belen
RAF – Come una favola
La favola è quella di Frozen. Raf infatti era stato ibernato nel 1997 e risbuca ora fuori a sorpresa, sempre giovane e bello come una volta.
Voto: cosa resterà di questi anni 80
LARA FABIAN – Voce
Evidemente deve essere un’amica di Bianca Atzei, ha pensato “se ha funzionato per lei deve funzionare anche per me”, e oh, c’è riuscita… come? VENTI MILIONI DI COPIE VENDUTE? Ah, ha collaborato con Gigi D’Alessio, ora capisco.
Voto: internescional
GRAZIA DI MICHELE E PLATINETTE – Io sono una finestra
Facciamo un finestrone.
Voto: sublime
IL VOLO – Grande Amore
C’è ancora incertezza, nessuno sa bene se si tratta de IL VOLO che canta Grande Amore o di GRANDE AMORE che canta Il Volo. Rimarremo nel dubbio fino all’ultimo momento. INCOGNITA!!!
Voto: mistero
ANNA TATANGELO – Libera
Gigi d’Alessio non la tiene più schiava? Sono contentissimo per lei!!!
Voto: tanta soddisfazione dopo una vita d’inferno
NESLI – Buona fortuna amore
Muesli è un rapper, voluto fortemente da Carlo Conti perché in quanto conduttore di colore (NEGRO) con i rapper si sente più a suo agio sul palco. E’ anche il fratello minore di Fabri Fibra. RAP NEPOTISTICO! ABIABIABIABI!
Voto: YO!
IRENE GRANDI – Un vento senza nome
Splendida canzone sulle scorregge. POTENZIALE VINCITRICE!!!
Voto: roccherrolle
LORENZO FRAGOLA – Siamo uguali
Per la serie “battiamo il ferro finché è caldo”.
Voto: sentiamo prima il giudizio di Fedez.
logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Kebabbari vs Alieni!

Kebabbari vs Alieni!

Alvaro è uno studente universitario. O almeno, tecnicamente potrebbe definirsi tale, ma la verità è che il suo libretto universitario giace pressochè intonso dentro un cassetto, chissà poi quale. Nella grande città ci sono troppe distrazioni per pensare allo studio. Troppe feste, troppe...

2 Comments

  1. Marco Goi 16 December 2014
    Rispondi

    non vedo l'ora di massacrarlo anch'io!

  2. Trackback: La Guida Galattica al Festival di Sanremo 2016

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.