Venti anni fa fa #15: At The Gates – Slaughter of the Soul

Poche cose al mondo mi hanno rotto il cazzo come il death metal melodico scandinavo, però che ci possiamo fare, le basi sono le basi… quindi…
AT THE GATES – SLAUGHTER OF THE SOUL
Pochi album nella storia dell’heavy metal moderno sono stati fonte di ispirazione per centinaia di altre band come Slaughter of the Soul. Gli At the Gates avevano cominciato, nel 1990, suonando un death metal tutto sommato canonico, anche se con soluzioni originali negli arrangiamenti, poi piano piano il loro suono si era ammorbidito, rimanendo comunque potente ma cercando soluzioni più melodiche e ragionate. La chitarra di Anders Björler, in particolare, aveva un suono inconfondibile. Insieme a In Flames e Dark Tranquillity gli At The Gates stavano creando qualcosa di nuovo. Slaughter of the Soul fu l’ultimo disco della band prima del (temporaneo) scioglimento, ma fu anche la miccia che fece esplodere l’intero movimento.
Molti sono propensi a definire il vero caposaldo dello swedish sound il contemporaneo The Gallery dei Dark Tranquillity, ma a me SotS è sempre piaciuto di più. Più cattivo, più diretto, suoni più potenti… Ricordo qualche anno dopo quando scoprii su Sgrang il video di Blinded by Fear… ne rimasi fulminato! Vediamo se fa ancora lo stesso effetto dopo venti anni…

Direi di si, voi che ne dite? 🙂

Voto: ****

Related posts

Di statue, proteste e #blacklivesmatter

Di statue, proteste e #blacklivesmatter

Quando qualche giorno fa i movimenti di protesta del Black Lives Matter hanno cominciato in tutto il mondo ad abbattere o deturpare statue, molti commentatori hanno condannato la cosa citando i Talebani che nel marzo del 2001 distrussero i due giganteschi Buddha di Bamiyan, patrimonio...

Cose belle a inizio Maggio

Cose belle a inizio Maggio

Ve l'avevo detto che sarei tornato a scrivere anche qui, è inutile che facciate quella faccia stupìta (con l'accento sulla I) e pensiate "così presto?". Visto che la quarantena è finita, il lavoro è ricominciato e il tempo improvvisamente non esiste più, non ho voglia di cimentarmi in...

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 16/09/2019

Rieccoci qui col consueto appuntamento del lunedì col Cumbrugliume, per scoprire tutte le novità più interessanti (e non) che potreste cominciare a guardare questa settimana! Novità succulente Per l'unica novità della settimana nei network tradizionali dovete volare in...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.