Partenze e ritorni: guida alle nuove serie tv – 23/11 – 29/11/2015

Partenze e ritorni: guida alle nuove serie tv – 23/11 – 29/11/2015

Ci avviciniamo stancamente al natale, e le televisioni hanno ovviamente rallentato l’uscita delle nuove proposte. E’ già il momento di pensare ai recuperi o c’è ancora qualcosa di nuovo che vale la pena seguire? Vediamo un po’!
23 Novembre
 
– The Expanse
The Expanse
Zero gravity sex!
Network: SyFy (USA) – per ora in streaming, in tv dal 14 dicembre
Genere: fantascienza
Runtime: 60 minuti
Puntate previste: 10
Ambientato tra duecento anni in un sistema solare completamente colonizzato, è la storia del detective Miller, nato nella fascia degli asteroidi, che scopre che la ragazza scomparsa che sta cercando è connessa ad una gigantesca cospirazione. Tratto dall’omonima serie di romanzi.
Perché potrebbe piacere: è descritta come la serie più ambiziosa di SyFy, e le prime recensioni parlano di un ottimo lavoro
Perché potrebbe non piacere: SyFy è più famosa per produzioni fin troppo cheap che per cose serie
Le aspettative del Cumbrugliume: per adesso fidiamoci, prima di leggerne in giro non avevo assolutamente aspettative, ora sono incuriosito!
24 Novembre
 
– Capital
Network: BBC One (UK)
Genere: drama
Runtime: 60 minuti
Puntate previste: 3
Gli abitanti di una strada di Londra il cui valore immobiliare è salito vertiginosamente cominciano a ricevere strane lettere con scritto sopra semplicemente “vogliamo quello che avete”. Tratto dal romanzo di John Lanchester
Perché potrebbe piacere: la trama è piuttosto intrigante…
Perché potrebbe non piacere: …ho la sensazione che la risoluzione dell’intrigo non sarà soddisfacente quanto l’intrigo stesso…
Le aspettative del Cumbrugliume: diamogli una chance!
25  Novembre
 
– Suspects (quarta stagione)
Network: Channel 5 (UK)
Genere: procedural drama
Runtime: 60 minuti
Puntate previste: 4
Procedural drama inglese. La caratteristica che lo distingue da qualsiasi altro è che gli attori non hanno un copione strutturato, ma viene solo descritta approfonditamente la trama, e da lì devono improvvisare.
Perché potrebbe piacere: è un metodo di lavoro decisamente stimolante, che dovrebbe portare a dialoghi e scene più realistici
Perché potrebbe non piacere: la cosa è probabilmente più interessante per gli attori che per il pubblico
Le aspettative del Cumbrugliume: non sono interessato
27 Novembre
 
– South of Hell
Network: WE tv (USA)
Genere: horror
Runtime: 60 minuti
Puntate previste: 8
Una serie DEPAURA di cui non so nulla. 8 episodi già disponibili su iTunes.
Perché potrebbe piacere: Mena Suvari è gnocca e l’horror è sempre horror
Perché potrebbe non piacere: WE tv è un network dedicato prevalentemente alla trasmissione di finti reality per signore
Le aspettative del Cumbrugliume: non mi fido ma manco per nulla!
Le serie che seguirò: The Expanse e forse Capital
logo

Related posts

Kebabbari vs Alieni!

Kebabbari vs Alieni!

Alvaro è uno studente universitario. O almeno, tecnicamente potrebbe definirsi tale, ma la verità è che il suo libretto universitario giace pressochè intonso dentro un cassetto, chissà poi quale. Nella grande città ci sono troppe distrazioni per pensare allo studio. Troppe feste, troppe...

Luca

Luca

Visto che la narrazione popolare vuole che questo 2021 sia l'anno delle rivincite popolari in campo internazionale per l'Italia, aggiungiamo alla lista delle rivincite più comuni (Maneskin all'Eurofestival, nazionale di calcio agli europei, medaglie d'oro alle olimpiadi... tutte cose...

Nuova sezione video sul sito

Nuova sezione video sul sito

Forse avrete notato l'aggiunta in alto della nuova sezione "Spaghetti weird", che raccoglie i video del mio nuovo canale Youtube di cui vi ho parlato nell'ultimo articolo. Spero che così siano più facilmente raggiungibili. Nel video nuovo vi parlo di Mattanza, di Jack Sensolini e Luca...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.