Novità dalle sale: 03/12/2015 – FERMI TUTTI c’è il film del Papa!

Novità dalle sale: 03/12/2015 – FERMI TUTTI c’è il film del Papa!

Ok, non è un film diretto dal Papa… non è nemmeno un film COL Papa, anche se magari in qualche immagine di repertorio… no? Però insomma, aspettate! Dulcis in fundo!
– HEART OF THE SEA – LE ORIGINI DI MOBY DICK, di Ron Howard. Con Chris Hemsworth, Benjamin Walker, Cillian Murphy
Genere: umido
Tipo Batman Begins, ma con protagonista una balena. La storia che ha ispirato Moby Dick, pare!
 
Perché potrebbe piacere: Ron Howard è regista di grandissimo talento e lo vedo perfetto per scene di grande impatto visivo come la caccia ad una gigantesca balena bianca… e soprattutto per quanto seguirà!
Perché potrebbe non piacere: non avete anche voi l’impressione che possa essere uno di quei filmoni epici e pallosi?
Le aspettative del Cumbrugliume: più si che no

– REGRESSION, di Alejandro Amenábar. Con Ethan Hawke, Emma Watson, David Thewlis
Genere: thrillerone
1980, Minnesota. Un uomo viene accusato di avere abusato sessualmente di sua figlia, e accetta la condanna anche se non ha memoria dell’accaduto. Ma notizie successive sembrano riportare il tutto all’interno di una cospirazione di portata nazionale, e forse addirittura soprannaturale…
Perché potrebbe piacere: Amenabar ritorna al genere che l’ha lanciato ispirandosi alla nuova “caccia alle streghe” degli anni 80 in America
Perché potrebbe non piacere: il film è stato accolto malissimo
 
Le aspettative del Cumbrugliume: tecnicamente sembra impeccabile, finirò per guardarlo ed incazzarmi di quanto fa schifo
 
– MON ROI – IL MIO RE, di Maïwenn Le Besco. Con Emmanuelle Bercot, Vincent Nemeth, Vincent Cassel
Genere: franco
Una quarantenne ripensa al rapporto con marito e figlio durante la riabilitazione dovuta ad un incidente sugli sci
 
Perché potrebbe piacere: la Bercot ha vinto il premio di migliore attrice a Cannes
Perché potrebbe non piacere: è lanciato con la tagline “un film forte come un caffè ristretto”. Non vi viene voglia di bruciare i cinema dove lo trasmettono?
 
Le aspettative del Cumbrugliume: mi viene voglia di bruciare i cinema dove lo trasmettono
– 11 DONNE A PARIGI, di Audrey Dana. Con Isabelle Adjani, Alice Belaïdi, Laetitia Casta
Genere: femminile, ovviamente
11 ritratti di donne diverse a Parigi, ognuna rappresentante un aspetto della moderna figura femminile
 
Perché potrebbe piacere: 11 brave attrici
Perché potrebbe non piacere: MADONNA CHE PALLE
 
Le aspettative  del Cumbrugliume: censurate
– ALL NIGHT LONG, di Gianluigi Sorrentino. Con Clementino, Ntò, Piero Maggiò, Ciccio Merolla
Genere: …?
Un action movie ambientato a Napoli
Perché potrebbe piacere: …io non…
Perché potrebbe non piacere: …proprio non… io…
 
Le aspettative del Cumbrugliume: un action movie ambientato a Napoli con protagonisti Clementino (?), Ntò (???), Ciccio Merolla (????????)…. ???????????
– LA ISLA MINIMA, di Alberto Rodríguez. Con Javier Gutiérrez, Raúl Arévalo, María Varod
Genere: thrillerone
1980: in un piccolo villaggio sperso tra le paludi del sud della Spagna una madre chiede aiuto dopo la scomparsa delle due figlie. Nella zona opera da anni un serial killer a caccia di adolescenti…
 
Perché potrebbe piacere: vincitore di 10 premi Goya
Perché potrebbe non piacere: gli spagnoli non sono famosi per i thriller di questo tipo…
 
Le aspettative del Cumbrugliume: mi fa venire in mente True Detective… sarà un bene?
 
– UN POSTO SICURO, di Francesco Ghiaccio. Con Marco D’Amore, Giorgio Colangeli, Matilde Gioli
IL FILM ITALIANO INUTILE DELLA SETTIMANA!!!
 
– CHIAMATEMI FRANCESCO – IL PAPA DELLA GENTE, di Daniele Luchetti. Con Rodrigo De la Serna, Sergio Hernández, Muriel Santa Ana
IL FILM VATICANO INUTILE DELLA SETTIMANA, ovviamente esce in tipo 500 sale. Vabbè.
logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Un libro, un film, una serie tv

Un libro, un film, una serie tv

Per superare il blocco del blogger ho pensato che periodicamente potrei almeno scrivere qualcosa su quanto ho visto/letto e che mi è piaciuto nell'ultimo periodo. Solo due righe, niente di troppo approfondito ma almeno è un inizio! Partiamo con Cobra Kai, la cui quarta...

2 Comments

  1. Babol 3 December 2015
    Rispondi

    Questa settimana mi ispira solo Regression, anche Heart of the Sea lo salterò credo senza troppi rimpianti. Mi spiace un po' per la mancanza di Cassola dalle mie parti ma la tagline del film fa davvero schifo, hai ragione!!

  2. Cinepillole Guida Antiflop 3 December 2015
    Rispondi

    Il fatto che la Isla minima ti faccia venire in mente True Detective… è un bene…:-), sono curioso per The Heart of the sea…

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.