La settimana in cui è uscita tanta roba ma soprattutto è tornato BANSHEE!!!

WordPress mi sta rimproverando per il titolo troppo lungo, ma non importa: Banshee è ormai da anni una delle mie serie-culto, quindi si merita qualche carattere in più, no? Soprattutto in una settimana in cui davvero, è uscita tantissima roba. Per la maggior parte scarsamente interessante ma… a qualcuno forse farà piacere sapere cosa deve ignorare, quindi VIA ALLE SEGNALAZIONI!

28 Marzo

– Maigret Sets a Trap

Maigret Sets a Trap Rowan Atkinson

Network: ITV (UK)
Genere: giallo
Durata: 90 minuti
Numero episodi: 1

Solitamente non segnalo i film per la tv, ma questo mi sembrava quantomeno meritevole di un accenno. Rowan Atkinson (sapete chi è, vero?) interpreta un classico di Maigret, riprendendo e facendo propri tutti gli stereotipi della serie originale e dei romanzi. No, non è comico.

Perché dovreste seguirlo: interpretazione di Atkinson molto elogiata. E’ una puntata sola e si può fare uno sforzo.
Perché non dovreste seguirlo: scrittura vecchiotta…

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: per i fan di Maigret è sicuramente un must. Per me… posso saltare, anche se magari avrò modo di recuperarlo.

30 Marzo

– The Path

The Path Aaron Paul

Network: Hulu (online)
Genere: drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 10

Un adepto di un culto (Aaron Paul) entra in crisi quando si accorge che tutto quello in cui crede  viene messo in discussione dalla realtà…

Perché dovreste seguirlo: ottimo cast e il tema dei culti ha sempre delle ottime potenzialità
Perché non dovreste seguirlo: il rischio è che si riveli una serie troppo superficiale

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: lo so che avevo scritto che questa settimana c’era poco di interessante, ma anche questa mi interessa. E molto.

31 Marzo

– Archer (settima stagione)

Archer

Network: FX (USA)
Genere: animazione / spionaggio
Durata: 20 minuti
Numero episodi: 13

Un’agenzia internazionale di spie si trova ad affrontare crisi ed opportunità ai quattro angoli della Terra. In questa settima stagione, dopo innumerevoli peripezie, i protagonisti si trovano a formare una propria agenzia investigativa privata dopo essere stati licenziati dalla CIA…

Perché dovreste seguirlo: negli USA la serie è di culto, con sostenitori entusiasti… e i temi trattati ma soprattutto il modo in cui sono trattati dovrebbe renderla di culto anche per me.
Perché non dovreste seguirlo: …ma per qualche motivo non è mai riuscita ad appassionarmi

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: dubito che la settima stagione cambi le cose. Anche perché non la guarderò.

– Rush Hour

Rush Hour

Network: CBS (USA)
Genere: comico / azione / poliziesco
Durata: 60 minuti
Numero episodi: ?

Si, è la serie tratta dai film Rush Hour!

Perché dovreste seguirlo: azione, comicità, risate!
Perché non dovreste seguirlo: …niente Jackie Chan e Chris Tucker, ovviamente

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: via, via, non ci perdiamo tempo.

1 Aprile

– Wynonna Earp

Wynonna Earp

Network: SyFy (USA)
Genere: azione / fantasy / western
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 13

Ok, è una serie SyFy che ha come protagonista la bis-bisnipote di Wyatt Earp, apparentemente alle prese con dei demoni.

Perché dovreste seguirlo: con queste premesse potrebbe essere un capolavoro!
Perché non dovreste seguirlo: …anche se obiettivamente ci sono pochissime possibilità che sia così 😛

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: NEIN NEIN NEIN! (ah, scopro ora che è tratto da un fumetto! Oh, beh)

– Banshee (quarta stagione)

Banshee

EVVIVA!!!

Network: Cinemax (USA)
Genere: botte, sesso e amish
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 8

Banshee!!! Rapine, fiche esagerate, sceriffi spaccaculi, amish mafia, nazisti, omicidi, indianoni giganti, amish nude, sparatorie, ancora sparatorie, botte da orbi, sangue, lividi, sperma, più botte e ora anche Eliza Dushku?

Perché dovreste seguirlo: perché Banshee si guarda, altrimenti FUORI DAL MIO BLOG!
Perché non dovreste seguirlo: è l’ultima stagione. Lacrimuccia.

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: piangerò tantissimo. 😛

– The Cul De Sac

the_cul_de_sac

Network: TV2 (NZ)
Genere: drama / syfy
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 6

Gli adulti sono scomparsi, la tecnologia non funziona più, la sedicenne Rose si ritrova a vivere in un mondo in cui le regole sono cambiate…

Perché dovreste seguirlo: è la prima serie NEOZELANDESE di cui parlo sul Cumbrugliume! Non siete eccitati?
Perché non dovreste seguirlo:…non siete eccitati.

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: si ok, neanche io sono eccitato.

3 Aprile

– The Durrells

the-durrells

Network: ITV (UK)
Genere: drama?
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 6

Quando la vita di Louisa sembra ormai ridotta a un cumulo di macerie, la donna decide che è il momento di scommettere sul proprio futuro, e si trasferisce dai sobborghi di Bournemouth all’isola di Corfù, in Grecia.

Perché dovreste seguirlo: tratto dalle autobiografie di Gerard Durrell, molto apprezzate nel Regno Unito. E la ITV si sta affermando nella produzione di splendide miniserie.
Perché non dovreste seguirlo: ragazzini e una signora inglese in un isola greca nel 1935? Mmhhh…

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: non mi attrae.

– Home Fires (seconda stagione)

mast-home-fires-hires

Network: ITV (UK)
Genere: drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 6

Donne inglesi coraggiose durante la seconda guerra mondiale.

Perché dovreste seguirlo: prima serie  molto apprezzata
Perché non dovreste seguirlo: prima serie da me ignorata

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: continuerò così.

Related posts

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 16/09/2019

Rieccoci qui col consueto appuntamento del lunedì col Cumbrugliume, per scoprire tutte le novità più interessanti (e non) che potreste cominciare a guardare questa settimana! Novità succulente Per l'unica novità della settimana nei network tradizionali dovete volare in...

LE NOVITÀ PIÙ INTERESSANTI DELLA SETTIMANA TELEVISIVA – 09/09/2019

LE NOVITÀ PIÙ INTERESSANTI DELLA SETTIMANA TELEVISIVA – 09/09/2019

Novità succulente Questa settimana viva l'Inghilterra! Cominciamo con una nuova serie del network ITV, che ha come protagonista Martin Freeman. Ok, sono molto interessato! A Confession racconta la storia vera dell'omicidio di Sian O'Callaghan, con il protagonista - detective...

Le novità più interessanti della settimana televisiva – 02/09/2019

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 02/09/2019

Novità succulente A volte il nome giusto conta moltissimo: ecco perché sono stato immediatamente attratto da On Becoming a God in Central Florida, nuova serie su Showtime con Kirsten Dunst. La protagonista è una lavoratrice a salario minimo che progetta nel dettaglio la sua...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.