Venerdì Gnocca #97: Elektra vs Elektra

Visto che sono sempre più esaltato dalla seconda stagione di Daredevil, e visto che di quella super gnocca di Deborah Ann Woll ho già parlato più di un anno fa, mi è sembrato giusto concentrarsi su quella che insieme al Diavolo di Hell’s Kitchen è la vera protagonista della serie: Elektra! Non solo nella serie tv… anzi, partiamo dal fumetto!

Elektra fumetto

Elektra è una kunoichi, una donna-ninja creata da Frank Miller nel 1981 come amica/amante/avversaria di Devil, che con lei ha una relazione a dir poco burrascosa, visto che i due non condividono granché sui metodi con cui affrontare i nemici. Inizialmente sarebbe dovuta apparire in una sola storia, poi in un arco narrativo (che ha portato alla sua morte… ma si sa, i personaggi Marvel resuscitano quasi sempre). Poi la Marvel l’ha ritirata fuori, contro il parere di Miller a cui era stato promesso che non sarebbe stata usata più. Le armi che l’hanno resa iconica sono i due sai, il costume è quasi sempre rosso e quasi sempre piuttosto risicato, un po’ per facilitarla nei movimenti, un po’ per facilitare i wardrobe malfunction agli incontri di cosplayer.

Elektra cosplay

Come modello per il suo fisico Miller scelse la bodybuilder (ed in seguito attrice) Lisa Lyon, pioniera dello sport fotografata in quegli anni anche da Helmut Newton. Anche il costumino rosso forse è stato fonte d’ispirazione 🙂

Lisa Lyon
Come ormai quasi tutti i personaggi Marvel anche Elektra è stata impersonata da diverse attrici durante gli ultimi anni. Dobbiamo per forza partire da Jennifer Garner, che l’ha interpretata prima nell’osceno Daredevil con Ben Affleck, e poi nel persino peggiore film a lei dedicato.

Elektra Jennifer Garner
A suo merito c’è da dire che Jennifer Garner è veramente strafica, da molto tempo una delle mie preferite. A suo demerito diciamo che il film fa schifo e come Elektra lascia un tantino a desiderare. Era meglio così, dai.

Jennifer Garner

Saltiamo qualche cortometraggio insensato e sconosciuto e passiamo al 2009, quando una nuova Elektra compare sulla scena… in un altro cortometraggio fan made: The Hand and The Devil introduce alla nostra conoscenza Kim Santiago, che poverina non sa recitare… ma almeno ha la fisicità e il costume giusto! Il filmetto ha anche un discreto successo, il regista Chris Notarile ha diretto centinaia di altri cortometraggi più o meno pezzenti e con personaggi rubacchiati qua e la ma anche qualche lungometraggio quasi vero, e Kim Santiago… ha recitato in alcuni di questi, e poi è scomparsa dalle scene. Pazienza.

Elektra Kim Santiago

Risale al 2013 la webserie di Deadpool, autoproclamatasi “The best Marvel fan film webserie EVER”. Il regista è… ma guarda un po’, Chris Notarile! L’attore che interpreta Deadpool è veramente un cane, la regia è pessima ma lo spirito non è male. E Chris dimostra quantomeno di saper scegliere le sue attrici (immagino i provini…): Elektra è Beatrice Varnit. Purtroppo avevano finito i soldi per il costume, ma almeno si sa muovere benino e ha delle belle pere.

Elektra Beatrice Varnit

Nello stesso anno un altro fan movie sale alla ribalta di internet: The Punisher: No Mercy. Il regista, Jason Ambrus, sorprende con una messa in scena che non è neanche malissimo, ma ha il grave difetto di scegliere un Punitore come protagonista che non riuscirebbe a intimidire nemmeno mia nonna. Anche in questo caso però Elektra non è malaccio, l’attrice che la interpreta è Amber Goldfarb che nel frattempo, udite udite, è diventata un’attrice vera, con parti vere in serie tv vere, come Helix. WOW!

Elektra Amber Goldfarb

Il resto è storia recente. Netflix ci regala Daredevil. La seconda stagione ci presenta Elodie Yung nel ruolo della nostra kunoichi preferita.

Elodie Yung Elektra

E voi? Quale è la vostra preferita?

Related posts

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 16/09/2019

Rieccoci qui col consueto appuntamento del lunedì col Cumbrugliume, per scoprire tutte le novità più interessanti (e non) che potreste cominciare a guardare questa settimana! Novità succulente Per l'unica novità della settimana nei network tradizionali dovete volare in...

LE NOVITÀ PIÙ INTERESSANTI DELLA SETTIMANA TELEVISIVA – 09/09/2019

LE NOVITÀ PIÙ INTERESSANTI DELLA SETTIMANA TELEVISIVA – 09/09/2019

Novità succulente Questa settimana viva l'Inghilterra! Cominciamo con una nuova serie del network ITV, che ha come protagonista Martin Freeman. Ok, sono molto interessato! A Confession racconta la storia vera dell'omicidio di Sian O'Callaghan, con il protagonista - detective...

Le novità più interessanti della settimana televisiva – 02/09/2019

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 02/09/2019

Novità succulente A volte il nome giusto conta moltissimo: ecco perché sono stato immediatamente attratto da On Becoming a God in Central Florida, nuova serie su Showtime con Kirsten Dunst. La protagonista è una lavoratrice a salario minimo che progetta nel dettaglio la sua...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.