The Girlfriend Experience, e altre serie con meno nudi

In attesa del ritorno di Game of Thrones, e dopo aver visto la patata pelosa di Olivia Wilde in Vinyl, siamo tutti alla ricerca di nuove scene di nudo messe più o meno a caso nelle nostre serie tv preferite. Bene, questa settimana esce almeno una cosa interessante… The Girlfriend Experience è una serie tratta da un film con Sasha Grey. Purtroppo con quel genere di film. Però… Si dai, ci arriveremo. Intanto vediamo che altro esce.

3 Aprile

– Undercover

Undercover BBC

Network: BBC (UK)
Genere: crime / drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 6

Una avvocato inglese cerca di far assolvere un detenuto americano e di farlo uscire dal braccio della morte dove è recluso..

Perché dovreste seguirlo: ottime recensioni in giro
Perché non dovreste seguirlo: mi sembra un po’ troppo televisivo nel senso più vecchio del termine, non so

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: il marchio BBC mi convincerà a guardarlo presto!

4 Aprile

– Plebs (terza stagione)

Plebs

Network: ITV2 (UK)
Genere: commedia
Durata: 30 minuti
Numero episodi: 8

Vita di semplici plebei nell’antica Roma, gente comune che cerca di sbarcare il lunario, migliorare la propria condizione sociale, se possibile portarsi a letto qualche donna

Perché dovreste seguirlo: la serie è volutamente anacronistica, usa linguaggio e musiche moderne creando un piacevole senso di straniamento…
Perché non dovreste seguirlo:alla fine è una commediola

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: carina ma evitabilissima

– Marcella

Marcella

Network: ITV (UK)
Genere: crime / drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 8

Dopo una lunghissima pausa per maternità e dopo che la propria vita personale è andata a rotoli, Marcella riprende il proprio lavoro nella squadra omicidi lavorando a un caso che può collegarsi con uno che aveva seguito undici anni prima…

Perché dovreste seguirlo: la serie ha un punto di vista un po’ diverso dal solito e andrà in onda anche su Netflix
Perché non dovreste seguirlo: a parte la protagonista, non mi sembra avere molto di rivoluzionario

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: forse, se ne leggerò davvero molto bene

7 Aprile

– The Odd Couple

The-odd-couple

Network: CBS (USA)
Genere: sitcom
Durata: 30 minuti
Numero episodi: 13

La Strana Coppia, rifatta come sitcom con Matthew Perry. Ecco.

Perché dovreste seguirlo: le risate guarda!
Perché non dovreste seguirlo:…

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: La Strana Coppia rifatta come sitcom. Con Matthew Perry.

9 Aprile

– Outlander (seconda stagione)

outlander2

Network: Starz (USA)
Genere: fantasy / romance / storico
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 13

Storia d’amore tra 1945 e 1743, tratta dai romanzi di Diana Gabaldon.

Perché dovreste seguirlo: la prima serie è stata esaltatissima da certa critica
Perché non dovreste seguirlo: …a me è sembrata una roba da donne che leggono i romanzi storici Harlequin Mondadori. Scusate.

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: guardatela voi visto che vi piace

10 Aprile

– Fear The Walking Dead (seconda stagione)

Fear

Network: AMC (USA)
Genere: zombie
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 15

L’inizio dell’epidemia zombie che conosciamo già per The Walking Dead, con location californiane e nuovi personaggi.

Perché dovreste seguirlo: facile, perché ci sono gli zombie
Perché non dovreste seguirlo: la prima stagione è stata una delle cose più noiose mai apparse in tv

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: onestamente già faccio fatica con l’originale… e sono un maniaco di zombie!

– The Girlfriend Experience

The Girlfriend Experience

Network: ITV (UK)
Genere: drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 13

La doppia vita di una studentessa di legge che fa anche la escort di lusso. Tratta dall’omonimo film di Soderbergh del 2009.

Perché dovreste seguirlo: donne nude, sesso, potere (economico), contraddizioni, una recensione su Vulture che l’esalta come poche altre serie…
Perché non dovreste seguirlo: non c’è Sasha Grey

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: si guarda, ovviamente. The Girlfriend Experience si guarda e si gode (non in quel senso, maiali).

Related posts

Di statue, proteste e #blacklivesmatter

Di statue, proteste e #blacklivesmatter

Quando qualche giorno fa i movimenti di protesta del Black Lives Matter hanno cominciato in tutto il mondo ad abbattere o deturpare statue, molti commentatori hanno condannato la cosa citando i Talebani che nel marzo del 2001 distrussero i due giganteschi Buddha di Bamiyan, patrimonio...

Cose belle a inizio Maggio

Cose belle a inizio Maggio

Ve l'avevo detto che sarei tornato a scrivere anche qui, è inutile che facciate quella faccia stupìta (con l'accento sulla I) e pensiate "così presto?". Visto che la quarantena è finita, il lavoro è ricominciato e il tempo improvvisamente non esiste più, non ho voglia di cimentarmi in...

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 16/09/2019

Rieccoci qui col consueto appuntamento del lunedì col Cumbrugliume, per scoprire tutte le novità più interessanti (e non) che potreste cominciare a guardare questa settimana! Novità succulente Per l'unica novità della settimana nei network tradizionali dovete volare in...

1 Comment

  1. Pietro 11 April 2016
    Rispondi

    La prima stagione di Outlander non è stata male, Fear Twd devo ancora cominciare la prima, gli altri non mi convincono al momento 😉

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.