Venerdì Gnocca #117: Sara Jean Underwood

Venerdì Gnocca #117: Sara Jean Underwood

Ah, il 2007. Fu un grandissimo anno. Voglio farvi solo qualche esempio della grandiosità del 2007…

– E’ stato l’anno eliofisico internazionale, l’anno europeo per le Pari Opportunità, l’anno internazionale di Rumi, l’anno del delfino e il centenario dello scautismo.
– Nel 2007 l’euro venne adottato dalla Slovenia.
– Uscì il settimo (e allora creduto ultimo) libro di Harry Potter
– Laura Pausini fu la prima donna a cantare allo stadio di San Siro
– Nell’arco di soli tre, terribili giorni a settembre morirono Gigi Sabani e Luciano Pavarotti
– Vennero lanciati sul mercato Playstation 3 e IPhone 2G
– Venne scoperto un nuovo mammifero, il Leopardo Nebuloso del Borneo
– Sara Jean Underwood fu la playmate dell’anno.

Ora indovinate quale di questi avvenimenti è il più significativo per la rubrica di oggi?

Bravi, avete indovinato.

VENERDI’ GNOCCA #117 – GIGI SABANI!

Gigi Sabani

No… dai… ma che cazz…

SARA JEAN UNDERWOOD

Sara Jean Underwood

Parente di Frank? No, eh?

SarahJeanUnderwood02
SarahJeanUnderwood03
SarahJeanUnderwood04

In aggiunta alla sua carriera di modella ed a quella di attrice (ahahahah, attrice! Ehm scusi signorina Underwood, scherzavo) Sara Jean è anche una giocatrice di poker professionista. E con il culo che si ritrova, non stento a crederci.

SarahJeanUnderwood05
SarahJeanUnderwood06

Come se i suoi mille talenti non fossero già sufficienti, Sara Jean Underwood è anche un’esperta praticante di yoga. Nel 2010 ha fatto pure uscire un suo video didattico, nel quale insegnava yoga… completamente nuda. Per questo ci sono state proteste da parte del presidente della Universal Society of Hinduism.

Ora io se fossi il presidente della Universal Society of Hinduism non me la prenderei più di tanto se una così mi facesse un video tutto sommato pubblicitario. Anzi, magari la inviterei anche a casa mia per parlarne.

SarahJeanUnderwood07
SarahJeanUnderwood08
SarahJeanUnderwood09

Si dai, andiamo a fare un giro in bici.

Sara Jean Underwood

Eppoi vabbé, è successo anche questo. E allora ditelo che è tutto un complotto contro il fertility day!



Sara Jean Underwood Sara Jean Underwood

logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Kebabbari vs Alieni!

Kebabbari vs Alieni!

Alvaro è uno studente universitario. O almeno, tecnicamente potrebbe definirsi tale, ma la verità è che il suo libretto universitario giace pressochè intonso dentro un cassetto, chissà poi quale. Nella grande città ci sono troppe distrazioni per pensare allo studio. Troppe feste, troppe...

6 Comments

  1. Pietro 2 September 2016
    Rispondi

    Se posso essere sincero lei è una delle mie gnocche preferite infatti la seguo già da molto tempo, basta seguire la sua pagina Facebook per capire il perché 😀

  2. michele 2 September 2016
    Rispondi

    Direi che è piuttosto evidente 😀

  3. Enzo 4 September 2016
    Rispondi

    Peccato per il viso di plastica… ma vabbè, non si può avere tutto…

    • michele 4 September 2016
      Rispondi

      E’ una plastica di ottimo livello, dai 🙂

  4. domenico burzi 5 October 2016
    Rispondi

    Visto che sono un gentleman di quelli di una volta, dirò solo che è un figone da paura. Ho visto pure quella puttanata di slasher che ha fatto. Notevole, come puttanata, ma lei è in grado di risvegliare i morti come in “Re-Animator”. Grande rubrica!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.