La seconda stagione di Narcos e le altre nuove serie tv della settimana

Con l’arrivo dell’autunno e circa un miliardo di serie in uscita temo che i prossimi appuntamenti di questa rubrica saranno chilometrici. Ma per adesso è ancora estate, non mancano le cose interessanti (la seconda stagione di Narcos su tutte!), ma per adesso possiamo farcela a guardare tutto. Forse. Vediamo un po’, dai!

28 Agosto

– Porridge

Porridge 2016

Network: BBC One (UK)
Genere: sitcom
Durata:30 minuti
Numero episodi: 1

Porridge è stata una delle prime sitcom inglesi, amatissima, andata in onda dal 1973 al 1977, su due carcerati in una prigione inglese. Questo episodio one-off è stato scritto dagli stessi autori dell’originale, anche se ovviamente gli attori sono cambiati.

Perché dovreste seguirlo: episodio bene accolto, tanto che in moltissimi hanno chiesto una nuova serie completa.
Perché non dovreste seguirlo: è un singolo episodio di una serie che da noi non è neanche così famosa.

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: magari è anche interessante, ma per un inglese, non per me.

– Victoria

Victoria ITV Jenna Coleman

Network: ITV (UK)
Genere: biografico / storico
Durata: 60 minuti
Numero episodi:4

La vita della giovane regina Victoria, dall’incoronamento a appena 18 anni al matrimonio con il principe Alberto.

Perché dovreste seguirlo: un’altra serie ben recensita nel Regno Unito, con la bella Jenna Coleman come protagonista
Perché non dovreste seguirlo: che palle le serie a corte

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: mi è sempre rimasta antipatica anche nei libri di storia

– The Strain (terza stagione)

The-Strain

Network: FX (USA)
Genere: horror / vampiri
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 10

Tornano i vampiri di Guillermo del Toro, e ancora non hanno imparato a brilluccicare come quelli di Twilight, mannaggia.

Perché dovreste seguirlo: uno dei pochi horror televisivi che cerca pochi compromessi e punta diretto sul gore e sul weird
Perché non dovreste seguirlo: ho visto qualcosa della prima stagione, mi ha annoiato, e alcune recensioni che ho letto dicono che andando avanti peggiora.

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: quindi mi spiace per Del Toro, che stimo molto, ma no.

29 Agosto

– Scarlet Heart: Ryeo

Scarlet Heart: Ryeo

Network: SBS (KR)
Genere: romantico / fantasy
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 20

Massì dai, parliamo di una serie coreana! Questa è trasmessa in contemporanea in mezza Asia, è tratta da un romanzo cinese e parla di una bella ragazza che durante una eclissi totale di sole viene trasportata indietro nel tempo nel corpo di una sedicenne all’epoca della dinastia coreana Goryeo, e lì si innamora del principe…

Perché dovreste seguirlo: ottime valutazioni e visivamente è una serie che appare molto curata
Perché non dovreste seguirlo: un fantasy romantico coreano!

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: le serie coreane hanno seguiti di culto, sapete che mi incuriosisce, anche se so quasi per certo che mi farà cacare?

30 Agosto

– Mount Pleasant (sesta stagione)

mount-pleasant

Network: Sky 1 (UK)
Genere: comedy
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 7

Una commedia noiosa, che non si capisce come sia arrivata a sei stagioni. Perdiamoci poco tempo.

Perché dovreste seguirlo: non dovreste
Perché non dovreste seguirlo: perché è una perdita di tempo

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: andiamo avanti!

– DCI Banks (quinta stagione)

DCI Banks season five

Network:ITV (UK)
Genere: giallo / procedurale
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 6

Tre episodi in due parti tratti dai romanzi di Peter Robinson sull’Ispettore Alan Banks

Perché dovreste seguirlo: poco conosciuta, ma piuttosto valida
Perché non dovreste seguirlo: niente di innovativo

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: se la trovate e avete un’ora e mezzo libera per due episodi, potrebbe piacervi.

31 Agosto

– You’re the Worst (terza stagione)

you_re_the_worst_66280

Network: FXX (USA)
Genere: sitcom
Durata: 30 minuti
Numero episodi: 13

Uno scrittore e una addetta alle public relations provano a tenere in piedi una relazione, senza apparentemente averne troppa voglia

Perché dovreste seguirlo: sitcom piuttosto quotata
Perché non dovreste seguirlo:ma sitcom

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: troppe cose da vedere per perderci tempo

1 Settembre

– The Code (seconda stagione)

The Code ABC1

Network: ABC1 (AUS)
Genere: drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 6

E torniamo in Australia! Ormai il Cumbrugliume vi consiglia serie in quattro continenti, peccato che l’Africa offra pochino… Qui tutto parte da un incidente nell’outback, che finisce per svelare una complicata trama che coinvolge mezzo paese e non solo..

Perché dovreste seguirlo: ne parlano veramente bene, ha vinto un sacco di premi ed è stata trasmessa in mezzo mondo
Perché non dovreste seguirlo: ma la sua fama è rimasta soprattutto in Australia…

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: in un momento di scarsità di novità potrebbe essere un recupero interessante

2 Settembre

– The Collection

The Collection

Network: Amazon (online)
Genere: dramma storico
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 8

Una casa di moda parigina cerca di sopravvivere meglio che può durante l’occupazione nazista…

Perché dovreste seguirlo: è la prima serie coprodotta da Amazon insieme a partner europei prestigiosi come BBC WorldWide e France Television.
Perché non dovreste seguirlo: nonostante questo, dicono che sia noiosa

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: Amazon continua a deludere un po’ troppo spesso…

– Narcos (seconda stagione)

seconda stagione di Narcos

Network: Netflix (online)
Genere: biografico / crime
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 10

Continua la narrazione della vita di Pablo Escobar, il simbolo del traffico di droga internazionale negli anni 80…

Perché dovreste seguirlo: la serie era splendida, la seconda stagione di Narcos era attesissima per me!
Perché non dovreste seguirlo: i soliti dubbi sulla qualità che potrebbe calare, visto che la parte più interessante della vita di Escobar è stata già narrata

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: dubbi a parte, la seconda stagione di Narcos è senza dubbio la mia serie della settimana!

Related posts

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 16/09/2019

Rieccoci qui col consueto appuntamento del lunedì col Cumbrugliume, per scoprire tutte le novità più interessanti (e non) che potreste cominciare a guardare questa settimana! Novità succulente Per l'unica novità della settimana nei network tradizionali dovete volare in...

LE NOVITÀ PIÙ INTERESSANTI DELLA SETTIMANA TELEVISIVA – 09/09/2019

LE NOVITÀ PIÙ INTERESSANTI DELLA SETTIMANA TELEVISIVA – 09/09/2019

Novità succulente Questa settimana viva l'Inghilterra! Cominciamo con una nuova serie del network ITV, che ha come protagonista Martin Freeman. Ok, sono molto interessato! A Confession racconta la storia vera dell'omicidio di Sian O'Callaghan, con il protagonista - detective...

Le novità più interessanti della settimana televisiva – 02/09/2019

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 02/09/2019

Novità succulente A volte il nome giusto conta moltissimo: ecco perché sono stato immediatamente attratto da On Becoming a God in Central Florida, nuova serie su Showtime con Kirsten Dunst. La protagonista è una lavoratrice a salario minimo che progetta nel dettaglio la sua...

2 Comments

  1. Cassidy 5 September 2016
    Rispondi

    Ecco che fine aveva fatto Jenna Coleman dopo “Doctor Who”. The Strain è un mio culto personale, non me lo perdo mai. Per il resto “Padòn Pablo” e la serie del momento, stasera mi sa che la finisco. Cheers!

    • michele 5 September 2016
      Rispondi

      The Strain non è riuscita ad acchiapparmi come credevo… magari un giorno proverò a dargli una seconda possibilità 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.