Tuesday Trailer #67: Passengers

Il trailer di questa settimana è quello di Passengers, un film alla cui regia era stato accostato in passato anche il nome di Gabriele Muccino. Ci credereste? Un film di Muccino sul Cumbrugliume? Beh, forse ne avrei parlato lo stesso, se anche in quel caso la protagonista fosse stata Jennifer Lawrence 🙂 Ma meglio non aver corso il rischio…

Passengers

Mettete che siete in sonno criogenico in una nave spaziale destinata a portarvi in un nuovo mondo dopo un viaggio di 120 anni. Mettete che qualcosa si guasta e vi risvegliate in un LIEVISSIMO anticipo di circa 90 anni. Un casino, eh? Ma aspettate, che le cose cambiano. Mettete che insieme a voi si sveglia un’unica altra persona… e poteva essere chiunque! Aldo Biscardi, Mario Adinolfi, Daniela Santanché… e invece vi ha detto culo, e l’altra persona è Jennifer Lawrence. Quanto piangereste?

Questa è la sorte che tocca al comunque discreto Chris Pratt, voglio dire, non è che ne hanno scelto uno bruttino e fuori forma… sarebbe stato divertente vedere lo stesso film con… che ne so, Jack Black come protagonista. Allora tutte le scene di romanticherie nello spazio non sarebbero venute nello stesso modo…

Nonostante questa piccolissima forzatura, e il fatto che a noi bambini i baci non piacciono affatto, Passengers sembra interessante. Ha una bella estetica, e Jennifer Lawrence è una fica galattica quindi nello spazio ci sta proprio bene. Il film è diretto da Morten Tyldum che ha anche ricevuto una candidatura all’Oscar per The Imitation Game, quindi non è proprio l’ultimo degli imbecilli. Mi aspetto romanticherie, sguardi languidi e tutto l’armamentario per piacere alle donzelle… purtroppo zero tette, ma dal trailer traspare anche la possibilità di qualche momento divertente (figo il robo-barman) e quell’alone di mistero che non fa mai male. Riusciranno i nostri eroi a salvare la nave e magari persino ad arrivare alla nuova colonia? La risposta è boh, ma se proprio devo scommettere mi sentirei di puntare sul si. La risposta, in ogni modo, arriverà il 21 dicembre 2016 negli USA e il 1 Gennaio in Italia, anche in 3D se proprio vi va di buttar via quei tre euro in più!

Related posts

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 16/09/2019

Rieccoci qui col consueto appuntamento del lunedì col Cumbrugliume, per scoprire tutte le novità più interessanti (e non) che potreste cominciare a guardare questa settimana! Novità succulente Per l'unica novità della settimana nei network tradizionali dovete volare in...

LE NOVITÀ PIÙ INTERESSANTI DELLA SETTIMANA TELEVISIVA – 09/09/2019

LE NOVITÀ PIÙ INTERESSANTI DELLA SETTIMANA TELEVISIVA – 09/09/2019

Novità succulente Questa settimana viva l'Inghilterra! Cominciamo con una nuova serie del network ITV, che ha come protagonista Martin Freeman. Ok, sono molto interessato! A Confession racconta la storia vera dell'omicidio di Sian O'Callaghan, con il protagonista - detective...

Le novità più interessanti della settimana televisiva – 02/09/2019

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 02/09/2019

Novità succulente A volte il nome giusto conta moltissimo: ecco perché sono stato immediatamente attratto da On Becoming a God in Central Florida, nuova serie su Showtime con Kirsten Dunst. La protagonista è una lavoratrice a salario minimo che progetta nel dettaglio la sua...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.