La top ten dei migliori film del 2016!

Anche quest’anno ce l’abbiamo fatta! Dopo aver parlato di serie tv abbiamo già visto le posizioni dalla 30 alla 21 e quelle dalla 20 alla 11, è ora il momento di esaminare la Top Ten dei migliori film del 2016 secondo il Cumbrugliume. Vi ricordo intanto i vincitori degli scorsi anni:

2015: Mad Max: Fury Road
2014: Her
2013: Il Lato Positivo
2012: Argo (con la classifica che è sparita dai post… boh!)

Ecco a voi la Top Ten dei migliori film del 2016!

10- Zootropolis

Zootropolis

Qualcuno ha parlato di Zootropolis come del miglior film di animazione di sempre, e… oddio, non lo so, mi pare davvero esagerato. Però è un grandissimo film, che può sembrare la solita cazzatina per bambini con gli animali antropomorfi ed invece ha talmente tanti livelli di lettura che può essere davvero apprezzato da tutti. Non è facile far convivere un messaggio così profondo e toni così divertenti, e invece la Disney ha fatto centro per l’ennesima volta! Recensione qui.

09- Sully

Sully top ten dei migliori film del 2016

Il nuovo Clint Eastwood, visto in extremis a fine anno, è un film di una chiarezza senza pari, che dipinge la storia incredibile di un essere umano semplice, che non avrebbe mai voluto essere chiamato eroe. È forse un piccolo film, ma Clint porta avanti la sua idea di cinema (e di umanità) in maniera cristallina. Non ho fatto in tempo (ancora) a recensirlo, quindi leggete cosa ne pensa Cassidy e fate finta che l’abbia scritto io 😀

08- Veloce come il vento

Veloce come il Vento Stefano Accorsi Matilda De Angelis

A sorpresa il miglior film italiano dell’anno non è né Lo Chiamavano Jeeg Robot, nè il ritorno di Virzì con La Pazza Gioia e neppure il successone Perfetti Sconosciuti. Dico a sorpresa perché i precedenti film di Matteo Rovere mostravano capacità tecniche sicuramente di ottimo livello, ma non promettevano proprio niente di buono riguardo alla narrazione… Invece a sorpresa è arrivato un film sanguigno, potente, senza cadute di tono, che non trema neppure se paragonato a film con budget dieci (o cento?) volte superiori neppure sulle scene di azione. Le gare automobilistiche sono riprese con sapienza ed abilità, Accorsi se fossimo negli USA sarebbe tra i papabili candidati all’Oscar (non esagero!) e Matilda De Angelis si propone come credibile Jennifer Lawrence italiana. Recensione qui!

07- Under the Shadow

Under the Shadow

Probabilmente l’horror dell’anno. Mai come negli ultimi periodi si è riusciti a scavare a fondo sul concetto di paura, rendendo quello che era il genere adolescenziale per definizione quello più profondo e capace di rinnovarsi. Under the Shadow è stato diretto da un regista esordiente iraniano con due lire, ma è una storia che può essere accolta in tutto il mondo. Un po’ un completamento del Babadook, se vogliamo. Recensione qui.

06- Rogue One

Rogue One Felicity Jones

Il nuovo Star Wars è tutt’uno con la forza, e sono uscito dal cinema contento, esaltato e commosso. Non vi basta? Recensione qui!

05- Hell or High Water

Hell or High Water

Non è neanche arrivato nelle sale, in Italia è giunto grazie a Netflix, ma Hell or High Water è veramente un film da scoprire, l’ennesima testimonianza che il western è un genere che non smetterà mai di affascinarci, neppure quando declinato al presente… Recensione qui.

04- La Grande Scommessa

La Grande Scommessa Brad Pitt

È uno dei film con cui ho iniziato l’anno, e ancora oggi resta uno dei migliori. Parla di economia (e dei veri drammi della nostra società) mischiando registri drammatici e momenti esilaranti, ci presenta una lezione della professoressa Margot Robbie direttamente dalla vasca da bagno e forse basterebbe quello… Ha anche grandi prove d’attore, tra le quali va sottolineata quella del solito, incredibile Steve Carell. Recensione qui!

03- Animali Notturni

Animali Notturni Jake Gyllenhaal

In pochissimo tempo Tom Ford si è dimostrato tanto talentuoso come regista quanto come stilista. Animali Notturni ne è la conferma, che ci mostra quanto Ford sia capace anche di muoversi su piani stilistici diversi… e incredibilmente la parte più convincente del film è quella letteraria, quando la storia si muove su registri noir e sporchi che ricordano i classici americani fino a Lansdale… recensione qui!

02- The Hateful Eight

The-Hateful-8

Un film torrenziale, uno degli eventi cinematografici dell’anno… un nuovo western per Tarantino dopo il magnifico Django Unchained. Forse il regista non è riuscito a raggiungere i livelli dei due incredibili film precedenti, ma con la sua pellicola è riuscito a farmi riflettere per giorni, a farmi pensare a quello che avevo visto, alle tecniche usate per girarlo, alle prove degli attori, ai dettagli della sceneggiatura… fantastico! Tarantino ormai è maturo, e ha voglia di continuare a stupire. Recensione qui.

01- Room

Room top ten dei migliori film del 2016

Una stanza, una madre, un figlio, un uomo cattivo. Un universo intero. Room mi ha toccato nel profondo. Anche il Cumbrugliume ha un cuore! Recensione qui.

Related posts

Un sabato a Varchi Comics

Un sabato a Varchi Comics

Sabato 16 Marzo ho vinto la pigrizia del fine settimana per muovermi di una trentina di chilometri e recarmi alla edizione 2019 del Varchi Comics, la prima che si è tenuta nel centro cittadino. Completamente gratuita e con ospiti ogni anno di livello maggiore, Varchi Comics si sta...

Le novità più interessanti della settimana televisiva – 17/03/2019

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 17/03/2019

L'articolone riassuntivo di tutte le novità televisive della settimana è di nuovo pronto per voi! Buona lettura! Novità Succulente È una settimana avara di novità, ma l'unico esordio della settimana ha quantomeno le carte in regole per risultare molto intrigante... fin dal...

Triple Frontier: ora Netflix fa sul serio

Triple Frontier: ora Netflix fa sul serio

Il miglior film mai prodotto da Netflix? Forse, sicuramente un action d'altri tempi, teso e imperdibile!

6 Comments

  1. StepHania 7 January 2017
    Rispondi

    Grande classifica, anche se mi manca ancora Animali Notturni. Finalmente trovo La Grande Scommessa! Anche a me è piaciuto molto.

    • michele 8 January 2017
      Rispondi

      Sono anche io stupito di non averlo visto più in alto in altre classifiche. Grazie Stephania 🙂

  2. Ismaele 8 January 2017
    Rispondi

    i primi 4 li ho visti e Room è grandissimo 🙂

    • michele 8 January 2017
      Rispondi

      Allora devi proprio guardarti il quinto 😉

  3. Marco “Cannibal Kid” Goi 8 January 2017
    Rispondi

    Qualche film in comune in top ce l’abbiamo.
    Grande Room al numero 1!
    A sorpresa The Hateful Eight del mio idolo Quentin invece mi ha deluso ed è rimasto fuori…

    • michele 8 January 2017
      Rispondi

      Devo proprio leggere la tua recensione del tempo, mi aspettavo di vederlo al primo posto nella tua classifica!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.