Feud e le altre serie tv della settimana!

Feud e le altre serie tv della settimana!

Oh mamma, quante nuove uscite! La più interessante tra gli esordi è sicuramente Feud, una serie di cui si sta già parlando tantissimo, ma ci sono cosette succulente anche tra i ritorni…. guardate un po’ che bel listone!

05 Marzo

– Clique

Clique BBC Three

Evviva, si comincia con il sesso lesbo!!!

Network: BBC Three (UK)
Genere: thriller
Durata: 45 minuti
Numero episodi: 6

Ok, di che parla? Di universitarie di Edimburgo che vogliono entrare nell’elite delle studentesse più alla moda, solo per scoprire che dietro “c’è un mondaccio”.

Perché dovreste seguirlo: viene descritto come “Skins per gli universitari”, e mi sembra una cosa potenzialmente buona.
Perché non dovreste seguirlo: va in onda solo online, con budget parecchio risicato…

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: potenzialmente intrigante ma penso che avrà scarsissima visibilità.

– Crimi Clowns (terza stagione)

Crimi Clowns

Neanche un po’ inquietante

Network: 2BE (BEL)
Genere: black humour
Durata: 30 minuti
Numero episodi: 14

Ok, di che parla? Di uno studente di cinema che viene espulso dall’università ed entra nella banda di gangsters del padre, filmando le loro rapine e lavorando come clown come attività di copertura

Perché dovreste seguirlo: la serie ha dato vita anche a un paio di film, è molto amata ed apparentemente molto stupida. C’è anche un nano.
Perché non dovreste seguirlo: è una serie BELGA.

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: non la troveremo mai, ma era bello segnalarla.

– Making History

Making History

Network: Fox (USA)
Genere: comedy
Durata: 30 minuti
Numero episodi: 9?

Ok, di che parla? Di tre amici di epoche differenti che viaggiano nel tempo

Perché dovreste seguirlo: la storia dei viaggi nel tempo potrebbe dar vita a gag interessanti, e Leighton Meester è gnocca.
Perché non dovreste seguirlo: potrebbe sapere di già sentito

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: nel dubbio la ignoro!

– Time After Time

Time After Time

Network: ABC (USA)
Genere: sci-fi / period drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 15?

Ok, di che parla? Ancora di viaggi nel tempo, questa volta con H.G. Wells e Jack lo Squartatore che arrivano nel presente…

Perché dovreste seguirlo: cast e personaggi interessanti. Una sorta di Penny Dreadful più sci-fi?
Perché non dovreste seguirlo: le prime recensioni parlano di trame confusionarie e noiose

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: quindi, no.

– The Arrangement

The Arrangement

Network: E! (USA)
Genere: drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 10

Ok, di che parla? Di una attrice in difficoltà che spera che un’audizione per un film con l’attore più in voga di Hollywood possa dare una svolta alla sua carriera, e invece finisce per ricevere una offerta completamente diversa…

Perché dovreste seguirlo: look patinatissimo ma intrigante, echi di Scientology…
Perché non dovreste seguirlo: diciamo che E! non è proprio sinonimo di qualità

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: dubito possa rivelarsi chissà cosa, ma un piccolo guilty pleasure…

– Shades of Blue (seconda stagione)

Shades of Blue

Network: NBC (USA)
Genere: crime drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 13

Ok, di che parla? Di Jennifer Lopez che viene costretta dalla squadra anti-corruzione dell’FBI a fare da informatrice all’interno della polizia di New York

Perché dovreste seguirlo: Jennifer Lopez molto apprezzata nella parte, il pubblico ha risposto benino
Perché non dovreste seguirlo: attrice protagonista a parte, serie piuttosto canonica

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: la solita roba

– Feud – Bette and Joan

Feud

Network: FX (USA)
Genere: drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 8

Ok, di che parla? La rivalità tra Bette Davis e Joan Crawford, nata sul set di Che Fine ha fatto Baby Jane e proseguita per tutta la vita

Perché dovreste seguirlo: innanzitutto per il cast MOSTRUOSO: Jessica Lange, Susan Sarandon, Judy Davis, Stanley Tucci, Alfred Molina, Catherine Zeta-Jones, Sarah Paulson, Kathy Bates, Kiernan Shipka….
Perché non dovreste seguirlo: rischi di manierismo?

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: sicuramente la serie della settimana. Già rinnovata per una seconda stagione che parlerà di Carlo e Diana!

07 Marzo

– The Americans (quinta stagione)

Network: FX (USA)
Genere: spionaggio / period drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 13

Ok, di che parla? Due spie russe nell’America degli anni 80!

Perché dovreste seguirlo: è una serie divertente, intelligente, recitata benissimo, se vogliamo anche al di fuori dei classici schemi
Perché non dovreste seguirlo: devo ancora vedere la quarta stagione, andando avanti ho un po’ perso di entusiasmo…

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: comunque da vedere, sperando il livello si rialzi!

08 Marzo

– Underground (seconda stagione)

Underground

Network: WGN America (USA)
Genere: period drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 10

Ok, di che parla? Di un gruppo di schiavi in una piantagione della Georgia che decide di rischiare di viaggiare 600 miglia a nord inseguendo il sogno della libertà

Perché dovreste seguirlo: prima stagione recensita davvero ottimamente, nella seconda continua a dirigere gli episodi l’ottimo Anthony Hemingway
Perché non dovreste seguirlo: se ne sente parlare pochissimo in giro, non è che in realtà è una palla?

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: WGN ha già prodotto serie che hanno superato le mie aspettative, forse questa è una di loro

– Criminal Minds: Beyond Borders (seconda stagione)

Network: CBS (USA)
Genere: procedurale
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 13

Ok, di che parla? Lo spinoff di Criminal Minds che si differenzia da Criminal Minds perché qui si parla di crimini commessi da americani all’estero

Perché dovreste seguirlo: i fan di Criminal Minds sanno cosa aspettarsi
Perché non dovreste seguirlo: ovvero una serie stanca e ormai vecchia

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: nope

09 Marzo

– The Catch (seconda stagione)

The Catch

Network: ABC (USA)
Genere: mistery / drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 10

Ok, di che parla? Di una investigatrice privata che è stata imbrogiliata dal fidanzato che si rivela essere un truffatore di livello internazionale. Così comincia a cercarlo…

Perché dovreste seguirlo: c’è la firma di Shonda Rhimes!
Perché non dovreste seguirlo: qui non sembra frizzante come al solito…

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: l’elemento mistery è intrigante, ma non come in altre serie…

10 Marzo

– Hand of God (seconda stagione)

Network: Amazon (online)
Genere: drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 10

Ok, di che parla? Un giudice corrotto comincia a sentire la voce di Dio, e si trasforma in una specie di vigilante.

Perché dovreste seguirlo: il giudice è Ron Perlman!!!
Perché non dovreste seguirlo: recensioni molto contrastanti, ma in alcuni casi anche molto negative

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: una delusione

– Love (seconda stagione)

Love

Network: Netflix (online)
Genere: romcom
Durata: 40 minuti
Numero episodi: 12

Ok, di che parla? La ricerca dell’amore secondo Judd Apatow (e Netflix!)

Perché dovreste seguirlo: prima stagione molto apprezzata, terza già confermata
Perché non dovreste seguirlo: che noia l’amore

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: aspettiamo IRON FIST!

logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Un libro, un film, una serie tv

Un libro, un film, una serie tv

Per superare il blocco del blogger ho pensato che periodicamente potrei almeno scrivere qualcosa su quanto ho visto/letto e che mi è piaciuto nell'ultimo periodo. Solo due righe, niente di troppo approfondito ma almeno è un inizio! Partiamo con Cobra Kai, la cui quarta...

2 Comments

  1. Cassidy 13 March 2017
    Rispondi

    Sono rimasto indietro con “Hand of God” ma siccome nel cast c’è “Ron Ron” Perlman dovrò recuperarlo per forza! 😉 Mentre invece “Feud” fa proprio al caso mio, una delel rivalità più storiche di sempre, una serie ispirata a fatti reali (che ultimanente sono quelle che preferisco), insomma da vedere! Cheers

    • michele 13 March 2017
      Rispondi

      Diciamo che onestamente non sembra granché… meglio cominciare Feud!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.