Un ebook tributo per Mellon Collie – aggiornamento

Questo fine settimana parleremo di piccoli progetti letterari. Questo è il primo 🙂

Ne parlavo ormai più di un anno fa, ma si sa come vanno queste cose… ritardi, defezioni, gente che ti dici di sì entusiasta e poi sparisce… ma il progetto va avanti, e ora è il momento di chiudere!

L’idea è originariamente venuta al buon Roberto de La Schiuma dei Blog, e vista la mia passione per Mellon Collie non potevo non partecipare. Il 24 ottobre del 1995 uscì uno dei dischi più importanti per la mia generazione e quello che è sicuramente il capolavoro degli Smashing Pumpkins, non siamo più in tempo per il ventennale ma… Vi lascio alle parole di Roberto!

Mellon Collie

…e in breve, l’idea è questa: una raccolta di 28 racconti di 28 autori diversi, a tema “Mellon Collie and the Infinite Sadness”. Racconti che abbiano come titolo i 28 pezzi del disco, che siano essenzialmente pezzi di vita legati a una canzone di quel disco, oppure totalmente inventati, ma che abbiano all’interno un riferimento alla canzone che gli dà il titolo. Non ci sono limiti di lunghezza, però sarebbe carino se riuscissimo a realizzarlo in tempi ragionevoli…
Che ne dite? Vi interessa partecipare? O conoscete qualcuno a cui potrebbe interessare? Se la risposta è sì, lasciate un commento a questo post, o contattatemi su twitter, qui.

Se interessati, AFFRETTATEVI, quasi tutte le caselle sono già state riempite, anche con nomi molto interessanti!

I pezzi rimasti fuori ad oggi sono:

– Jellybelly
– Take me down
– Tales of a scorched earth
– X.Y.U.

AGGIORNAMENTO DELLE 13.40: anche Jellybelly e X.Y.U. sono state assegnate! Se volete partecipare comunicatecelo quanto prima!

E aggiungo che potete anche contattare direttamente me, nei commenti di questo post, all’indirizzo info@cumbrugliume.it o tramite messaggio privato nella mia pagina facebook.

Related posts

Di statue, proteste e #blacklivesmatter

Di statue, proteste e #blacklivesmatter

Quando qualche giorno fa i movimenti di protesta del Black Lives Matter hanno cominciato in tutto il mondo ad abbattere o deturpare statue, molti commentatori hanno condannato la cosa citando i Talebani che nel marzo del 2001 distrussero i due giganteschi Buddha di Bamiyan, patrimonio...

Cose belle a inizio Maggio

Cose belle a inizio Maggio

Ve l'avevo detto che sarei tornato a scrivere anche qui, è inutile che facciate quella faccia stupìta (con l'accento sulla I) e pensiate "così presto?". Visto che la quarantena è finita, il lavoro è ricominciato e il tempo improvvisamente non esiste più, non ho voglia di cimentarmi in...

Dove eravamo rimasti (e dove andremo)

Dove eravamo rimasti (e dove andremo)

Sono passati più di sei mesi dall'ultimo aggiornamento del Cumbrugliume, penso fosse proprio il caso di rimetterci le mani. Anche perché di cose ne sono successe, eccome... Non so se ve ne siete accorti, ma ad esempio c'è (ancora) una pandemia che sta tenendo mezzo mondo a casa, e che vada...

1 Comment

  1. Marco “Cannibal Kid” Goi 20 May 2017
    Rispondi

    Non so se riuscirò a partecipare, anche ormai avete lasciato giusto le briciole tra le canzoni ahahah, però progetto molto fico! Sono molto curioso di leggerlo, quando sarà ultimato…

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.