Cinque nuove serie da guardare questa settimana – 26/06/2017

Il Cumbrugliume torna tra voi! Siete contenti? Come sarebbe a dire “no”? Cattivi. Poi chi rimaneva a consigliarvi quali nuove serie tv guardare e quali ignorare? E visto che abbiamo saltato un appuntamento, le cinque serie che vi consiglio sono uscite nelle ultime DUE settimane! Pronti, partenza, via.

5- Fearless

Fearless ITV

In onda da: 12 Giugno
Network: ITV (UK)
Genere: crime drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 6

Ok, di che parla? Il tentativo di riabilitare la vittima di un presunto errore giudiziario mette in luce un sistema di bugie, protezioni, coperture della verità inaspettato…

Perché dovreste seguirlo: la qualità dei gialli inglesi (specie se di ITV) è sempre molto alta.

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: breve e (si spera) intenso, un buon giallo estivo!

4- Riviera

Riviera

Non so voi, ma io ho un debole per questa donna

In onda da: 15 Giugno
Network: Sky Atlantic (UK)
Genere: thriller
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 10

Ok, di che parla? Dopo la morte del marito miliardario in un incidente di yacht, la vita di una curatrice di gallerie d’arte cambia e si svelano misteri e bla bla bla.

Perché dovreste seguirlo: ottimo cast (Lena Olin, Julia Stiles, Iwan Rheon…) e produzione e sceneggiatura di Neil Jordan, che non ne azzecca davvero una dagli anni 90, ma assicura comunque una qualità produttiva di alto livello.

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: sono piuttosto curioso, anche se sospetto che mi deluderà

3- The Mist

The Mist

Mi sento il sangue alla testa

In onda da: 22 Giugno
Network: Spike (USA)
Genere: horror / sci-fi
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 10

Ok, di che parla? Della nebbia che come una barriera invalicabile circonda la cittadina di Bridgton, nel Maine, nascondendo mostri terribili…

Perché dovreste seguirlo: perché Maine = Stephen King

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: il film non era male, la storia sembra molto adatta a una serie tv. Sperando non ripetano quella merdaccia di The Dome.

2- GLOW

GLOW

È molto bello che abbiano preso Maurizio Nichetti nella parte dell’allenatore

In onda da: 23 Giugno
Network: Netflix (online)
Genere: wrestling femminile
Durata: 35 minuti
Numero episodi: 10

Ok, di che parla? Della Gorgeous Ladies of Wrestling, federazione di wrestling femminile degli anni 80 completamente diversa da qualsiasi cosa possiate immaginare.

Perché dovreste seguirlo: wrestling + anni 80 + Alison Brie in topless

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: mi faccio una tonnellata di popcorn e l’inizio subito

1- Blood Drive

Blood Drive

Se questa immagine non vi spinge a guardarlo, non so proprio che dire

In onda da: 14 Giugno
Network: SyFy (USA)
Genere: grindhouse
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 13

Ok, di che parla? Di una corsa mortale nel “lontano futuro” del 1999, dove le auto sono alimentate a SANGUE UMANO!

Perché dovreste seguirlo: perché è pura exploitation senza vergogna

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: il grindhouse può venire a noia molto rapidamente, ma Blood Drive sembra davvero poter essere la serie estiva per eccellenza!

Related posts

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 16/09/2019

Rieccoci qui col consueto appuntamento del lunedì col Cumbrugliume, per scoprire tutte le novità più interessanti (e non) che potreste cominciare a guardare questa settimana! Novità succulente Per l'unica novità della settimana nei network tradizionali dovete volare in...

LE NOVITÀ PIÙ INTERESSANTI DELLA SETTIMANA TELEVISIVA – 09/09/2019

LE NOVITÀ PIÙ INTERESSANTI DELLA SETTIMANA TELEVISIVA – 09/09/2019

Novità succulente Questa settimana viva l'Inghilterra! Cominciamo con una nuova serie del network ITV, che ha come protagonista Martin Freeman. Ok, sono molto interessato! A Confession racconta la storia vera dell'omicidio di Sian O'Callaghan, con il protagonista - detective...

Le novità più interessanti della settimana televisiva – 02/09/2019

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 02/09/2019

Novità succulente A volte il nome giusto conta moltissimo: ecco perché sono stato immediatamente attratto da On Becoming a God in Central Florida, nuova serie su Showtime con Kirsten Dunst. La protagonista è una lavoratrice a salario minimo che progetta nel dettaglio la sua...

6 Comments

  1. Cassidy 26 June 2017
    Rispondi

    The Mist e Glow sono già nel mio mirino, il tempo di concludere qualche altra serie e poi mi ci butto, Blood Drive il sangue me lo fa uscire dal naso solo per il fatto di esistere! 😉

    Parlando di cose veramente serie invece, bentornato nel mondo interconnesso dell’Internet, queste pagine mi sono mancata, era ora che la tua fase Johnny Mnemonic che non trova una connessione terminasse 😉 Cheers!

  2. Pietro Sabatelli 26 June 2017
    Rispondi

    A parte la prima, tutte sono da vedere, sperando sempre che un passaggio televisivo ci sia 😉

    • michele 26 June 2017
      Rispondi

      Riviera arriverà in Italia l’11 Luglio (su sky ovviamente), GLOW è già su Netflix, per le altre ci sarà da aspettare un po’ di più 🙂

  3. Lucius Etruscus 26 June 2017
    Rispondi

    Ben tornato in pista! E ammazza, hai infilato una serie più stuzzicante dell’altra: manca solo il tempo 😛

  4. rajin87 26 June 2017
    Rispondi

    Sto guardando Blood Drive proprio adesso ed è semplicemente folle!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.