Bloggers Recognition Award!

Bloggers Recognition Award

Quanto mi piace ricevere dei riconoscimenti, soprattutto se arrivano da persone stimate come quel vecchio vampiro ubriacone irlandese di Proinsias (pensavi che il tuo vero nome potesse rimanere un segreto?) Cassidy! Lo ringrazio quindi e invito quei pochi pazzi che ancora non lo conoscono a seguire gli aggiornamenti della sua Bara Volante. Il Bloggers Recognition Award ha poche regole, talmente semplici che persino io potrei essere in grado di rispettarle quasi tutte. Eccole:

1.Ringraziare il blogger da cui si è stati nominati e linkare il suo blog
2.Raccontare la nascita del proprio blog
3.Dare qualche nuovo consiglio ai nuovi blogger emergenti
4.Commentare il blog di chi ti ha nominato linkando il tuo articolo di ringraziamento
5.Nominare a tua volta quindici (15) blogger che ritieni meritevoli

E visto che abbiamo già provveduto a ringraziare e linkare Cassidy, cominciamo subito con

LA NASCITA DEL CUMBRUGLIUME

Era una notte buia e tempestosa quella dell’11 Novembre 2007 (sto per compiere dieci anni, cosa mi regalate?), quando Il Cumbrugliume emise il suo primo vagito con un articolo su Berlusconi. Avevo già un blog da qualche anno su Libero, ma era più che altro un diario personale dove scrivevo cazzate e organizzavo cene con amici, e sentivo il bisogno di cominciare a strutturarlo diversamente. Nel Cumbrugliume… beh, ho continuato a scrivere cazzate, ma ho cominciato a dedicarmi più approfonditamente alle segnalazioni di fumetti, romanzi, dischi e film. Un paio di anni fa sono passato da blogger a wordpress ed ho cercato di migliorare i miei articoli rendendoli più completi e strutturati, ma lo spirito del Cumbrugliume è rimasto lo stesso. Ora sto progettando un altro piccolo cambiamento, grafico (mi criticate tutti lo sfondo nero, bastardi!) ma non solo. Quando arriverà? Ch vivrà vedrà…

I CONSIGLI AI BLOGGER EMERGENTI

Tenete conto che questo NON È un blog di successo, se volete fare i soldi su internet chiedete a Chiara Ferragni o a gente simile. Ma un paio di cose posso dirvele anche io:

1- FREGATEVENE DELLE MODE E SCRIVETE QUELLO CHE VI PARE

Vi piace la maglia? Aprite un blog di maglia! Siete esperti di armature scozzesi del 1300? Parlate di quello! Scrivete delle cose che conoscete o di quelle che vorreste conoscere, senza preoccuparvi troppo di avere un pubblico di riferimento. Se siete appassionati di una cosa, troverete i vostri lettori. Forse non saranno migliaia, ma vi seguiranno con costanza. E a proposito…

2- SIATE COSTANTI

Createvi un vostro programma di lavoro e cercate quanto possibile di seguirlo. Non dovete per forza pubblicare tutti i giorni, ma cercate di darvi degli appuntamenti fissi che i lettori possano seguire. I momenti morti del mio blog (durati anche molti mesi) mi hanno fatto perdere tantissimi lettori, che solo lentissimamente ho cominciato a recuperare. Non commettere il mio errore!

3- LA GNOCCA!

Ho controllato, e tra i venti articoli più letti nella storia del blog ben sedici fanno parte del venerdì gnocca. A dire il vero sono molto stupito per gli altri quattro. La lezione che se ne può trarre, quindi, è ATTIRATE I LETTORI CON LA GNOCCA e se ce la fate conservateli con tutto il resto. Oppure fate un blog sulla gnocca, che vi devo dire.

UN COMMENTO SU LA BARA VOLANTE

Certi giorni visito La Bara Volante e no Pornhub, credo che la cosa sia significativa.

QUINDICI BLOGGER MERITEVOLI

…facciamo trenta?

Cobra Verde Recensioni
Combinazione Casuale
Cornerhouse Pub
Cuore di Celluloide
Cyberluke2008
Delicatamente Perfido
Frammenti di cinema
Il Bollalmanacco di Cinema
Il Buio in Sala
Il Giorno degli Zombi
Il Zinefilo
In Direzione Ostinata e Contraria
La Cupa Voliera del Conte Gracula
Mari’s Red Room
Meglio Saperlo Prima
Midian
Moz O’Clock
Nocturnia
Non c’è Paragone
Non quel Marlowe
Odorama Exploitation Movies
Omniverso
Pensieri Cannibali
Pictures of You
Pietro Saba World
Scalzi Quotidiani
Storie da Birreria
The Obsidian Mirror
Un Paio d’Uova Fritte
White Russian

Edit: sono stato nominato anche dal gentilissimo fperale di Cent’anni di Nerditudine, tra gli ultimi blog scoperti uno di quelli che seguo con maggiore attenzione. Grazie!

Related posts

Il giorno che uccisi Fabio Volo

Il giorno che uccisi Fabio Volo

Qualcosa di nuovo bolle in pentola! Sono ormai quasi giunto alla conclusione di una nuova raccolta di racconti che spero potrete leggere entro poche settimane, e per ingannare l'attesa ho pensato di regalarvi le storie che facevano parte de Il Giorno che Uccisi Fabio Volo (e altri racconti). Che...

The Titan (senza ic, ma sprofonda lo stesso)

The Titan (senza ic, ma sprofonda lo stesso)

THE TITAN Regia di Lennart Ruff Con Sam Worthington, Taylor Schilling, Tom Wilkinson, Agyness Deyn, Nathalie Emmanuel Titolo originale: The Titan Genere: fantasbadigli USA, 2018 Durata: 97 minuti Una decina di giorni fa ho cominciato una nuova rubrica sui film disponibili su Netflix...

Ascension – una space opera kennedyana?

Ascension - una space opera kennedyana?

Ha senso parlare oggi, a luglio del 2018, di una serie uscita originariamente nel dicembre 2014? Probabilmente non molto, visti i tempi rapidissimi con i quali dimentichiamo ormai ogni cosa. Ma Netflix ogni tanto tra i suoi consigli torna a tirar fuori vecche cose poco note che finiscono sempre...

24 Comments

  1. marco1946 16 October 2017
    Rispondi

    Grazie per avermi citato!!!

  2. michele 16 October 2017
    Rispondi

    Dovere 🙂

  3. Lucius Etruscus 16 October 2017
    Rispondi

    Grazie di avermi nominato e complimenti per l’imminente anniversario importante: farai delle magliette del Cumbrugliume? Gli Youtubers vendono magliette come se piovesse, evidentemente è una consuetudine del web: potresti fare un mix di Venerdì Gnocca 😀
    Comunque da quando ho avuto la balzana idea di dedicare il venerdì del mio blog “Fumetti Etruschi” alle pubblicazioni italiane sexy d’annata… è stata come l’infezione di un virus! Altro che venti: almeno i cento post più visitati di quel blog sono legati ai fumetti erotici! In pratica tutta la settimana metto post vari che leggo solo io, e tutti aspettano il venerdì con le donnine nude 😀

    • cumbrugliume 16 October 2017
      Rispondi

      Per unire l’utile al dilettevole potrei fare i perizomi del Cumbrugliume e spedirli alle gnocche, ovviamente in cambio di foto per una loro prossima apparizione al Venerdì 😁

      • Lucius Etruscus 16 October 2017
        Rispondi

        ahahah idea perfetta ^_^

  4. theobsidianmirror 16 October 2017
    Rispondi

    Essere parte della tua Top-30 non è cosa da poco! ^_^ Grazie 1000!
    PS.. a questo punto sono curioso di sapere quali sono i 4 post “no-gnocca” più graditi dai tuoi lettori…

  5. Pietro Sabatelli 16 October 2017
    Rispondi

    Proprio oggi ho ringraziato per il premio ricevuto da 4 persone, ora anche te, che dire se non grazie della nomina e se riesco aggiusto il post 🙂
    Comunque gran bei consigli, soprattutto il terzo 😉

    • michele 16 October 2017
      Rispondi

      Grazie a te Pietro, è sempre un piacere!

  6. Cassidy 16 October 2017
    Rispondi

    Dannazione ti avevo detto di non spifferare il mio nome! Ora lo sapranno anche tutti i non lettori di “Preacher” 😉 Un inizio sfavillante il tuo, mi spiace aver letto quel pezzo d’esordio solamente ora! Il fatto che tu mi preferisca a Pornhub è commovente 😀

    Grazie per aver partecipato, ero sicuro avresti tirato fuori un super post! Mi sono perso l’inizio di questo blog ma per il tuo prossimo traguardo non mancherò! 😉 Cheers

    • michele 16 October 2017
      Rispondi

      Se volete organizzarmi una festa a sorpresa affido a te e Lucius la scelta delle spogliarelliste!

  7. Marco “Cannibal Kid” Goi 16 October 2017
    Rispondi

    Grazie 1000 per l’Award!
    A questa “catena” potrei anche partecipare, visto che mi sembra più simpatica e originale rispetto alle solite. Quindi è un riconoscimento doppiamente gradito. 😉

    • michele 16 October 2017
      Rispondi

      Il tuo è forse IL blog di riferimento per tutti gli appassionati di cinema, non potevo non inserirlo 🙂

  8. Trackback: Blogger Recognition Award | Il Zinefilo

  9. loscalzo1979 16 October 2017
    Rispondi

    Faccio una premessa:
    Sui social di solito non mi presto MAI a cose di questo genere, ma stavolta ci sto.

  10. redbavon 17 October 2017
    Rispondi

    E dovevo scoprirlo per un linkda referrer che mi ha incuriosito! E allora grazie per la nomina tra i T(r)op T(r)enta-sarai-più-fortunato! Faccio un giro nella tua webbettola con più calma. Per ora ringrazio e non so se riesco a continuare la santagcatena. Non già per snobberia, che di Santagantonio sono un devoto, ma a causa di un polpettone in salsa guacamole e tanta fantasia che ho in piedi da un po’ di tempo e che sto terminando. Tanto la nomescion non scade, giusto?
    Che SantagAntonio ci accompagni. Sempre sia ri-bloggato. Amménn.

    • cumbrugliume 18 October 2017
      Rispondi

      Ho scoperto il tuo blog da poco, ma la tua scrittura fantasioso mi sta appassionando 😁 che il guacamole sia con te, e a rileggerci presto!

  11. babol81 18 October 2017
    Rispondi

    Grazie mille dell’award 🙂
    Gnocca? Mah. A ‘sti punti però noi donne chiediamo a gran voce il pistacchio, allora, altrimenti non vale.

  12. cumbrugliume 18 October 2017
    Rispondi

    Mi dispiace, sono da sempre fortemente contrario alle quote rosa 🌹

  13. Arcangelo 18 October 2017
    Rispondi

    Grazie per la nomina! Anche io come RedBavon l’ho scoperto tramite un link referrer (avevo capito che eri un blogger a tua volta dal commento sui Disney ma cliccando sul tuo nick non vedevo nulla, problema mio? può essere). Con calma vedrò di farmi un giretto per i vari post. Prima di rispondere al tag magari faccio passare un po’ di tempo avendo risposto da poco al tag di Miki Moz. Grazie ancora!

    • michele 18 October 2017
      Rispondi

      La risposta non è assolutamente obbligatoria! È molto probabile che abbia fatto un po’ di casino con le registrazioni, ora do un occhio… grazie per avermi avvertito 🙂

  14. Nick Parisi 6 November 2017
    Rispondi

    Grazie per la nomina, ne sono molto onorato. 🙂

Rispondi