Venerdì Gnocca #174: Jena Frumes

Venerdì Gnocca #174: Jena Frumes

Se cercate Jena Frumes su facebook, la sua pagina è catalogata come “personaggio inventato”. Ecco.

JENA FRUMES

Jena Frumes

In effetti, a trovare una come Jena Frumes per strada, verrebbe da pensare che non sia vera. Invece no, ve lo giuro, è vera. Il suo profilo su famousbirthdays.com (per me autorevole come il New York Times) la pone al ventisettesimo posto tra tutte le webstar nate in New Jersey, ma sono sicuro che dopo questo articolo che le dedico entrerà come minimo nella Top 25.

Jena Frumes

Lo stesso sito dice che è salita alla ribalta dei tabloid quando ha pubblicato su twitter il numero di telefono dell’ex fidanzato Antonio Brown (stella dei Pittsburgh Steelers), reo di averla lasciata per tornare dalla precedente ex incinta. Non si fanno queste cose, no no no.

Jena Frumes

Una cosa che invece può continuare a fare tranquillamente, invece, sono i selfie. Questo le riesce proprio bene, visto che i suoi followers su Instagram sono in continua crescita… Ad oggi sono due milioni e seicentomila, ma scommetto che se vi impegnate potreste farle raggiungerle i due milioni e seicentounmila in un batter d’occhio. Mostrate a Jena Frumes la potenza del Cumbrugliume!

Ok, mi sto montando la testa. Facciamo che vi lascio alle foto!

logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Kebabbari vs Alieni!

Kebabbari vs Alieni!

Alvaro è uno studente universitario. O almeno, tecnicamente potrebbe definirsi tale, ma la verità è che il suo libretto universitario giace pressochè intonso dentro un cassetto, chissà poi quale. Nella grande città ci sono troppe distrazioni per pensare allo studio. Troppe feste, troppe...

11 Comments

  1. rikynova83 1 December 2017
    Rispondi

    Aspettiamo allora di vederla nella top 25 😀

  2. Pietro Sabatelli 1 December 2017
    Rispondi

    Ma come si fa a lasciare una così?! Boh.. 😀

    • michele 1 December 2017
      Rispondi

      Sarei curioso di vedere quella nuova 😀

  3. fperale 1 December 2017
    Rispondi

    Ha un bel pandoro dietro 😀 tanto per essere già in tema natalizio

  4. Marco “Cannibal Kid” Goi 1 December 2017
    Rispondi

    Ma quindi lei è vera o no?
    E loro due sono vere o no? 🙂

  5. Cassidy 1 December 2017
    Rispondi

    Capisco perché è stata etichettata come personaggio inventato, potrebbe essere la controfigura di Jessica Rabbit 😉 Cheers

  6. benez256 3 December 2017
    Rispondi

    E questa sarebbe al 27esimo posto? Non oso immaginare come sia la top-10…

  7. redbavon 4 December 2017
    Rispondi

    Non è moralmente giusto mollare una come questa. E’ uno sfregio al resto dell’umanità maschile.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.