Venerdì Gnocca #198: Antjie Utgaard

Quando una modella viene definita da FoxNews la nuova Kate Upton deve avere qualcosa più delle altre, no? Nel caso di Antje Utgaard è facilissimo capire cosa sia questo qualcosa in più…

ANTJE UTGAARD

Antje Utgaard

Malgrado il nome faccia pensare a una bella olandesina o qualcosa del genere, Antje Utgaard viene dall’americanissimo Wisconsin, ed  rimasta lì fino alla fine delle high school. Ormai maggiorenne ha deciso di provare a seguire la sua grande passione, ovvero la danza, provando a entrare nelle Radio City Rockettes di Broadway. Dopo un’estate di allenamenti si è iscritta al college all’Università del Minnesota ed ha continuato a danzare lì… almeno finché non ha scoperto di poter diventare ricca coi social media.

Antje Utgaard

Snapchat, Instagram e Vine l’hanno vista conquistare sempre più follower. Oggi è a quota 1.6 milioni e continuano a crescere. Il suo obiettivo, comunque, sembra essere andare al di la di internet e diventare una personalità a livello mainstream. Per questo ha provato anche la strada nel cinema, apparendo nel misterioso Sable, del regista Michael Matteo Rossi.

Antje Utgaard

Secondo me, se continua con i social media non sbaglia, diciamo.

Related posts

Un sabato a Varchi Comics

Un sabato a Varchi Comics

Sabato 16 Marzo ho vinto la pigrizia del fine settimana per muovermi di una trentina di chilometri e recarmi alla edizione 2019 del Varchi Comics, la prima che si è tenuta nel centro cittadino. Completamente gratuita e con ospiti ogni anno di livello maggiore, Varchi Comics si sta...

Le novità più interessanti della settimana televisiva – 17/03/2019

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 17/03/2019

L'articolone riassuntivo di tutte le novità televisive della settimana è di nuovo pronto per voi! Buona lettura! Novità Succulente È una settimana avara di novità, ma l'unico esordio della settimana ha quantomeno le carte in regole per risultare molto intrigante... fin dal...

Triple Frontier: ora Netflix fa sul serio

Triple Frontier: ora Netflix fa sul serio

Il miglior film mai prodotto da Netflix? Forse, sicuramente un action d'altri tempi, teso e imperdibile!

4 Comments

  1. Cassidy 22 June 2018
    Rispondi

    Ma come la ballerina? Questa signorina ha più corpo di tutto il corpo di ballo delle Radio City Rockettes! Oh mammasaura quanta roba 😉 Cheers

  2. Pietro Sabatelli 23 June 2018
    Rispondi

    Diciamo che per una volta, il paragone con la Upton è più che giustificato 😉

  3. fperale 24 June 2018
    Rispondi

    “Quella c’ha due gibberne che parlano, porca puttena!” Lino Banfi 😀

  4. Frank 27 June 2018
    Rispondi

    Comunque siamo a 198… per il 200 si vuole un maxispeciale!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.