Venerdì Gnocca #198: Antjie Utgaard

Quando una modella viene definita da FoxNews la nuova Kate Upton deve avere qualcosa più delle altre, no? Nel caso di Antje Utgaard è facilissimo capire cosa sia questo qualcosa in più…

ANTJE UTGAARD

Antje Utgaard

Malgrado il nome faccia pensare a una bella olandesina o qualcosa del genere, Antje Utgaard viene dall’americanissimo Wisconsin, ed  rimasta lì fino alla fine delle high school. Ormai maggiorenne ha deciso di provare a seguire la sua grande passione, ovvero la danza, provando a entrare nelle Radio City Rockettes di Broadway. Dopo un’estate di allenamenti si è iscritta al college all’Università del Minnesota ed ha continuato a danzare lì… almeno finché non ha scoperto di poter diventare ricca coi social media.

Antje Utgaard

Snapchat, Instagram e Vine l’hanno vista conquistare sempre più follower. Oggi è a quota 1.6 milioni e continuano a crescere. Il suo obiettivo, comunque, sembra essere andare al di la di internet e diventare una personalità a livello mainstream. Per questo ha provato anche la strada nel cinema, apparendo nel misterioso Sable, del regista Michael Matteo Rossi.

Antje Utgaard

Secondo me, se continua con i social media non sbaglia, diciamo.

Related posts

Le novità più interessanti della settimana televisiva – 17/06/2019

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 17/06/2019

Rieccoci con l'appuntamento settimanale con le serie tv! Malgrado l'estate sia già qui le novità continuano a fioccare, con almeno un paio di esse a prima vista imperdibili. Volete sapere quali sono? E allora continuate a leggere, no? Novità succulente Cominciamo con...

Le novità più interessanti della settimana televisiva – 10/06/2019

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 10/06/2019

La rubrica si sposta (spero definitivamente) al lunedì. Negli ultimi giorni non sono mancate novità interessanti, giunte a movimentare un periodo assai sonnacchioso: eccole qua! Novità succulente Qualcuno lo potrebbe definire un dono, altri una maledizione... Cassie sa...

L’Italia che scrive – i consigli di giugno 2019

L'Italia che scrive - i consigli di giugno 2019

Da bravo (si fa per dire) autore dilettante di genere sto cercando sempre più di dare il buon esempio leggendo più storie possibile di autori italiani, sia autopubblicati che in uscita per case editrici. Rimarreste sorpresi se scopriste quanto talento e quante buone idee nascono ogni mese...

4 Comments

  1. Cassidy 22 June 2018
    Rispondi

    Ma come la ballerina? Questa signorina ha più corpo di tutto il corpo di ballo delle Radio City Rockettes! Oh mammasaura quanta roba 😉 Cheers

  2. Pietro Sabatelli 23 June 2018
    Rispondi

    Diciamo che per una volta, il paragone con la Upton è più che giustificato 😉

  3. fperale 24 June 2018
    Rispondi

    “Quella c’ha due gibberne che parlano, porca puttena!” Lino Banfi 😀

  4. Frank 27 June 2018
    Rispondi

    Comunque siamo a 198… per il 200 si vuole un maxispeciale!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.