Dieci film (più uno) da guardare nelle sale a Luglio 2018

…ah, perché anche a Luglio escono film al cinema? Boh, dai, vediamo se riusciamo ad arrivare a dieci (più uno!). Che lo spirito degli horror di terza fascia estivi mi aiuti!

Fuori classifica: PRENDIMI (dal 5 Luglio)

Tag Prendimi

È una storia vera. O almeno è tratto da una storia vera, che è anche davvero divertente! Forse ne avrete sentito parlare anche voi, c’è un gruppo di amici che si ritrova da una vita ogni anno per un gioco di “Ce l’hai”. Questa è la loro assurda storia. Che film può venirne fuori, proprio non lo so… ma intanto mi ha permesso di scoprire che esiste anche una inquietante versione professionista del gioco!

10 – 12 SOLDIERS (dall’11 Luglio)

12 Soldiers

Anche senza martellone me la cavo benone

Dopo l’11 settembre, un gruppo di soldati americani decide di partire per l’Afghanistan… Anche questo tratto da una storia vera, il film pare dover essere uno dei più propagandistici di sempre, ma a leggere i nomi coinvolti ( hris Hemsworth, Michael Shannon, Michael Peña…) almeno pare fatto in maniera professionale. Ci accontentiamo? (spoiler: no.) Da sottolineare l’assurdità del titolo italiano, visto che l’originale si chiama 12 Strong. Chiamarlo 12 Soldati, allora?

09 – CHIUDI GLI OCCHI (dall’11 Luglio)

Chiudi gli occhi

Vi era piaciuto World War Z? No? Bene, era una schifezza in effetti, ma il regista Marc Forster aveva fatto di meglio in precedenza, con film come Neverland, Stay o Monster’s Ball. Con Chiudi gli occhi torna a un cinema più intimo, mantenendo sempre un certo lato misterioso visto che il film parla di una cieca che dopo aver recuperato la vista scopre dei dettagli inquietanti sul marito e sulla loro relazione. Nel cast le bellissime Blake Lively e Yvonne Strahovski. Negli USA è stato un flop mostruoso, ma magari qualche motivo di interesse ce lo troviamo…

08 – HOSTILE (dal 26 Luglio)

Hostile

Horror estivo numero 1, dalla Francia! Più che altro postapocalittico, a dire il vero, e la cosa mi piace. Anche se poi questo Hostile (prodotto da Xavier Gens) sembra un filmettino senza granché da dire fatta salva qualche bella atmosfera e qualche mostraccio inquietante. Io mi accontento, eh, sperando che nella colonna sonora abbiano messo anche i Pantera.

07 – LE ULTIME 24 ORE (dal 25 Luglio)

Le Ultime 24 Ore

Te lo dico: non mi pare questo il modo giusto di affrontare una sparatoria

 

Thriller adrenalinico (o quantomeno ci prova), con un Ethan Hawke resuscitato ma per sole 24 ore, che deve utilizzare per collaborare con la spia che lo ha ucciso, vendicarsi della potente organizzazione criminale che gli ha assassinato moglie e figlio e cercare redenzione per i suoi peccati. Chi ha detto Crank? Le somiglianze ci sono, se fosse divertente anche solo la metà… Curiosità: il regista si chiama Brian Smrz, e anche io vorrei avere un cognome così bello.

06 – IO, DIO E BIN LADEN (dal 25 Luglio)

Io Dio e Bin Laden

Io non mi metterei tra Nicolas Cage e il suo obiettivo

Il regista di Borat e Il Dittatore prova a raccontarci la storia vera di un americano che per ben 11 volte è partito alla volta dell’Afghanistan armato solo di una spada, con l’obiettivo di stanare ed uccidere il nemico numero uno: Osama Bin Laden. E questo americano da chi poteva essere interpretato? Ma da Nicolas Cage, è ovvio! Non è bellissimo tutto questo? Probabilmente no, visto che il film è del 2016 ed è stato ignorato fino a oggi, ma l’estate è fatta apposta per recuperi come questo. E c’è Nicolas Cage!!!

05 – HEREDITARY (dal 25 Luglio)

 

Hereditary

Horror estivo numero 2, questo dovrebbe essere quello bello! Una storia di una oscura eredità, di demoni che si annidano dentro una famiglia, di… boh, di horror, ecco. Ne parlano molto bene, questo mi basta. E l’immagine qui sopra mi sembra abbastanza inquietante da convincermi. Si va?

04 – UNSANE (dal 5 Luglio)

Unsane

Steven? Ciao, sono Claire. Volevo dirti che se hai bisogno di un prestito per una telecamera puoi chiedermelo

 

È l’horror estivo numero 3? È un thriller? È una delle solite seghe mentali di Soderbergh che l’ha girato tutto con un iphone? Non lo so, ma a me Soderbergh non dispiace affatto, soprattutto quando si lancia in territori di genere come in questo caso, e la protagonista Claire Foy è lanciatissima. Che ne dite?

03 – LA PRIMA NOTTE DEL GIUDIZIO (dal 5 Luglio)

The First Purge

Lo sapete che a me la saga di The Purge piace un sacco. Sono b movie che non si vergognano di essere tali, e sono proprio contento dello spazio crescente che la creatura di James DeMonaco si è conquistato. Quando si arriva a raccontare un prequel di solito è perché le idee stanno finendo, ma almeno la storia è ancora di DeMonaco e l’impianto visivo sembra sempre essere lo stesso… Qui c’è Marisa Tomei, e un cast quasi tutto nero. Non me lo perdo di certo!

02 – OCEAN’S 8 (dal 26 Luglio)

Ocean's 8

Qui niente Soderbergh, e niente iphone. Ocean’s 8 è lo spinoff al femminile di Ocean’s 11, 12, 13… Danny Ocean è sostituito dalla sorella Debbie (Sandra Bullock) e dalla sua banda (Cate Blanchett, Rihanna, Helena Bonham Carter, Sarah Paulson…), ma tutto il resto dovrebbe rimanere più o meno invariato. Un sacco di camei, un sacco di azione, un sacco di divertimento?

01 – SKYSCRAPER (dal 19 Luglio)

SkyScraper

The Rock deve affrontare un avversario alla sua altezza: UN GRATTACIELO!!! (non è così, ma sarebbe bello se fosse così)

Related posts

Il giorno che uccisi Fabio Volo

Il giorno che uccisi Fabio Volo

Qualcosa di nuovo bolle in pentola! Sono ormai quasi giunto alla conclusione di una nuova raccolta di racconti che spero potrete leggere entro poche settimane, e per ingannare l'attesa ho pensato di regalarvi le storie che facevano parte de Il Giorno che Uccisi Fabio Volo (e altri racconti). Che...

The Titan (senza ic, ma sprofonda lo stesso)

The Titan (senza ic, ma sprofonda lo stesso)

THE TITAN Regia di Lennart Ruff Con Sam Worthington, Taylor Schilling, Tom Wilkinson, Agyness Deyn, Nathalie Emmanuel Titolo originale: The Titan Genere: fantasbadigli USA, 2018 Durata: 97 minuti Una decina di giorni fa ho cominciato una nuova rubrica sui film disponibili su Netflix...

Ascension – una space opera kennedyana?

Ascension - una space opera kennedyana?

Ha senso parlare oggi, a luglio del 2018, di una serie uscita originariamente nel dicembre 2014? Probabilmente non molto, visti i tempi rapidissimi con i quali dimentichiamo ormai ogni cosa. Ma Netflix ogni tanto tra i suoi consigli torna a tirar fuori vecche cose poco note che finiscono sempre...

13 Comments

  1. Cobra Verde 14 days ago
    Rispondi

    Hostile e Hereditary da vedere assolutamente.

    P.S.: L’immagine di Hereditary in realtà è un frame di Brazil di Gilliam.

    • michele 13 days ago
      Rispondi

      Fuck, l’ho trovata in un articolo su Hereditary senza nessu riferimento a Brazil, ho pensato fosse una specie di citazione

  2. Vincenzo 14 days ago
    Rispondi

    anch’io ho notato che la figura di Hereditary è in realtà tratta da Brazil…

  3. Il Moro 14 days ago
    Rispondi

    è un quarto d’ora che sto guardando video su youtube di acchiapparella professionistica…

  4. Cassidy 14 days ago
    Rispondi

    “Prendimi” mi sembra una sonora cazzata e pure l’immagine promozionale (spero non sia la locandina) è una roba di rara bruttezza.
    Davvero lo hanno “Tradotto” 12 Soldiers? Assurdo! Mi interessava per il cast, Michael “Capoccione” Shannon su tutti, staremo a vedere.

    Yvonne Strahovski è in rampa di lancio, in “The handmaid’s tale” è bravissima alle prese con un personaggio veramente stronzo, sarà anche in “The Predator”, non male questo tipo di esposizione per lei.

    Corna in aria per i Pantera, speriamo bene per quella roba con Ethan Hawke, pare promettente però boh, vedremo. Nicola Gabbia contro Bin Laden, a parte il titolo italiano, è un film niente male, una delle migliori prove recenti del buon Nicola, che quando si deciderà ad aprire alle commedie, spaccherà in due il pianeta!

    Ho già una discreta scimmia per “Hereditary” senza che mi utilizzi anche immagini prese da “Brazil” per fomentarmi, per il resto, The Rock tutta la vita, i suoi film si guardano sempre e comunque! 😉 Cheers

    • michele 13 days ago
      Rispondi

      Immaginavo che Nicolino vs. Bin si trovasse già in giro… lo recupererò senz’altro. Non al cinema, però, non me la sento 😀

  5. fperale 14 days ago
    Rispondi

    Ma quanti film fa The Rock? 😀 Comunque mi sa che vedrò Ocean’s 8, mia moglie vuole vedere un po’ di femmine cazzute 😀 Ora ho scoperto che faceva Occhio di falco durante Infinity War, giocava ad acchiapparella!

    • michele 13 days ago
      Rispondi

      Acchiapparella è il nuovo crossfit! Quando ne parleranno tutti i siti tipo Vice voi sappiate che l’avete letto prima da me D

  6. Pietro Sabatelli 14 days ago
    Rispondi

    Mentirei se dicessi che non ne vedrò nemmeno uno 😉
    Comunque più che “chiudi” è preferibile quando lo vedo “aprire” gli occhi 😀

    • michele 13 days ago
      Rispondi

      Sono tutti film tranquillamente recuperabili… con calma 😉

  7. Riccardo Giannini 13 days ago
    Rispondi

    Gli horror e il film di Dwayne Johnson..se dovessi scegliere 😀

  8. pirkaf76 12 days ago
    Rispondi

    Hostile e La Prima Notte Del Giudizio li vedrò sicuramente.

Rispondi