Dieci (più uno) motivi per andare al cinema a Novembre

1- Se volete scoprire qualcosa di più su un maestro del cinema…

FRIEDKIN UNCUT – UN DIAVOLO DI REGISTA (di Francesco Zippel, nelle sale da lunedì 5 Novembre) è un documentario tutto italiano su una delle figure più controverse e carismatiche della settima arte. Una lunga intervista sopra le righe a cui si aggiungono le testimonianze di colleghi illustri come Quentin Tarantino, Wes Anderson, Matthew McConaughey e via dicendo.

2- Se dovete portare al cinema i bambini…

IL GRINCH (di di Peter Candeland, Yarrow Cheney, Matthew O’Callaghan, Raymond S. Persi, al cinema da giovedì 29 Novembre) è… l’ennesimo cartone animato sul Grinch, suppongo. Gli adulti possono provare a consolarsi pensando che in originale la voce del Grinch è di Benedict Cumberbatch. Da noi però lo sostituisce Alessandro Gassmann.

3- Se preferite l’animazione giapponese…

PENGUIN HIGHWAY (di Hiroyasu Ishida, nelle sale da martedì 20 Novembre) è tratto da uno dei romanzi giapponesi di maggior successo degli ultimi anni, che racconta l’improvvisa scomparsa e l’immediata sparizione di misteriosi pinguini dalla città in cui vive Aoyama, intraprendente e curioso ragazzino di dieci anni… 

4- Se volete scommettere sul cinema italiano…

ZEN – SUL GHIACCIO SOTTILE (di Margherita Ferri, al cinema da giovedì 8 Novembre) è una storia di crescita e di scoperta della propria identità sessuale, di una sedicenne (Maia) che si sente in realtà un ragazzo (Zen), è innamorato di una compagna di classe e la accoglie nel rifugio della madre quando scappa di casa. Un esordio di cui si parla molto bene.

IL RAGAZZO PIÙ FELICE DEL MONDO (di Gianni “Gipi” Pacinotti, da giovedì 8 Novembre) potrebbe invece essere la conferma di Gipi, fumettista/regista (e attore) sempre più credibile in tutti questi ruoli. Una storia (vera?) di un ragazzo che per venti anni ha scritto la stessa lettera a tutti i più noti fumettisti, dichiarandosi quindicenne e grande appassionato e chiedendo un disegno autografato. Con due amici Gipi ha deciso di mettersi sulle sue tracce…

NOTTI MAGICHE (di Paolo Virzì, nelle sale da giovedì 8 novembre) è l’ultimo film del mio regista italiano preferito, l’unico a mio parere in grado di mantenere il buon nome della nostra commedia senza snaturarla né scimmiottare i maestri. Stavolta si tinge di giallo, ambientando la trama durante il mondiale del 1990 sulle tracce dell’assassino (o degli assassini) di un produttore romano sull’orlo del fallimento buttato nel Tevere dentro una macchina.

SE SON ROSE (da giovedì 29 Novembre) è il ritorno da regista di Leonardo Pieraccioni, che punta a tornare a dominare i botteghini in vista del Natale… racconterà sempre la solita e ritrita storia? Al centro della trama la figlia (Mariasole Pollio) che stufa della sua vita single pigro del padre manda un messaggio a tutte le sue ex dicendo loro che è cambiato e pronto a riprovarci… 

5- Se volete puntare sul cinema d’autore…

TRE VOLTI (di Jafar Panahi, al cinema da giovedì 29 Novembre) è stato premiato per la sceneggiatura al Festival del cinema di Cannes; ancora una volta si parla di cinema nel cinema, una attrice che interpreta se stessa riceve l’appello di una ragazza che è disposta a tutto pur di fare cinema, e minaccia di suicidarsi se non avrà la possibilità di provare a portare avanti il suo sogno. La sua famiglia tradizionale non sembra però ben disposta… Il cinema iraniano è da molti anni ormai sinonimo di qualità e impegno civico, senza risultare necessariamente una palla atroce. Ci riproviamo?

6- Se volete divertirvi con un po’ di orrore…

OVERLORD (di Julius Avery, nelle sale da giovedì 8 Novembre) non ha grandi nomi nel cast e sembra una trashata di quelle belle belle. Un gruppo di paracadutisti alla vigilia dello sbarco in Normandia finiscono in un villaggio dove i nazisti conducono esperimenti su esseri umani… Il trailer vale più di mille parole, e grazie a questa prova il regista pare essere stato scelto per il prossimo reboot di Flash Gordon!

ZOMBIE CONTRO ZOMBIE (di Suichiro Uera, nelle sale da mercoledì 7 Novembre) è cinema nel cinema: una troupe che sta girando un mediocre film coi morti viventi viene assalita da degli zombie veri, risultato di un esperimento dell’esercito giapponese alla fine della seconda guerra mondiale. Ma in nome del realismo lo spettacolo deve continuare. Una commedia irriverente e dal gran ritmo che promette di fare faville!

7- Se cercate un po’ di azione senza troppe pretese…

HUNTER KILLER – CACCIA NEGLI ABISSI (di Donovan Marsh, da giovedì 8 Novembre) è un thriller ambientato in un sottomarino inviato nelle acque russe per salvare il Presidente da un colpo di stato militare. Non credo che ci farà dimenticare Caccia a Ottobre Rosso, ma almeno c’è Gary Oldman (e Gerard Butler).

RED ZONE – 22 MIGLIA DI FUOCO (di Peter Berg, da giovedì 15 Novembre) prova di nuovo a far recitare Ronda Rousey, questa volta accanto a Mark Wahlberg. Ma ci sono anche Iko Uwais e John Malkovich… mi aspetto tutto e il contrario di tutto! Il regista è quello di Battleship e Boston – Caccia all’Uomo, quindi sempre a suo agio in pacchianate patriottiche.

UPGRADE (di Leigh Whannell, da Giovedì 22 Novembre) è una produzione Blumhouse, quindi basso budget e grande attenzione al mercato! Il regista del terzo capitolo di Insidious alle prese con un revenge-thriller fantascientifico molto violento, su un futuro quasi completamente dominato dalla tecnologia. Potrebbe venirne fuori un b-movie niente male.

ROBIN HOOD – L’ORIGINE DELLA LEGGENDA (di Otto Bathurst, da giovedì 22 Novembre) è… un altro Robin Hood. L’ennesimo. Il cast (Taron Egerton, Jamie Foxx, Eve Hewson, Jamie Dornan) c’è, il produttore (Leonardo di Caprio) anche, l’interesse da parte mia proprio no.

8- Se vi fa impazzire il cinema inglese…

MORTO TRA UNA SETTIMANA (O TI RIDIAMO I SOLDI) (di Tom Edmunds, al cinema da giovedì 22 Novembre) sembra proprio una di quelle commedie inglesi irresistibili che ci piacciono tanto. William, aspirante scrittore in crisi, tenta in tutti i modi di suicidarsi, ma senza successo. Teme di essere immortale, così assolda un assassino (il bravissimo Tom Wilkinson) per svolgere il lavoro. Un incontro fortunato, però, gli fa cambiare idea… troppo tardi?

9- Se cercate un heist-movie finalmente originale…

WIDOWS – EREDITÀ CRIMINALE (di Steve McQueen, da giovedì 15 Novembre) è un heist-movie al femminile con un cast mostruoso (Viola Davis, Liam Neeson, Daniel Faaluya, Colin Farrell, Cynthia Erivo, Elizabeth Debicki, Jon Bernthal, Robert Duvall…). Tre vedove e una parrucchiera che si rivela essere un asso del volante tentano il tutto per tutto mettendo in atto un piano organizzato dai defunti mariti. Il regista è quello di Shame e 12 Anni Schiavo, quindi non vi aspettate la solita cosettina banale. 

10- Se nelle vene vi scorre il rock…

BOHEMIAN RHAPSODY (di Bryan Singer, dal 29 Novembre) ha fatto parlare di sè più per la scelta di Rami Malek come protagonista che per altro… ma è pur sempre un film di Bryan Singer, quindi da attendere con estrema attenzione! La storia dei Queen fino al trionfo del Live Aid del 1985 e fino alla lotta contro l’AIDS che ci ha portato via la voce più famosa ed apprezzata di quegli anni.

Infine, se proprio volete guardare un film solo…

ANIMALI FANTASTICI – I CRIMINI DI GRINDENWALD (di David Yates, da giovedì 15 Novembre) torna a espandere il mondo di Harry Potter, senza quel maledetto ragazzino occhialuto tra i piedi. Il primo Animali Fantastici era una vera e propria chicca, e per il secondo episodio non mancheranno sorprese, ritorni, divertimento. Uno sguardo più adulto e smaliziato a un mondo affascinante e ricchissimo.

Related posts

La grande guida del Cumbrugliume a X Factor 2018

La grande guida del Cumbrugliume a X Factor 2018

Ormai è una tradizione che va avanti da qualche anno, quindi perché interromperla? Continuo a pensare che X Factor sia dal punto di vista dei meccanismi televisivi la miglior trasmissione in onda in Italia, e quest'anno le cose sono addirittura migliorate, visto che è stato sostituito il...

Le novità più interessanti della settimana televisiva – 09/11/2018

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 09/11/2018

Settimana meno movimentata delle precedenti per quanto riguarda le serie tv, ma qualcosa da segnalare c'è sempre: ecco cosa! A volte ritornano È ripresa il 4 Novembre su Starz con la quarta stagione Outlander, fortunata serie tratta dai romanzi di Diana Gabardon dedicata...

unastoria, di Gipi

unastoria, di Gipi

Mi spiace non essere riuscito a segnalare la prima uscita di questa nuova iniziativa editoriale del gruppo Repubblica - L'Espresso, perché credo che sia davvero importante. Gipi ha poco più di 50 anni, e per gli standard del fumetto italiano è considerato ancora un "giovane autore". Forse...

6 Comments

  1. Riccardo Giannini 14 days ago
    Rispondi

    Tre film vorrei vedere:
    – la biografia dei Queen e di Freddy;
    – il grinch (buona la scelta di Alessandro Gassman come doppiatore);
    – zombie contro zombie ovviamente!

    • michele 14 days ago
      Rispondi

      Il Grinch mi pare un po’ triste dai 😀 Prova anche Animali Fantastici, e se non hai visto il primo recuperalo!

  2. Cristian Maritano 14 days ago
    Rispondi

    Overlord mi sembra interessante, il concetto del Millenium mi ricorda il bellissimo Hellsing!

  3. Pietro Sabatelli 13 days ago
    Rispondi

    Diciamo solo che sul cinema italiano meglio non scommettere affatto..

  4. fperale 13 days ago
    Rispondi

    Ma sai che ci stiamo guardando per la prima volta TUTTA la saga di Harry Potter dopo averla schifata per anni? 😀 Stiamo diventando anziani! Mi sa che poi toccherà ai due Animali fantastici

  5. Orso Chiacchierone 11 days ago
    Rispondi

    Ok, tanti bei film ma io ne aspetto solo uno, Bohemian Rhapsody! Il trailer mi ha convinto tantissimo, speriamo bene!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.