Le novità più interessanti della settimana televisiva – 02/11/2018

A volte ritornano

Seconda stagione per Midnight Texas (dal 26 Ottobre su NBC), la serie tratta dagli omonimi romanzi di Charlaine Harris, nota soprattutto per True Blood. Non solo vampiri ma anche medium, angeli, streghe, in una cittadina che funge da santuario per tutte le creature sovrannaturali. E se non masticate l’inglese sarete felici di sapere che proprio questa settimana è arrivata in Italia la prima stagione, dal 31 Ottobre su Fox!
Si parla sempre di sovrannaturale ma in chiave decisamente più horror nella quarta stagione di Channel Zero (ancora dal 26), serie antologica di SyFy che prende come spunto i più noti creepypasta. È passata un po’ inosservata, ma vale davvero la pena di provarla.
Sesta stagione per un’altra serie interessante ma sottovalutata: Ray Donovan (dal 28 Ottobre su Showtime). Ray (Liev Schreiber) è un faccendiere che risolve qualsiasi problema per i ricchi e famosi di Los Angeles. Ho visto la prima stagione e mi è piaciuta, ma non ho trovato lo stimolo per continuare oltre… comunque è su Netflix, quindi non si sa mai!
Stan Against Evil arriva alla terza stagione… che non poteva che cominciare ad Halloween (su IFC). Una commedia horror di grana piuttosto grossa che vede uno sceriffo alle prese con demoni, spiriti, streghe e chi più ne ha più ne metta. Abbastanza divertente.

Animo! Animo!

Grande mese per gli appassionati delle LEGO e di Guerre Stellari! LEGO Star Wars arriva alla ottava stagione, e comincia anche lo spinoff LEGO Star Wars: All Stars, una serie di minifilm ambientati avanti e indietro in tutte le ere che compongono la saga. Questo andrebbe visto! Entrambi cominciano il 29 Ottobre su Disney XD.

Novità succulente

Lykkeland (State of Happiness nella sua versione internazionale) è stata premiata a Canneseries per musica e sceneggiatura, ed è l’ennesima dimostrazione che i paesi scandinavi sanno produrre televisione di grandissima qualità. Il ritrovamento di un gigantesco bacino sottomarino di petrolio cambia le vite degli abitanti di una piccola cittadina costiera che rischiava di soccombere sotto i colpi della crisi economica. Ma non tutti i cambiamenti sono positivi… Dal 28 Ottobre sulla norvegese NRK1!
Sempre Inghilterra per Dark Heart (su ITV dal 30 Ottobre)! Il pilot aveva ricevuto fortissimi consensi di pubblico e critica… ormai due anni fa. Ci hanno messo un po’, ma adesso la serie è pronta. Con i gialli gli inglesi non sbagliano quasi mai… qui un detective è alle prese con il mistero della morte dei suoi genitori, avvenuta quando era adolescente.

Netflix / Amazon Prime / Hulu…

Netflix è sempre più internazionale, e ormai propone serie prodotte in ogni angolo del mondo. Anche in Corea del Sud, patria di The Sound of Your Heart, una delle sitcom di maggior successo nella storia del paese orientale, che il 27 Ottobre ha inaugurato la sua seconda stagione. Per gli appassionati di curiosità!
Nel titolo non c’è, ma Crackle è probabilmente la quarta forza dei servizi di streaming statunitensi. StartUp arriva alla terza stagione sulla piattaforma Sony… Se siete miei lettori saprete che la prima stagione mi era piaciuta abbastanza, la seconda molto meno. In Italia dovrebbe arrivare non troppo tardi su Amazon Prime.
Homecoming (niente Uomo Ragno stavolta) debutta su Amazon proprio oggi! È tratta da un podcast e porta sui vostri schermi nientemeno che Julia Roberts come protagonista… non è poco, direi. Racconta la storia di una assistente sociale in una struttura governativa segreta che aiuta soldati a tornare alla vita civile dopo traumi in servizio. Intrigante, direi…
Concludiamo con la sesta e ultima stagione di House of Cards, anch’essa in uscita oggi… La serie creata da Beau Willimon ha il non facile compito di cambiare tutto, rimpiazzando Kevin Spacey dopo il suo allontanamento per la nota vicenda di molestie che l’ha coinvolto. Tutto è in mano a Claire Underwood ora: un compito non facile, ma è il suo turno!

La scommessa


Torniamo in Inghilterra (sulla BBC dal 28 Ottobre) per The Little Drummer Girl, tratto dal bestseller di John LeCarrè. Una giovane attrice conosce un misterioso straniero in una spiaggia greca, e viene coinvolta in un intrigo spionistico internazionale. Nel cast Michael Shannon e Alexander Skarsgård! Sento profumo di un nuovo The Night Manager…

Intanto in Italia…

È cominciata la seconda stagione de L’Allieva, un medical drama che qualcosa mi dice non sarà il nuovo House.

Related posts

La grande guida del Cumbrugliume a X Factor 2018

La grande guida del Cumbrugliume a X Factor 2018

Ormai è una tradizione che va avanti da qualche anno, quindi perché interromperla? Continuo a pensare che X Factor sia dal punto di vista dei meccanismi televisivi la miglior trasmissione in onda in Italia, e quest'anno le cose sono addirittura migliorate, visto che è stato sostituito il...

Le novità più interessanti della settimana televisiva – 09/11/2018

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 09/11/2018

Settimana meno movimentata delle precedenti per quanto riguarda le serie tv, ma qualcosa da segnalare c'è sempre: ecco cosa! A volte ritornano È ripresa il 4 Novembre su Starz con la quarta stagione Outlander, fortunata serie tratta dai romanzi di Diana Gabardon dedicata...

unastoria, di Gipi

unastoria, di Gipi

Mi spiace non essere riuscito a segnalare la prima uscita di questa nuova iniziativa editoriale del gruppo Repubblica - L'Espresso, perché credo che sia davvero importante. Gipi ha poco più di 50 anni, e per gli standard del fumetto italiano è considerato ancora un "giovane autore". Forse...

2 Comments

  1. fperale 13 days ago
    Rispondi

    Ce l’hai proprio con i prodotti RAI eh? 😀 Comunque L’allieva NON lo sto guardando, ma mi hanno detto che come serie non è male!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.