Le novità più interessanti della settimana televisiva – 12/05/2019

Novità succulente

Gli appassionati di romanzi storici conosceranno sicuramente il nome di Philippa Gregory, autrice di tantissimi mallopponi di successo anche in Italia grazie alle edizioni Sperling & Kupfer. Da due di essi, Caterina la prima moglie e La Maledizione del Re, il network americano Starz ha tratto The Spanish Princess, sull’arrivo in Inghilterra di Caterina d’Aragona per sposare il figlio di Enrico VII. Sembra un po’ un malloppone poco digeribile se devo dire la mia, ma Starz ci ha abituato anche a piacevoli produzioni pop… chissà!

Imperdibile sembra invece Chernobyl, produzione HBO in cinque episodi sulla tragedia che ha segnato gli anni 80. Se ne parla benissimo, il cast comprende ottimi attori come Jared Harris, Stellan Skarsgard e Emily Watson. In Italia andrà in onda su Sky Atlantic dal 10 Giugno.

È dagli anni 80 che Stephen Frears è uno dei nomi di punta del cinema inglese, è dagli anni 90 che Nick Hornby è uno dei nomi di punta della letteratura inglese, una loro collaborazione non può che attrarre l’attenzione… State of the Union è una commedia su una coppia in crisi (Rosamund Pike e Chris O’Dowd) che cerca di tornare insieme. In onda su Sundance TV! Altra commedia, questa volta dall’Australia, è Mr. Black, su un ex giornalista sportivo che a causa della scarsa salute si trasferisce a casa della figlia, e prova a farla rompere col fidanzato.

Cose buone dal mondo

I nostri viaggi televisivi in giro per il mondo non ci hanno mai portati a Taiwan? Rimediamo subito con la commedia Best Interest! 12 episodi da 90 minuti l’uno in onda in lingua cinese su CTS. Impegnativo.

So che siete in attesa della obbligatoria segnalazione coreana della settimana, quindi vi accontento: Abyss per una volta non è il solito serial a tinte romantiche, ma una commedia fantascientifica. A tinte romantiche, ovviamente. Dai, hanno provato a cambiare quantomeno! Raddoppiamo con The Secret Life of My Secretary, titolo che in mano a uno come Nando Cicero avrebbe potuto dar vita a un memorabile (per la scena della doccia, quantomeno) film con Lino Banfi e Edwige Fenech, e invece in Corea diventa… una commedia romantica su una segretaria che deve fare di tutto per non farsi licenziare dal suo boss. Io ve l’ho detto: Nando Cicero ci voleva!

Torniamo in Europa e rivolgiamoci a chiunque abbia apprezzato i film delle Cinquanta Sfumature: su Movistar è cominciato Instinto, dramma sexy a tinte forti, tra bdsm e maschere. VM18!

A volte ritornano

Non avevo mai sentito parlare di Deep State, serie inglese di Fox uscita anche negli USA su Epix. Eppure la prima stagione aveva come protagonista l’ottimo Mark Strong, agente MI6. Nella seconda stagione arriva anche la CIA, con il mio amato Walton Goggins: un ottimo motivo per provare a recuperarla… Anche in Italia su Fox dal 14.

Animo! Animo!

Il divertente (anche se non imprescindibile) Big Hero 6 è stato un buon successo per la Disney, ma evidentemente non abbastanza per pensare a un seguito come immaginavo nella mia recensione. Così la Disney ha optato per una serie tv su Disney Channel, che questa settimana è arrivata alla seconda stagione! Saranno contenti i vostri figli e fratellini.

Netflix / Prime Video / Hulu…

Se devo essere onesto non si tratta di una vera e propria novità poiché è già uscita da tempo in patria, ma mi sembra giusto segnalare The Writer, titolo internazionale scelto da Netflix per distribuire la serie libanese Al-Kateb. Si tratta di un giallo su uno scrittore la cui vita personale comincia a coincidere in maniera preoccupante con le trame dei suoi libri, e non è un caso che Netflix per la sua uscita abbia scelto l’inizio del Ramadan. Il pubblico di fede islamica è un mercato da non sottovalutare! È stata annunciata anche la distribuzione di altre tre serie libanesi: I Have Text, What If? e Incubation of Forks.

Dopo l’abbandono di Fox, i molti appassionati di Lucifer hanno sperato che qualche altro network si offrisse di continuare la serie… Santa Netflix è intervenuta, ed ecco qua la quarta stagione! Continuano con la seconda anche il political drama brasiliano O Mecanismo, e con la terza la commedia antologica Easy. È invece una novità The Society, misterioso teen drama su un gruppo di ragazzi che cerca di sopravvivere dopo essersi ritrovati in una copia del paese dove abitano senza però la minima traccia dei loro genitori. Potenzialmente interessante.

Amazon infine prova a rispondere con la terza stagione della divertente Sneaky Pete, con Giovanni Ribisi truffatore alle prese con i molti casini che ha combinato nella sua vita, e con la “nuova famiglia” che si è creato nelle prime due stagioni. Questa la guardo presto.

Related posts

LE NOVITÀ PIÙ INTERESSANTI DELLA SETTIMANA TELEVISIVA – 09/09/2019

LE NOVITÀ PIÙ INTERESSANTI DELLA SETTIMANA TELEVISIVA – 09/09/2019

Novità succulente Questa settimana viva l'Inghilterra! Cominciamo con una nuova serie del network ITV, che ha come protagonista Martin Freeman. Ok, sono molto interessato! A Confession racconta la storia vera dell'omicidio di Sian O'Callaghan, con il protagonista - detective...

Le novità più interessanti della settimana televisiva – 02/09/2019

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 02/09/2019

Novità succulente A volte il nome giusto conta moltissimo: ecco perché sono stato immediatamente attratto da On Becoming a God in Central Florida, nuova serie su Showtime con Kirsten Dunst. La protagonista è una lavoratrice a salario minimo che progetta nel dettaglio la sua...

Le novità più interessanti della settimana televisiva – 26/08/2019

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 26/08/2019

Ultimo appuntamento del mese di Agosto con la rubrica, e vediamo un po' cosa ci offrono le televisioni di tutto il mondo questa settimana! Novità succulente La controparte inglese della nostra Sky ci propone una nuova comedy-drama dal nome Brassic, ma questi maledetti non...

1 Comment

  1. Pietro Sabatelli 14 May 2019
    Rispondi

    Chernobyl su Sky Atlantic, bene 😉
    Una serie VM18? Interessante 😀
    Non ne ho ancora parlato, ma ho visto la prima stagione di Big Hero 6, e sapere di una seconda mi rende felice 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.