Le novità più interessanti della settimana televisiva – 29/07/2019

Bando alle ciance, che le novità della settimana sono poche ma interessanti! Cominciamo!

Novità succulente

Cominciamo con l’Australia! Lambs of God (in onda su Showcase) sembra una piuttosto interessante, tratta da un romanzo di Marele Day edito anche in Italia. Tre eccentriche suore vivono da anni in un’isola remota, dimenticate da tutti… compresa la loro chiesa. Quando la civiltà le riscopre, devono lottare per salvare ciò in cui credono. Nel cast ottime attrici come Ann Dowd e Essie Davis. Chissà che non la si veda anche in Italia, prima o poi.

Prima che Batman e Bruce Wayne vedessero la luce, la famiglia Wayne era già ricchissima e influente. Abbastanza da poter ingaggiare come maggiordomo un ex soldato della SAS inglesi: Alfred Pennyworth. Alzi la mano chi desiderava una serie sul maggiordomo di Batman, ma senza Batman! Pennyworth è appena cominciata su Epix negli USA, e su Prime Video in Italia!

Cose buone dal mondo

Gli appassionati di manga e anime forse conosceranno meglio di me Il Principe del Tennis, lunghissima serie pubblicata in Italia dalla Panini che ha già dato vita a un paio di sequel, due serie animate, almeno quattro film e innumerevoli videogiochi. In Cina erano già uscite due trasposizioni televisive nel 2008 e nel 2009… era l’ora che arrivasse la terza! E da qualche giorno, The Prince of Tennis è arrivato su Hunan TV.

Arriva dalla Corea del Sud (su JTBC) invece il teen drama At Eighteen, che secondo Wikipedia parla di “dei diciottenni che attraversano turbini di emozioni”. Evidentemente neanche chi ha scritto l’articolo conosce la trama della serie, quindi non vedo perché dovrei essere migliore di lui!

Netflix / Prime Video / Hulu…

Una serie di fantascienza inedita, con Katee Sackhoff capitano di una nave spaziale inviata a indagare su un manufatto alieno? Another Life sembra davvero una chicca imperdibile. Peccato che chiunque l’abbia vista sia concorde nello spernacchiarla come derivativa, illogica, stupida. Ok che è estate, ma si può fare di più.

Ad esempio con The Boys! Già il fumetto è nell’elenco dei miei preferiti: una vera chicca che esplode pian piano, all’inizio quasi un divertissement per la penna dello scazzonissimo Garth Ennis, che andando avanti coi volumi si rende conto del potenziale dei suoi personaggi e tira fuori un mezzo capolavoro. La trasposizione televisiva di Prime Video è notevole per fedeltà all’originale e sforzo produttivo, con un cast molto televisivo ma notevole (spicca Karl Urban come Billy Butcher, ma ci sono anche Anthony Starr, Jack Quaid, Karen Fukuhara, Elisabeth Shue e pure Simon Pegg in un piccolo ruolo). La trama vede un America piena di supereroi idolatrati da tutti, che però nascondono molti lati oscuri e persino malvagi. Contro di loro un raffazzonato ed eterogeneo gruppo alla ricerca di giustizia e vendetta: i ragazzi. The Boys. Dopo Preacher, sembra un altro centro per Ennis. Chi se lo sarebbe mai aspettato?

Concludiamo con un gradito ritorno che è ahimé anche un addio: Orange is the New Black ci saluta con la settima stagione, appena resa disponibile su Netflix. Il viaggio di Piper & co. (soprattutto & co.) ci ha accompagnati per anni, con qualche alto e basso ma una qualità media davvero notevole. I tanti personaggi dei quali questa serie ci ha fatto innamorare ci mancheranno, ne sono certo…

Related posts

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 16/09/2019

Rieccoci qui col consueto appuntamento del lunedì col Cumbrugliume, per scoprire tutte le novità più interessanti (e non) che potreste cominciare a guardare questa settimana! Novità succulente Per l'unica novità della settimana nei network tradizionali dovete volare in...

LE NOVITÀ PIÙ INTERESSANTI DELLA SETTIMANA TELEVISIVA – 09/09/2019

LE NOVITÀ PIÙ INTERESSANTI DELLA SETTIMANA TELEVISIVA – 09/09/2019

Novità succulente Questa settimana viva l'Inghilterra! Cominciamo con una nuova serie del network ITV, che ha come protagonista Martin Freeman. Ok, sono molto interessato! A Confession racconta la storia vera dell'omicidio di Sian O'Callaghan, con il protagonista - detective...

Le novità più interessanti della settimana televisiva – 02/09/2019

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 02/09/2019

Novità succulente A volte il nome giusto conta moltissimo: ecco perché sono stato immediatamente attratto da On Becoming a God in Central Florida, nuova serie su Showtime con Kirsten Dunst. La protagonista è una lavoratrice a salario minimo che progetta nel dettaglio la sua...

4 Comments

  1. fperale 29 July 2019
    Rispondi

    The Boys ce l’ho su Amazon Prime, ma mia moglie ha già esclamato “BASTA SUPEREROIIII!!!!” 😀 Forse devo fargli capire che non è un telefilm propriamente supereroistico alla Arrow o Supergirl

  2. mikimoz 29 July 2019
    Rispondi

    Ma come si fa a seguire una serie orientale dove gli attori sono indistinguibili?? XD
    Sì, invece, alla serie su Alfred 🙂

    Moz-

    • Conte Gracula 29 July 2019
      Rispondi

      Se sono coreani, si distinguono un casino. Per esperienza personale 😉

  3. Pietro Sabatelli 30 July 2019
    Rispondi

    Another Life insomma bocciato in partenza, vabbè

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.