logo

Al cinema domani! – 25 Ottobre 2012

Lo sapevate che ora i filmi escono il giovedì? Io lo sapevo, e quindi mi sembra giusto in questo blog di utilità sociale rendervi note le uscite più importanti della settimana. In questa nuova rubrica a grande richiesta vi recensirò quindi i film in uscita domani. No, non li ho visti. No, probabilmente non li vedrò mai, ma tanto la locandina basta ed avanza a farsene un’idea.

GIOVEDI’ 25 OTTOBRE 2012

THE POSSESSION di Ole Bornedal
Con Jeffrey Dean Morgan, Dalshim, Sasha Grey
genere: porno-horror

Tratto da una storia vera, è la vicenda di una simpatica ragazzetta appassionata di fisting anale estremo che finalmente trova un ragazzo pari condizioni. Il ragazzo però esagera e la cosa finisce male…
 Film per gente dallo stomaco di ferro, consigliato se passate le serate su xhamster.com e su rotten.com

LE BELVE di Oliver Stone
Con John Travolta, Uma Thurman, Rey Mysterio, Moira Orfei
genere: lucha-circense

Un gruppo di luchadores messicani appassionati di giardinaggio scopre nel proprio giardino una piantina di droga. La mafia messicana quindi li ricatta e li costringe a pagare un mutuo trentennale con interessi pazzeschi. I luchadores, fallito il tentativo di 6-1-9, si rivolgono alla tutina gialla di Kill Bill e a Moira Orfei, che organizzano una marcia di protesta di tigri ed elefanti. Finirà in una carneficina.
Grande ritorno di Oliver Stone ai temi che gli sono più cari: le parolacce, la droga e lo sfruttare i personaggi di Tarantino. Piacerà a grandi e piccini!

IO E TE di Bernardo Bertolucci
Con Jacopo Olmo Antinori, Stefano Carogna Merda, Tea Falco
genere: intimist-segaiolo

Lorenzo è un adolescente problematico che si fa le seghe ed ascolta i Muse, la sua classe sceglie di andare in gita in settimana bianca ma lui, che avrebbe preferito visitare il museo del Prado o al limite la casa natale di Ringo Starr non ci sta, protesta e si nasconde in cantina. La sua sorellastra, Olivia, lo scopre e gli fa vedere le puppe. Riuscirà Lorenzo a farsi esplodere tutti i brufoli in una sola settimana?
Se la sorellastra fosse stata Liv Tyler tanto tanto, ma sta Tea Falco chi cazzo la conosce?

VIVA L’ITALIA di Massimiliano Bruno
Con Raoul Bova, Michele Placido, Francesco de Gregori, Rocco Papaleo
genere: italo-commedia, risoamaro

Un politico terrone e corrotto contrae una grave malattia che lo fa diventare scemo, e quindi onesto. Si iscrive al partito di Peppecrillo e inizia una campagna per svelare i segreti del palazzo e il complotto contro le scie chimiche. Rocco Papaleo, intanto, decide che essere gay non gli piace più.
Un film che fa ridere e pensare, e riporta alla mente i migliori episodi della classica commedia all’italiana. I Monicelli, i Risi, i zzz…………. Ottimo Papaleo nella scena dell’inculata.

AMOUR di Michael Haneke
Con Isabelle Huppert, Jean-Louis Trintignant, Matusalemme
genere: geriatrico-incontinente

Due vecchietti ottantenni si vogliono tanto bene. Entrambi soffrono di alzheimer avanzato, quindi ogni volta che si vedono è amore a prima vista, anche se lui si piscia addosso e lei crede di essere Cleopatra. I nipoti, pietosi, garantiranno loro una seconda luna di miele prima di farli abbattere.
Un film che farà la gioia di tutte le multisala con i superschermi in 4D IMAX, le quali se ne sbatteranno i coglioni di proiettarlo scegliendo al suo posto film che qualcuno andrà a vedere.

ALLA RICERCA DI NEMO 3D di Andrew Stanton
Con un sacco di pesci, Capitan Findus
genere: cacciucco

Non rompete il cazzo, questo l’avete già visto.

Però è in 3D!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: