logo

Novità dalle sale: 18/06/2015 – la regola della friendzone

La regola della friendzone non sbaglia mai. Quindi occhio a con chi andate al cinema a vedere i film in uscita oggi!
– TENERAMENTE FOLLE, di Maya Forbes. Con Mark Ruffalo, Zoe Saldana, Imogene Wolodarsky
Genere: the 70’s
Commedia autobiografica di Maya Forbes, all’esordio, che racconta la sua infanzia negli anni 70 con un padre affetto da disturbo bipolare.
Perché potrebbe piacere: strepitosa colonna sonora e ottimo cast
Perché potrebbe non piacere: sembra uno di quei film simpatici che però non hanno quel qualcosa in più che li farebbe diventare imperdibili
Voto all’aspettativa: **
– UNFRIENDED, di Levan Gabriadze. Con Shelley Hennig, Renee Olstead, Will Peltz
Genere: ai cam?
Gli amici di Blaire si parlano su Skype nell’anniversario del suo suicidio, commesso a causa di un video online che la ridicolizzava. Tra loro però c’è anche un utente anonimo che non riescono ad estromettere, e che dichiara di essere proprio Blaire in cerca di vendetta…
Perché potrebbe piacere: c’è bisogno di rinnovare gli slasher e questo sembra canonico nella trama di fondo ma innovativo nel linguaggio
Perché potrebbe piacere: diffido sempre degli horror che escono d’estate (anche di quelli che escono d’inverno se devo essere sincero)
Voto all’aspettativa: **
– LA REGOLA DEL GIOCO, di Michael Cuesta. Con Jeremy Renner, Rosemarie DeWitt, Ray Liotta
Genere: summer thriller
Con summer thriller si definiscono quei filmetti tutto sommato inutile che di solito escono d’estate, con un po’ d’azione, una trama gialla che di solito mette di mezzo qualche servizio segreto deviato ed un improbabile eroe che alla fine risolve le cose con l’aiuto di una bella pupa dal passato difficile. Ecco.
Perché potrebbe piacere: tutto sommato può essere utile a far passare una serata
Perché potrebbe piacere: dimenticabile due secondi dopo la fine
Voto all’aspettativa: *
– FUGA IN TACCHI A SPILLO, di Anne Fletcher. Con Reese Witherspoon, Sofía Vergara, Matthew Del Negro
Genere: viva la topa
Con un titolo così mi rifiuto anche di leggere la trama, tanto sarà la solita cazzata.

Perché potrebbe piacere: la topa
Perché potrebbe non piacere: ormai youporn ci ha abituati male
Voto all’aspettativa: :P:P:P:P
– TORNO INDIETRO E CAMBIO VITA, di Carlo Vanzina. Con Raoul Bova, Giulia Michelini, Ricky Memphis
Genere: Vanzinata
Torno indietro e cambio film
Perché potrebbe piacere: se proprio vi piacciono i film dei Vanzina…
Perché potrebbe non piacere: …forse siete nel blog sbagliato
Voto all’aspettativa: :P:P:P:P:P
– ALBERT E IL DIAMANTE MAGICO, di Karsten Kiilerich.
Genere: animazione
Un film d’animazione in 3d da quella che è ormai la patria dei film d’animazione in 3d: la Danimarca.
Perché potrebbe piacere: adoro i film danesi dai tempi di “4 bassotti per un danese”
Perché potrebbe non piacere: passo,
Voto all’aspettativa: :P:P:P:P
– DIAMANTE NERO, di Céline Sciamma. Con Karidja Touré, Assa Sylla, Lindsay Karamoh
Genere: shine on you crazy diamond
Un film francese su una sedicenne nera e gnocca che entra in un gruppo di criminalotte nella banlieu parigina.
Perché potrebbe piacere: sedicenne nera e gnocca
Perché potrebbe non piacere: un film francese
Voto all’aspettativa: 😛
– SOUNDTRACK – TI SPIO, TI GUARDO, TI ASCOLTO, di Francesca Marra. Con Vincenzo Amato, Andrea Osvart, Giorgio Lupano
Pensavate di rimanere senza il FILM ITALIANO INUTILE DELLA SETTIMANA?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: