Bara Bröst

 Bara Brost
Bara Bröst, ovvero “seni nudi”. Questo è il nuovo movimento femminista in Svezia, e ormai tutto il mondo ne parla. Il movimento è stato creato a Stoccolma qualche mese fa, dopo che due ragazze vennero allontanate da una piscina pubblica perchè nuotavano in topless. Il divieto ha fatto scalpore, e sono iniziate le proteste...
Read More

Bobobo-Bo Bo-Bobo, Yoshio Sawai

Bobobo-boBo-bobo_vol1_Cover Yoshio Sawai – Bobobo-Bo Bo-Bobo

Voto: *

Sono da sempre un amante del genere demenziale, impazzisco per L’Aereo più Pazzo del Mondo, adoro Dr. Slump e Arale e avevo in qualche modo apprezzato anche Enomoto, vecchio manga pubblicato senza troppa fortuna dalla Magic Press qualche anno fa… ma Bobobo no. Bobobo è troppo.

In Giappone ha riscosso un gran successo, ok. 21 volumi tutti vendutissimi, nuove serie altrettanto fortunate, speciali, persino un anime tradotto anche in Italia, mandato in onda su Jetix. Ma il fumetto è troppo, troppo giapponese per avere una qualche attrattiva.

La trama: ossessionato dalla propria calvizie, l’imperatore Palla Di Biliardo IV crea un esercito la cui unica missione è rapare a zero la testa di tutti gli abitanti dell’impero...

Read More

Prima linea?

Ad Arezzo, sulle impalcature di Via Roma, è apparsa un’enorme scritta preceduta da una croce celtica… “PRIMA LINEA”. Tutti ad Arezzo sanno chi è che riempie la città di celtiche e svastiche sui muri, tutti sanno chi aveva profanato il Cippo degli ebrei, tutti saprebbero a chi rivolgersi ma pare che nessuno abbia voglia di muoversi… e vabbè, in qualche modo ci siamo rassegnati a coprire (mai troppo presto) le scritte e sedersi passivamente in attesa che compaiano altre… ma in questo caso una domanda me la voglio porre.Io la storia l’ho studiata, ne sono appassionato e mi piace ancora leggere, informarmi, non voglio dire cazzate… in particolare sulla storia del ‘900 che ancora ha tanti strascichi nella vita di ogni giorno. Quindi la domanda che m’è subito venuta in mente è…

MA QUELLI D...
Read More