2013 tagged posts

Prisoners, il labirinto di Denis Villeneuve

Possiamo dire che il 2017 è stato l’anno di Denis Villeneuve? Non ricordo in tempi recenti un regista che sia stato in grado nell’arco di pochi mesi di girare due film così belli, importanti, anche discussi come Arrival e Blade Runner 2049. E così, visto che anche il precedente Sicario non era certo da buttare, ho deciso di parlare anche degli altri film che ha girato nel corso della sua ancora giovane carriera, partendo appunto da Prisoners!

Prisoners

Visto che il film è del 2013 spero mi perdonerete qualche piccolo spoiler.

Se leggiamo la trama di Prisoners con un occhio ai nomi del cast viene da pensare al classico thriller hollywoodiano...

Read More

Saturday is Sharkday #13: Sharknado

Prima o poi questo momento doveva arrivare. Il fortunato tredicesimo film delle rubrica Saturday is Sharkday è SHARNADO!

Sharknado poster

Un giorno i posteri concorderanno: quando si parla di film di squali (o di z-movies in generale) esiste un pre-Sharknado e un post-Sharknado. L’11 luglio 2013, quando il tornado di squali ha fatto irruzione nella serata del canale televisivo americano SyFy, è come se fosse scattato un interruttore. Non che prima non esistessero film di squali brutti, assurdi o anche volutamente fatti male, ne abbiamo recensiti molti anche in queste settimane, ma erano sempre o film sbagliati oppure destinati ad un pubblico di nicchia, amanti dell’orrido o persone in cerca di un divertimento semplice anche se di cattivo gusto...

Read More

Saturday is Sharkday #3: Ghost Shark

Ghost Shark poster

Ben ritrovati all’appuntamento con la rubrica più squalida (ahahahahah squalida, l’avete capita? l’avete capita? Ehm) di questo blog già fin troppo squallido per conto suo: SATURDAY IS SHARKDAY! Siamo solo al terzo appuntamento ma già altre volte in passato (e in altri blog) ho scherzato sulla stupidità dei protagonisti dei più ignoranti tra i film di squali, che per evitare morte più o meno certa potrebbero semplicemente stare lontani dal mare. Bene, Ghost Shark sarà anche un film idiota e fatto con due lire, ma almeno risolve questo problema: lo squalo fantasma può apparire dovunque ci sia acqua, quindi nel mare, in una pozzanghera, in una piscina, in un bicchiere appena riempito o nel secchio utilizzato da una bella figliola al bikini carwash.

Nessuno è al sicuro, se c’è in g...

Read More