Back to the 80’s tagged posts

È la legge di Murphy – 30 anni di RoboCop in Italia

Robocop 30 anni

Sono passati trenta anni! Il 30 Ottobre del 1987 usciva nelle sale italiane RoboCop (il primo, l’originale… l’unico, dai!), ovviamente qualche mese in ritardo rispetto all’uscita americana del 17 Luglio, e non possiamo perdere certo l’occasione di festeggiare! Fate un salto dagli amici dell’immancabile blogtour prima di continuare la lettura.

Non c’è Paragone riguarda il film dopo tanti anni
Vivi o morti dovete leggere l’articolo de La Bara Volante
La locandina italiana dell’epoca su IPMP
La prima novelization su Fumetti Etruschi
Tanti altri fumetti su RoboCop
E per finire, l’opinione del Zinefilo!

Pronti quindi a viaggiare… Back to the 80’s?!

RoboCop fece fin da subito una notevole impressione: la violenza, l’idea della vendetta, lo humour un po’ obliquo che pervade tutta la pellicola...

Read More

The Wrong Man to Hunt – 30 anni di Predator

Non so come la pensiate sulla caccia. C’è chi la considera un barbaro retaggio del passato da abolire e chi uno sport divertente che permette di passare molto tempo in mezzo alla natura, addirittura necessario per far fronte all’eccessiva proliferazione di alcune specie animali. Una delle critiche che spesso vengono mosse ai cacciatori è la classica “ve la prendete con animali indifesi, pensate se potessero anche loro rispondere al fuoco con un fucile!”. Ecco, questi sono gli animali indifesi di Predator…

Predator poster

Di solito, in una recensione, si parte con una descrizione delle trama, si parla degli attori, di come il film è stato girato, piano piano si cominciano ad inserire opinioni personali e alla fine si mette il giudizio...

Read More

Venerdì Gnocca #148: Sabrina Salerno

Perché la rubrica Back to the 80’s dovrebbe essere riservata solo ai film? Gli anni 80 ci hanno regalato gioie in tanti campi… cavolo, ci hanno regalato Sabrina Salerno!

SABRINA SALERNO

Sabrina Salerno

Persino oggi, alle soglie dei 50, Sabrina Salerno è una gran bella donna. Ma a fine anni 80, quando la sua stella esplose a livello internazionale, erano davvero in pochissime le donne in grado di rivaleggiare con lei. Tutto cominciò nel 1986, quando una appena diciottenne Sabrinona presentò il singolo Sexy Girl, ovviamente prodotto da quel marpione di Claudio Cecchetto. Sexy Girl divenne la sigla del Festivalbar di quell’anno, ed ottenne un ottimo successo in Italia, Germania, persino in Australia.

Il testo della canzone la diceva lunga sulle intenzioni della cantante esordiente…

Sexy girl sexy girl

Read More