Orange is the new black tagged posts

Cinque nuove serie da guardare questa settimana – 12/06/2017

Cari amici lettori, l’estate è ormai arrivata! Tempo di mettersi in costume, andare in spiaggia, bersi dei cocktail e… come dite? Volete altre cinque serie tv? Beh… ok, ecco i miei consigli della settimana!

5- Fear the Walking Dead (terza stagione)

Fear the walking dead

In onda da: 04 Giugno
Network: AMC (USA)
Genere: zombie
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 16

Ok, di che parla? Dell’inizio dell’epidemia zombesca che poi è stata raccontata in The Walking Dead. Questa volta dall’altra parte degli USA.

Perché dovreste seguirlo: perché ci sono gli zombie

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: se nonostante gli zombie non sono riuscito ad arrivare alla fine della prima stagione…

4- Princess Agents

Princess Agents

Non so vo, ma io sono già commosso

In onda da: 05 Giugno
Network: Hunan TV (CHI)
Genere: romantico / storico / cinese

Read More

Le migliori serie TV del 2016 – Posizione 20-11

Se il 2016 è stato un ottimo anno per i film, è stato un anno eccezionale per le serie tv. Alcune delle nuove serie uscite si sono rivelate di qualità altissima, con delle sorprese davvero inaspettate arrivate quasi dal nulla come ciliegina sulla torta. Non sono mancate le delusioni, come l’orripilante serie Amazon di Woody Allen o la deludente Vinyl, ma nel complesso i teledipendenti hanno avuto di che gioire. Ecco la prima parte della mia classifica, con alcuni telefilm ottimi a cui è mancato giusto un passo per raggiungere l’eccellenza. Buona lettura!

20- Preacher

Preacher

Divertentissimo, intelligente, scritto davvero bene, ha rivelato alcuni attori da annoverare tra le sorprese dell’anno… e allora perché Preacher ha raggiunto appena il gradino più basso della mia classifica? Il problema è...

Read More

Orange is the new black – quarta stagione

La parola più ripetuta all’interno della quarta stagione di Orange is the new black è sicuramente “time”: tempo.

[attenzione, la recensione conterrà dei piccoli spoiler]

orange is the new black

I libri restano sempre un elemento importante nella serie

Il tempo che le detenute devono passare nella prigione di Litchfield, il tempo (3-5 anni) che viene aggiunto alla sentenza di Maria, la macchina del tempo costruita da Lolly, con la quale ognuna delle detenute ha un rapporto diverso, la domanda ricorrente “dove andresti se potessi tornare indietro nel tempo?” e le tante risposte che essa riceve, il tempo all’interno del carcere che cambia le persone, in meglio o in peggio, il tempo che Bianca riesce a passare in piedi sopra il tavolo della mensa, il senso del tempo che sfugge a chi, come Sophia, è in isolamento, ...

Read More