tette tagged posts

Venerdì Gnocca 152: Elsie Hewitt

Ehi, perché avete tolto il mi piace alla mia pagina facebook? Stavo scherzando, stamani! Non avete proprio il senso dell’umorismo, uff… dai, vedrò di farmi perdonare!

ELSIE HEWITT

Elsie Hewitt

Chi è Elsie Hewitt? Non lo so. O meglio, lo so… è una modella, una che ha tanti fan su Instagram, una.. attrice? Beh ha fatto due film di cui nessuno ha mai sentito parlare, ma credo che tecnicamente si possa definire anche tale. Il motivo per cui ho scelto di parlare di lei nel blog, comunque, è perché ha le tette gross assomiglia tanto a un’altra persona… un’attrice. Solo che non riesco proprio a farmi venire in mente chi. Guardatela meglio.

Elsie Hewitt

Ecco, io la prima volta che ho visto una sua foto ho pensato immediatamente “ma questa è l’attrice che ha fatto…...

Read More

Venerdì Gnocca #151: Tuuli Shipster

Cari amici, cari lettori, ma come ho fatto fino a oggi? Mi sono reso conto con tristezza di una gravissima mancanza nel mio blog: LA FINLANDIA! Non ho mai recensito un film d Kaurismaki, non ho mai parlato dei dischi dei Sentenced o degli Amorphis, non mi sono neppure mai vantato dei miei record mondiali fatti con Snake sul mio vecchio (ma probabilmente la batteria funziona ancora benissimo) Nokia! Cercando “Finlandia” qui accanto si trovano due vecchissimi articoli in cui parlavo dei romanzi di Arto Paasilinna, e poco più.

Credo sia giunto il momento di rimediare. Magari con Tuuli Shipster.

TUULI SHIPSTER

Tuuli Shipster

È davvero un peccato non conoscere quella affascinantissima lingua che è il finlandese e non poter cercare più notizie su Tuuli Shipster...

Read More

Venerdì Gnocca #148: Sabrina Salerno

Perché la rubrica Back to the 80’s dovrebbe essere riservata solo ai film? Gli anni 80 ci hanno regalato gioie in tanti campi… cavolo, ci hanno regalato Sabrina Salerno!

SABRINA SALERNO

Sabrina Salerno

Persino oggi, alle soglie dei 50, Sabrina Salerno è una gran bella donna. Ma a fine anni 80, quando la sua stella esplose a livello internazionale, erano davvero in pochissime le donne in grado di rivaleggiare con lei. Tutto cominciò nel 1986, quando una appena diciottenne Sabrinona presentò il singolo Sexy Girl, ovviamente prodotto da quel marpione di Claudio Cecchetto. Sexy Girl divenne la sigla del Festivalbar di quell’anno, ed ottenne un ottimo successo in Italia, Germania, persino in Australia.

Il testo della canzone la diceva lunga sulle intenzioni della cantante esordiente…

Sexy girl sexy girl

Read More