logo

Finalmente Belinelli!

Che le gerarchie stiano cambiando? Nei Toronto Raptors Andrea Bargnani (dai, Mitchell non c’è più! Sveglia!) non viene schierato in quintetto e segna 0 punti in 24 minuti. A Golden State invece Marco Belinelli (a mio parere nettamente il migliore italiano oggi in NBA) riceve finalmente un po’ di spazio da Don “Mentecatto” Nelson e ne mette a segno 15 in 14 minuti, essendo decisivo segnando la metà dei punti dei suoi Warriors nel parziale di 22-5 che chiude la partita contro i Bucks.

Attendendo Gallinari… si resta protagonisti! Forza Beli!

(agli appassionati consiglio il sito www.basketcity.net … pubblicità occulta)

3 thoughts on “Finalmente Belinelli!”

  1. Bargnani da quella volta che snobbò la nazionale mi è sempre rimasto un po sul gozzo. Belinelli invece è un po spaccone e gioca un po da solo però gli auguro di sfondare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: