logo

Gente che non voterò mai ma che vorrei in Parlamento: Oscar Giannino

Se non altro per il look, cazzo, vorrei davvero conoscere chi gli disegna le giacche! E la barba! Voglio anche io la sua barba!
Ma a dirla tutta Giannino è diventato famoso per l’eccentricità del look, ma è maledettamente serio. E’ bravo nel suo campo (il giornalismo economico), preparato, dice quello che pensa senza troppi infiorettamenti e senza cercare il consenso popolare. Le sue ricette non sono esattamente nazionalpopolari, ma quantomeno hanno dietro un pensiero che non si limita a “facciamo delle promesse che non possiamo mantenere che tanto gli italiani sono capre”.
Certo, non voterei mai Giannino e i suoi, che propongono una politica che in mancanza di definizioni migliori chiamerei liberista estrema, ma vorrei davvero che il centro destra italiano somigliasse più a Oscar Giannino e meno al vecchiume Montiano o al populismo berlusconiano.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: